Tavoli in metallo

Acciaio, alluminio e ferro battuto, questi sono i materiali più utilizzati per la realizzazione dei tavoli in metallo. L'acciaio, formato da una lega di ferro e carbonio, quest'ultimo presente in quantità non superiore al 2%, è un materiale estremamente resistente e prestante, utilizzato sovente per la realizzazione di strutture portanti di arredi, come tavoli e sedie. L'alluminio, metallo che si estrae dalle miniere di bauxite, è altamente morbido e facile da lavorare, leggero e resistente all'ossidazione, quindi ideale per la realizzazione di tavoli da giardino. E che dire del ferro battuto? Prima tipologia di acciaio ad essere stato utilizzato nella storia dell'arredamento moderno, ha basse percentuali di carbonio ed è molto duttile e plasmabile alle lavorazioni. Il fatto di essere piegato e forgiato con facilità grazie alla maestria di esperti fabbri, lo rende fortemente adatto a realizzare qualsiasi forma ed oggetto d'arredo.

I tavoli in acciaio sono tavoli da pranzo moderni. L'acciaio, grazie alle sue doti di lucentezza, resistenza e al suo design minimale, è ideale per sostenere piani in cristallo o in legno. I tavoli in metallo e vetro sono l'emblema dello stile essenziale, sono elementi d'arredo importanti e dal forte fascino. Linee pulite ed asciutte, estetica elegante e raffinata, fanno dei tavoli in acciaio degli arredi tecnici e brillanti, adatti sia per la cucina che per il soggiorno. L'acciaio può presentarsi nella sua veste più lucente e cromata, o più opaca e satinata, oppure può essere verniciato in tonalità candide per un effetto total white o essere al contrario brunito e ricreare quell'atmosfera vintage e neo industriale dei tavoli in ghisa tipici delle vecchie fabbriche. In quest'ultima variante, il tavolo in metallo è spesso accompagnato da un piano in legno massello, lasciato nel suo stato più naturale e grezzo. Questo tipo di tavoli, spesso rettangolari e di dimensioni generose, sono adottati per living open space o per soggiorni con arredi di design. Per chi cerca invece un tavolo dalle molteplici funzionalità, consigliamo di optare per tavoli allungabili, veri e propri arredi salvaspazio, che si prestano a cene di gruppo ed eventi conviviali solo in caso di necessità. Il meccanismo di trasformazione del piano di appoggio permette infatti di aumentare la superficie del top e di consentire l'accostamento di ulteriori sedie attorno al tavolo. I tavoli trasformabili possono quindi trovare spazio anche in salotti di dimensioni contenute ed essere circondati anche da solo quattro sedie.

Se ci spostiamo dallo spazio indoor a quello outdoor della casa, troveremo anche qui arredi in metallo, realizzati in alluminio o in ferro battuto. I tavoli in metallo con struttura in alluminio proseguono il filone dei tavoli moderni. L'alluminio, così leggero e resistente alle intemperie, grazie alla patina di ossido che si forma sulla sua superficie che lo rende estremamente inattaccabile dagli agenti atmosferici, è utilizzato per realizzare arredi versatili e pratici, per balconi e giardini. I tavoli da esterno in alluminio hanno un design moderno e semplice, possono avere piano rettangolare e quadrato, oppure circolare. Spesso abbinati da un set di sedie realizzate nello stesso materiale, si trovano sia in versione fissa che allungabile. L'alluminio, essendo molto duttile e lavorabile con facilità, può anche essere colorato ed assumere aspetti freschi e frizzanti, adatti a spazi outdoor giovani e allegri. Oppure può presentarsi nel suo tipico aspetto lucido ed argentato, diventando un complemento d'arredo in stile essenziale e pulito. Alla sua grande versatilità si unisce la praticità di essere lasciato all'aria aperta anche tutto l'anno, grazie alla sua forte resistenza agli sbalzi termici. Per chi dispone di balconi poco profondi o necessita di un piano d'appoggio occasionale, il tavolo da giardino può essere opzionato anche nella sua versione pieghevole. I tavoli pieghevoli in metallo possono essere aperti con facilità, non ingombrano una volta chiusi e possono essere riposti in un vano contenitore o un ripostiglio.

I tavoli in ferro battuto sono invece un classico dell'arredo da esterno. Questi tavoli in metallo hanno un allure senza tempo, sono belli e robusti, elaborati nelle linee ed eleganti nel disegno. Le particolari lavorazioni che li caratterizzano trasformano lo spazio esterno in un bucolico giardino segreto. Stile retrò e atmosfera vintage la fanno da padrone con questi particolari tipi di arredi. Le gambe in metallo finemente intrecciate e attorcigliate, o arricchite da lavorazioni artigianali di alta qualità, sono accompagnate da trasparenti pian

Articoli su : Tavoli