Testiera letto matrimoniale

Testiere per letto, le nuove tendenze

Il letto ritorna protagonista, dicono le tendenze, e si mostra più che mai un’isola di stile con dettagli importanti che passano attraverso testiere del letto sempre molto ben visibili, di un certo peso, da essere spesso addirittura esuberanti: l’idea ruota ovviamente sempre attorno a una precisa idea di comfort e funzionalità, ma si cerca un’estetica di grande impatto.

Tanto è vero che gli altri arredi si mantengono per lo più minimali a favore di queste testiere di solito imbottite, dai colori neutri, tendenzialmente chiari.

Bonaldo, con il letto Kenobi, punta a una testata in stoffa, ritmata dalle originali ribattute sartoriali, con i lembi esterni che si flettono all'indietro quasi come una farfalla.

Bonaldo letto Kenobi


Testiere imbottite letto matrimoniale

Testiere imbottite letto matrimoniale Tra le novità in merito alle testiere del letto imbottite, è il tessuto ad essere in prima linea, versatile e in grado di regalare calore e morbidezza alla stanza.

Le testiere sono quasi sempre sfoderabili, da cambiare anche nei colori, e movimentate da effetti 3d, cuciture e impunture a vista, ad alto livello decorativo. Sicuramente, modelli del genere hanno una marcia in più e potenziano quello che a ragione è stato definito l’effetto cocooning, accogliente e intimo. La testiera talvolta non è che una parte di tutta una struttura che ingloba il letto, regalando un’atmosfera rilassante e romantica a tutta la stanza.

Abbraccia proprio come un rassicurante nido, il letto Nest di Letti&Co by Gervasoni, con la sua testiera capitonnée, disponibile anche in tessuto liscio o in ecopelle, e il suo giroletto del tutto smontabile.


  • Testiera letto fai da te Nel creare una testiera per un letto si può veramente dare libero sfogo alla fantasia. Qualsiasi oggetto e materiale può essere utilizzato: gli scuri di vecchie finestre, le preziose tende della nonna...
  • construire  testiera imbottita I materiali principali per creare la vostra testiera imbottita personalizzata sono: 1) Tavola in legno multistrato di circa un centimetro di spessore di dimensioni 170x170 cm. 2) Un foglio di gommapiu...
  • testata letto imbottita La testata per letto imbottita è la soluzione di arredamento per la propria camera che oggi molti preferiscono rispetto alle testiere in legno, di fattura più classica e tradizionale. La particolari...
  • testiere letto Nella zona notte il letto è protagonista dell’arredo e, grazie ai dettagli di stile che lo connotano, come le testiere, non è più solo deputato al riposo notturno, ma diventa un elemento in grado di p...


Spalliera letto

Spalliera letto<p /> La presenza della spalliera, in un letto, non si discute, sottolineano i designer, producendo modelli in cui essa si trasforma inseguendo i diversi giochi stilistici, e dunque non manca mai.

L’obiettivo è abbellire senza appesantire, concependo testiere che nella loro cura di bellezza tolgono di mezzo gli elementi in più e si concentrano sul look finale, in cui il letto è valorizzato nella piena interezza.

Possono così armonizzarsi alle rotondità di un letto dal giroletto morbido, oppure avvolgersi attorno alle linee pulite di una struttura improntata alla leggerezza.

In ogni caso, si tratta di una scelta vincente.

Konan di My Home Collection, centra l’attenzione sulla notevole tridimensionalità dell’ampia testata, ottenuta dall’esclusiva lavorazione del tessuto trapuntato (anche velluto, una stoffa molto gettonata nelle nuove tendenze).


letto Pegaso di Giorgetti Pegaso di Giorgetti crea un bel contrasto tra una testata che si fa notare, eccome, rivestita in tessuto o pelle, e lo scheletro in legno massiccio noce canaletto, che la cinge con stile pure nella parte retrostante.


Testiera letto matrimoniale: Testiera letto legno

Testiera letto legno Il legno, a proposito di tastiere del letto, non è mai dimenticato, poiché si tratta di un materiale evergreen che nella sua duttilità riesce a essere sempre un classico anche nei tempi contemporanei, grazie pure alla sua capacità di accordarsi con i diversi stili di arredo.

In tal senso le novità cercano di mettere insieme le tante anime delle tastiere, con forme insolite oppure rivisitando modelli del passato.

Questo è ciò che fa Flou con lo storico letto matrimoniale Tadao, caratterizzato dalle larghe doghe formanti un unicum tra la base e la testata, e ora proposto utilizzando il legno primitivo mantenendo il suo affascinante mood essenziale.