Sedie moderne

Bianche e colorate, girevoli e con braccioli, da cucina e da giardino, pieghevoli ed impilabili, le sedie moderne si presentano in tantissime forme e varianti, in quanto la loro semplicità che si avvicina all'essenzialità si accosta alla perfezione ad ogni tipologia di ambiente, sia esso estremamente minimale e pulito che, al contrario, classico ed elegante. Realizzate in legno o in materiale plastico, imbottite e rivestite in tessuto o in pelle, economiche o firmate che siano, le sedie moderne piacciono ad un grande pubblico sia per arredare la cucina che il soggiorno. Sono lineari ed hanno un design pulito e sobrio che si accosta senza problemi a tavoli di uguale impronta stilistica, andando a sottolineare l'aspetto di continuità tematica e di armonia d'insieme. Ma al contempo smorzano i fasti di un tavolo antico, elaborato e ricco di decorazioni, con risultati di grande sdrammatizzazione. L'importante è sceglierle con gusto ed equilibrio accostamenti di forme ed abbinamenti di finiture e colori, al fine di ottenere un ambiente originale ed unico ma bilanciato.

Le sedie moderne sono spesso sedie in plastica, ovvero sedie trasparenti, leggere e versatili. La facilità di pulizia e di movimentazione, le fanno essere perfette per la cucina, ambiente altamente dinamico e fortemente vissuto nelle diverse fasi della giornata. Il policarbonato e il polipropilene, grazie alle loro doti di trasparenza e resistenza, permettono di dar vita a sedute colorate e trasparenti al contempo, traforate e sagomate, lucide ed opache, adatte anche e soprattutto ad ambienti di piccole dimensioni, sia interni che esterni. Il fatto di non subire aggressioni da parte degli agenti atmosferici le fanno essere perfette anche come sedie da giardino.

Il legno è come sempre il materiale perfetto per realizzare sedie moderne. Faggio, frassino, rovere, massello o multistrato, sono lavorati in modo innovativo per realizzare lineari, alte e snelle strutture e gambe che sostengono sedute anch'esse in legno o al massimo leggermente imbottite. Il legno poi riprendere il suo gioco da protagonista nello schienale o lascia spazio a soluzioni sempre imbottite, magari alte e slanciate. Il legno può essere laccato e verniciato ed infinite sono le scelte cromatiche. Il bianco ed il nero sono le opzioni più gettonate, ma non mancano varianti brillanti nei toni del rosso, del verde e del blu, o più smorzate e soft nelle nuance del beige, del grigio e del tortora. La scelta per legni lasciati nelle vesti più naturali è spesso indirizzata e dedicata alla struttura, che accompagna una seduta monoscocca in materiale plastico o completamente imbottita. La presenza dei braccioli e le versioni a poltroncina, più abbondanti e voluminose, dipende dai modelli e dalle necessità, l'importante è coordinare fattezze e dimensioni delle sedute alla conformazione e all'altezza del tavolo.

Anche l'acciaio entra in campo al posto del legno per vestire i panni della struttura e delle gambe nelle sedie in stile moderno. Lucido, sottile, tecnico, il metallo, cromato ma anche laccato, gioca un ruolo di primo piano nell'arredamento attuale, dando un taglio giovane e leggero ad ogni ambiente. L'abbinamento di sedie con struttura in acciaio a tavoli con piano in vetro e struttura in metallo è la una scelta perfetta per il soggiorno moderno. Allo stesso tempo, in una cucina dai tratti minimali, abbinare un semplice tavolo dalle linee pulite o una lineare penisola a stilizzate sedie in acciaio, permetterà di assegnare all'ambiente un carattere "tecnologico" ed estremamente essenziale. Ciò senza nulla togliere alla comodità, in quanto la lucente struttura in metallo potrà essere accostata a sedute e schienali rivestiti in pelle, ecopelle o cuoio, o realizzati in materiale plastico, risultando dei complementi comodi ed ergonomici. Ma le più confortevoli in assoluto sono le sedie imbottite. La tendenza vuole anche che, in molti casi, ad essere rivestite siano anche le gambe ed in questo caso, il colore del tessuto o della pelle investirà tutta la sedia da capo a piedi. Imbottiture trapuntate e con ricami a rombi, cuciture a vista, bordini a contrasto cromatico, abbinati a linee moderne e lineari, risultano così perfetti per arredare in pieno comfort il soggiorno.

Articoli su : Sedie