Stencil muro, decorare è facile

Decorare le pareti con la tecnica stencil

La tecnica dello Stencil ha origini assai remote, pare fosse conosciuta e praticata dal popolo cinese già nel 105 A.C. Consiste nell’utilizzo di una maschera per riprodurre immagini - anche più volte - su diverse superfici. La maschera è quasi sempre realizzata su carta o cartoncino: si ritagliano gli spazi vuoti, lasciando dunque soltanto i tratti che compongono l’immagine stessa, e poi si poggia tutto il foglio su una superficie, ricoprendolo di vernice. Il colore passa soltanto attraverso le parti ritagliate, le quali fanno dunque da guida, e così viene riprodotta la figura in questione. Per la facilità e la velocità con cui si effettua, e per i risultati di innegabile effetto, questo procedimento ha attraversato i secoli arrivando praticamente ovunque. Oggi è parecchio diffuso nel mondo della street art. Ma viene usato, ad esempio, anche per realizzare la segnaletica stradale e per personalizzare le t-shirt. Da qualche tempo è entrato a pieno titolo nel settore della decorazione d’interni: arricchire con gli stencil murali è una scelta che fanno in molti, per le camere dei ragazzi ma non solo. Un’ottima alternativa ai wall stickers, un’interessante opzione per chi ama vivacizzare e personalizzare i muri, mantenendo però una certa eleganza. E la spesa è davvero minima: cosa che non guasta mai, soprattutto coi tempi che corrono.
Decorare le pareti con la tecnica stencil

Star Wars X-Wing Fighter-Tazza in ceramica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,91€


Stencil da parete

Stencil da parete Applicare gli Stencil murali non è affatto difficile. Non ci vuole molte esperienza, bensì pazienza e attenzione. Occorre prima di tutto pulire bene la parete, magari con un panno umido, poi attendere che si asciughi perfettamente e verificare che non sia rimasto nemmeno un granello di polvere. Lo Stencil classico è nero, quasi un’icona, ma da qualche tempo si stanno diffondendo anche le decorazioni colorate: tutto sta al proprio gusto personale, la raccomandazione è sempre quella di non eccedere con le cromie nella stanza perché a lungo andare l’insieme potrebbe risultare stancante per gli occhi. I fogli con le mascherine devono essere fissati sulla superficie con il nastro adesivo di carta, che si tira via facilmente alla fine dell’operazione e non lascia alcun segno. Quindi si applica la vernice, badando che tutto resti ben fermo e che la stesura sia omogenea. Ci si può servire del pennello o, qualora si voglia ottenere un effetto velato, di una spugnetta. Per i disegni piccoli va bene un pennellino per acquerello. Una volta riempiti tutti gli spazi vuoti del disegno, si lascia asciugare e si tira via il foglio. Nel caso in cui si voglia replicare l’immagine, non resta che ripetere l’operazione.

  • bricolage In una società dominata dalla necessità di soddisfare esigenze e desideri con la massima comodità e nel minor tempo possibili, il settore del bricolage e del fai da te ha quasi paradossalmente subito...
  • stencil per pareti Spesso ci si trova a voler cambiare tante cose della nostra casa perché la soluzione scelta proprio non ci soddisfa, o forse abbiamo solo voglia di rinnovare gli spazi.Ci troviamo a spostare frene...
  • decoro circolare pavimentazione Lo stencil è una delle più note tecniche bricolage per decorare pareti, specchi e oggetti, rinnovando così l’aspetto e l’estetica di un pezzo di arredo o di una superficie. Il termine stencil indica l...
  • stencil murali Fare da soli uno stencil non è difficile. L'importante è procurarsi un foglio di acetato, leggermente sostenuto, e un pennarello specifico a punta sottile. Per la realizzazione di un bordo, è meglio r...

Deconovo Tovaglia per Tavola, In 100% Poliestere In Casa E Cucina Tovaglia Idrorepellente 130x160 CM Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 7€)


Mascherine Stencil

Mascherine Stencil Le mascherine per gli Stencil murali possono essere realizzate a casa, autonomamente. Chi è bravo a disegnare ha un’occasione per sbizzarrirsi, in alternativa si sceglie un’immagine di proprio gradimento (magari scaricandola tramite la Rete, esistono anche dei siti ad hoc) e poi la si stampa. Con la carta millimetrata si ottiene una maggiore precisione. Il secondo passo consiste nel ritagliare le mascherine servendosi di un cutter o di un bisturi da disegno; in questa fase occorre fare in modo che i bordi siano definiti con estrema regolarità, in quanto eventuali imperfezioni risultano molto evidenti nel trasferimento sulla parete. Chi non vuole correre rischi e desidera anche risparmiare un po’ di tempo può comprare gli stencil già pronti: in commercio ne esistono molti modelli, alcuni su fogli di materiale sintetico, altri su cartone oleato. F.lli Gregorio Snc è un’azienda con sede a Manerbio (Brescia) specializzata proprio nella realizzazione - strumenti computerizzati e procedure automatizzate - di stencil murali per pareti, legno, vetro, stoffa e altri materiali. E’ possibile fare richieste ben precise, mentre tramite il sito ufficiale si acquistano direttamente quelli proposti nel catalogo. Anche Leroy Merlin propone un vasto assortimento di Stencil.


Stencil muro, decorare è facile: Stencil muro per bambini

Stencil muro per bambini Gli Stencil murali per bambini è il più diffuso. Certo, questa tecnica può valorizzare anche altri ambienti della casa fra cui la camera da letto e il soggiorno, però nella stanza dei figli non ci sono vincoli di sorta e il risultato può essere perciò di maggiore effetti. Al pari degli adesivi, si rallegra l’atmosfera al contempo alimentando la fantasia del piccolo (o dei piccoli). Negozi di belle arti, colorifici, cartolerie, nei negozi di bricolage: chi non ama il fai da te può trovare gli stencil già confezionati senza troppe difficoltà. Poi ci sono anche le aziende specializzate in questo settore come To-Do, divisione di Colorificio Centrale Spa nata nel 1996 e specializzata in prodotti per hobby creativi. Gli Stencil per bambini di To-Do appartengono al genere più classico e anche più gettonato: orsacchiotti, farfalline e altri animali, alberi e altri elementi naturali, mongolfiere, scarpe da ballerina, lettere dell’alfabeto. Una buona idea consiste nel posizionare gli Stencil vicino al letto e alla culla: sarà un modo per cominciare una favola, per raccontare una storia antica, per ridere insieme. E per sognare meglio.


  • stencil muro Fare da soli uno stencil non è difficile. L'importante è procurarsi un foglio di acetato, leggermente sostenuto, e un pe
    visita : stencil muro
  • stencil murali Gli stencil murali possono essere adesivi (e quindi removibili) o fissi (e quindi dipinti su parete). Il loro valore com
    visita : stencil murali