Salone del Mobile 2015, le date

Milano Salone del Mobile: dal 14 al 19 Aprile 2015

La febbre di design sale e manca poco più di un mese all’apertura del Salone del Mobile 2015: le date di quest’anno vanno da martedì 14 a domenica 19 aprile. L’ingresso alla fiera Milano Rho è riservato agli operatori del settore, mentre nel week end l’apertura è estesa anche al pubblico, come tutti gli anni.

Imperdibile soprattutto per chi è a caccia di nuove tendenze, il Salone Satellite che è invece aperto al pubblico tutti i giorni della manifestazione con ingresso gratuito da Cargo 5. Quest’anno gli espositori al Salone saranno 2010, senza contare i settecento designer del Satellite. Grande attesa anche per tutte le novità che si potranno ammirare alle biennali di quest’anno, ossia Euroluce, con i nuovi sistemi d’illuminazione e sorgenti luminose hi-tech e di gran design, e Workplace 3.0/Salone Ufficio, con gli ultimi trend in materia di arredo per l’ufficio, come pure banche, uffici postali e ambienti pubblici.

Salone del mobile 2015 le date

& Linxian @ - artigianato zucca decorazioni fortunato PIXIU apertura di muovere nuovi regali salone della casa di decorazioni ufficio mobile TV

Prezzo: in offerta su Amazon a: 147,89€
(Risparmi 136,07€)


Salone del Mobile biglietti

Salone del Mobile biglietti Anche per il Salone del Mobile 2015, le date come abbiamo visto si collocano sempre a metà aprile, ma quest’anno quanto costano i biglietti e come si recuperano? Ovviamente si possono acquistare sia all’ingresso della fiera sia online: se optate per quest’ultima modalità, il biglietto costerà meno.

Ad esempio una tessera da 1 ingresso che comprata online ammonta a 23 euro, acquistata in loco ha un prezzo di trenta euro. E’ altresì possibile acquistare – solo online – la tessera per uno o più ingressi con integrato il biglietto della metro Milano-Rho fiera. Un ingresso + un abbonamento giornaliero costa trentun euro. Per il pubblico, le tessere sono in vendita solo il sabato e la domenica: un ingresso costa trenta euro, un biglietto per coppia 44, per famiglia (2 adulti più un bambino), 49. Per i giornalisti, come di consueto, è possibile effettuare il pre-accredito online.

  • Anticipazioni Salone del Mobile 2015 Si avvicina l'appuntamento annuale con la grande kermesse milanese dedicata all'arredo casa, che coinvolgerà gli operatori del settore e il grande pubblico di appassionati, sia all'interno dei padigli...
  • Salone del Mobile le novita Grazie al Salone del Mobile si prevede l'avvento in città di oltre duecentomila visitatori. Ma con il Salone del Mobile le novità non mancano mai: grazie a migliai di preview e inaugurazioni si defini...
  • Salone del Mobile gli espositori Riguardo all’imminente Salone del mobile: gli espositori, chi sono? Non tutti, in effetti possono esporre a questa primaria manifestazione. Per farlo occorre essere un’impresa produttrice industriale ...
  • Salone del Mobile 2015 Euroluce Cosa farà risplendere ancor più dello scorso anno il Salone del Mobile 2015? Euroluce, naturalmente, da sempre esclusivo punto di riferimento per il comparto luce, in cui l'innovazione tecnologica vie...

& Linxian @ - artigianato zucca decorazioni fortunato PIXIU apertura di muovere nuovi regali salone della casa di decorazioni ufficio mobile TV

Prezzo: in offerta su Amazon a: 152,79€
(Risparmi 140,56€)


Salone del Mobile 2015, le date: Salone del mobile orari

Salone del mobile orari Oltre alle date, per il Salone del Mobile 2015, chiaramente, è indispensabile conoscere gli orari: la manifestazione apre i battenti tutti i giorni alle 9,30 e li chiude alle 18,30, con orario continuato. Classico, Moderno, Design: i visitatori potranno passare da uno stile all’altro nei padiglioni pregni di novità, per poi fare una capatina all’imperdibile Euroluce e a Workplace 3.0 e aggiornarsi con il talento delle giovani leve al Salone Satellite.

Quest’anno tra le novità spicca anche “In Italy” una App che fa conoscere al mondo l’unicità della produzione italiana, raccontando cosa si cela dietro ciascun oggetto. Si tratta di un sistema di racconto multimediale racchiuso, appunto, in una App, tramite il quale sarà possibile navigare attraverso cinque stili dell’Italian Lifestyle. Oltre 120 video narreranno la storia delle aziende, il percorso imprenditoriale, l’eredità artigianale di ciascun prodotto. La narrazione degli interni e degli elementi d’arredo avverrà in luoghi dell’abitare collocati in città simbolo dell’arte e della bellezza naturale italiane, come Lecce, Milano, Roma, Venezia. Insomma, un’ulteriore opportunità per “gustare il design”.