Ristrutturazione del bagno consigli

Ristrutturazione bagno

Come procedere per una ristrutturazione del bagno a norma? In effetti un lavoro ben realizzato deve rispettare tutte le normative previste, tra opere in muratura e impianti, con mano d’opera specializzata e abilitata. Innanzitutto partiamo dalle misure: quando si alterano le dimensioni di un bagno esistente, ma anche quando se ne ricava uno nuovo, è essenziale attenersi ai valori previsti dai regolamenti edilizi reperibili presso l’ufficio tecnico del Comune. In Lombardia ad esempio le misure sono: 3,5 mq per il bagno principale e 2 mq per il secondo. Solo in alcuni casi le normative ammettono che il bagno possa essere privo di finestra, purché munito di apparecchio per l’aerazione meccanica attivata.

In foto, bagno con piastrelle della collezione Oficina7 di Marazzi Ceramiche, pensata per rivestire i bagni residenziali e per ristrutturazioni, grazie allo spessore di soli 6 mm. E’ realizzata in monocottura pasta bianca, con una particolare attenzione nell’uso di materiale riciclato.
Ristrutturazione del bagno

ZOLLNER® set di 3 pezzi d'asciugamani doccia / telo doccia 70x140 cm bianco, disponibili in tanti altri colori, direttamente dallo specialista in gastronomia, serie "Star-Elba"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 31,99€
(Risparmi 10€)


Ristrutturare il bagno

Ristrutturare il bagno Ristrutturare il bagno significa non dimenticarsi di alcuni dettagli fondamentali, come il fatto che vicino ai lavandini le prese elettriche devono essere protette con un interruttore differenziale ad incasso. Per ottenere pareti quanto più possibile sgombre da componenti tecnici, si consiglia di scegliere schemi di impianti a pavimento in cui tutti i condotti vengono posati a terra, usando parzialmente solo la sezione inferiore dei muri. Si tratta di una soluzione attuabile quando si ristruttura del tutto il locale, poiché richiede la totale rimozione di rivestimenti e sottofondi.

Meglio affiancare bidet e vaso: si tratta della soluzione più comoda ed esteticamente vincente, se non è possibile, si è obbligati a sistemare i sanitari uno di fronte all’altro, scegliendo modelli a profondità contenuta che lasciano tra i due elementi più spazio libero. Ne esistono anche da 45 cm oltre che da 50 cm: rispetto alla misura standard di 55 cm si “rubano” fino a 12 cm.

In foto, bagno con wc e bidet da terra di Ideal Standard realizzati in ceramica bianca con scarico verticale, sedile in termoindurente a chiusura rallentata e bidet monoforo per rubinetteria. Disponibile nelle versioni da terra filo parete, con scarico orizzontale, sospesi o con wc da terra monoblocco.

  • bagno con piastrelle in kerlite Quando dobbiamo rifare il bagno ma non vogliamo eliminare il preesistente possiamo pensare di rivestire le piastrelle e sovrapporle con alcune nuove.La possibilità è di utilizzare piastrelle a bas...
  • bagno moderno Play Cerasa Per parlare del costo rifacimento bagno è importante sapere che in questo rientrano tutte le opere edili, i materiali e la progettazione.Sono tante le aziende oggi che offrono una ristrutturazione...
  • rifacimento bagno La ristrutturazione completa di un bagno è un lavoro complesso per il quale è necessario avvalersi di svariate figure professionali come il muratore, l’idraulico, il piastrellista, l’elettricista e p...
  • Costi ristrutturazione casa Quanto costa rifare il bagno? Prima di rispondere a questa domanda, vale la pena rispondere anche a un’altra, più generica e complessa, ossia, quando costa in media ristrutturare casa. Qualora i lavor...

Pellicola adesiva per pavimento per pavimento | Sticker adesivo autoadesivi - ristrutturazione casa interni Design creativo bagno | 10x10 cm - Design Fiori - 9 pezzi (3x3)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 14,95€


Ristrutturazione del bagno consigli: Ristrutturare bagno

Ristrutturare bagno Nella ristrutturazione del bagno, fondamentali sono i rivestimenti: in questo ambiente le pareti vanno rivestite con materiale waterproof, liscio, lavabile e resistente come la ceramica. La normativa stabilisce spesso anche fino a che altezza (fino a 180 centimetri a Milano ad esempio). Il soffitto deve essere rifinito con un prodotto traspirante. Per rinfrescare l’estetica del locale senza demolire, ai vecchi pavimenti si possono sovrapporre quelli nuovi, ma optando per piastrelle di gres con spessore di soli due-tre millimetri, che sono idonee a questo fine. Per le pareti, oltre ai rivestimenti, si possono scegliere prodotti speciali, come i rasanti impermeabilizzanti, che si usano come pitture per ricoprire le vecchie mattonelle, con risultati soddisfacenti.

In foto, bagno scuro, con collezione di piastrelle Treviso di Porcelanosa, ideali per il rivestimento dell’ambiente bagno, realizzate in ceramica monoporosa rettificata. Disponibile nel colore black, nell’unico formato 31,6x90 cm.