Addobbi natalizi per esterno, tutto quello che c'è da sapere

Addobbi natalizi 2015

Con l'arrivo del Natale, l'allestimento a festa della propria casa è uno dei momenti più belli e divertenti di questo periodo. Tirare fuori dagli scatoloni palline, luci, addobbi, è per molti un evento eccitante, da condividere con la famiglia, magari ascoltando qualche canzone natalizia. Durante i preparativi, non potete esularvi di far sapere ai vicini di casa che quest'anno festeggerete alla grande. Quindi via libera agli addobbi natalizi per esterno. Finestre, terrazzi, giardini, si vestono di nuova luce e si arricchiscono di fiocchi e ghirlande, ospitando qualche esemplare di renna luminosa o dei pupazzi mascherati da acrobati Babbi Natale. Per evitare però quei ridondanti, eccessivi e colorati scintillii ritmici di luci e addobbi, le parole d'ordine sono misura e eleganza. Quindi sì all'illuminazione per esterno ma supportata dal buon gusto. In nostro aiuto, seguendo il filone della sobrietà, sono ritornate in voga, per il Natale 2015, le luci fisse e di colore caldo, di quel giallo appunto che fa tanto calore. Sono un pezzo intramontabile e di classe, che potrete sfoggiare sia da arrotolare attorno all'abete piantato in giardino, o attorno al corrimano di scale e ringhiere. Se il vostro problema è come raggiungere la presa elettrica, quest'anno si sono visti in giro, fili di luci alimentati a batteria o se optate per un tono davvero green, alimentati da piccoli pannelli fotovoltaici. Un dettaglio da non trascurare è la modalità di posa dei fili luminosi, mi raccomando, seguite una tecnica quasi scientifica, una geometria regolare e precisa, in quanto capita spesso di vedere, per le strade, fili di luci disposte in quantità eccessiva e in modo caotico su innocenti alberelli, come se fossero state lanciate ad occhi chiusi e alla rinfusa. Un'idea in più per il vostro allestimento natalizio 2015? Puntate sulle sfere luminose. Potrete "apparecchiare" l'esterno con globi luminosi di diverse grandezze e colori, da posizionare sparsi in giardino o a fianco ai vasi sul terrazzo, sono così belli e creano quella calda atmosfera, che potrete osare e lasciarli a loro posto anche una volta finite le feste.
globi di luce

【Confezione da 6】ZILONG Grande Molletto Rubusto in Acciaio Inox per Asciugamano,Tappeto,Telo dal Mare ,Vestiti Pesanti,Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,9€


Addobbi natalizi per balconi

rami di abete in balcone Se non avete immensi giardini da allestire in stile americano, ma modesti balconi e terrazzani, non preoccupatevi, come si dice nella botte piccola c'è il vino buono, basta sapere come fare. In questo caso, i vostri mai senza per gli addobbi natalizi per esterno, sono luci e ghirlande. Oltre ai fili luminosi da srotolare su ringhiere e muretti, potrete rischiarare le notti di Natale, creando un caldo gioco di tremolanti luci con candele accese, che proteggerete dentro lanterne di vetro e metallo, possibilmente di colore bianco, da adagiare su davanzali o anche a terra. Apporteranno un'atmosfera romantica e senza tempo. Se invece, il vostro balcone gode di uno sporto di gronda o è sormontato da un altro terrazzino, potrete appendere a questo, con dei fili trasparenti, dei diamantati fiocchi di neve o delle macro gocce di vetro. Disponeteli a diverse altezze, ne basteranno tre, messi vicini, per ricreare così un effetto glaciale, che sarà visibile anche di giorno, grazie agli sfaccettati riflessi prodotti dalla luce solare. Per uno stile "presidenziale" e bon ton, potrete percorrere il perimetro del vostro balcone con dei rami di abete, arricchiti con pigne e fiocchi rossi o con peperoncini o altri oggetti portafortuna. Alcuni rami potranno anche scendere dal corrimano per ricreare un verde drappeggio ed una ghirlanda appesa al muro, in posizione centrale, completerà la vostra composizione floreale. In ultimo, come alternativa, potrete "architravare" la portafinestra che da sul terrazzo con dei rametti di vischio, con l'obbligo del bacio quando vi passate attraverso.

  • macchina da caffè de longhi Come scegliere i piccoli elettrodomestici per farsi o per fare un bel regalo di Natale? Ecco qualche idea dvvero originale. Corto, lungo, macchiato, forte e leggero. Tanti i modi di intendere il caf...
  • poltrone stravaganti e retrò Si avvicinano le feste e Modà, a brand of Di Liddo & Perego propone 25 esclusive idee in sapore di festa.Regali dal lussuoso e scintillante design, per regalare un tocco di originalit&agr...
  • pacchi regalo Ongi anno nel periodo natalizio assistiamo alle stime di Confesercenti sulle spese previste per l'anno in corso. Secondo quanto si rileva si scopre che nel periodo natalizio gli italiani, sempre con m...
  • HoMedics pantofole Il Natale si avvicina. È tempo di regali e, come ogni anno, HoMedics, azienda leader mondiale nella produzione di articoli per il benessere domestico, ha arricchito la propria gamma di prodotti...

Lifeup- Orologio da Parete Splendido con Numeri Adesivi Murali ,Tono 3D Effetto Specchio Sticker Decorazione da Parete, FAI DA TE! per Casa Soggiorno Camera da Letto Negozio Ufficio, Regalo Originale Compleanno Natale Matrimonio (Argento)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18€


Addobbi natalizi fai da te

ghirlanda con tronchetti di legno Manualità e tempo a disposizione sono gli ingredienti ideali per creare da soli i vostri addobbi natalizi. Personalizzati, unici e allineati ai vostri gusti sono le caratteristiche che contraddistinguono gli addobbi natalizi per esterno fai da te. Potrete partire col realizzare delle lanterne home made. Basterà conservare alcuni barattoli di vetro, di diverse dimensioni, di quelli per il miele o per la marmellata, che saranno lo scrigno ideale per custodire delle candide candele. I contenitori potranno essere arricchiti con più giri di nastrino colorato di stoffa o di lana, in corrispondenza della sommità. Le candele invece, potranno essere circondate da dell'ovatta per creare un quasi realistico effetto neve o da sabbia o sassolini. Queste lanterne potranno così prender posto su di un tavolo per esterno, su una mensola, o su un davanzale così da poterle contemplare anche dall'interno dell'abitazione. Oppure se vi piacciono le decorazioni appese, potrete fissare con della colla a caldo, un cordoncino a mo di manico del barattolo e agganciare la lanterna alla trave del pergolato o su un sostegno a soffitto. Per un classico irrinunciabile del Natale, puntate sulla realizzazione di una ghirlanda. Non necessariamente di forma circolare ma anche a forma di stella o di cuore, in base a come plasmerete il fil di ferro a supporto del decoro. Un'idea è quella di realizzare una ghirlanda con dei dischetti di legno, basterà comporre due cerchi con i dischetti affiancati gli uni agli altri, che verranno poi montati sfalsati in modo da intravedere il secondo disco dietro al primo. Per arricchire la creazione, ponete in un angolo: fiocchi, pigne, bacche, dei punti luce e una spolverata di neve finta.


Addobbi natalizi per esterno, tutto quello che c'è da sapere: Addobbi natalizi per bambini

pupazzi di neve con vasi I veri protagonisti di questo periodo di festa sono i bambini. Noi adulti realizziamo gli addobbi di Natale anche e sopratutto per loro, per fargli vivere dei magici momenti fatti di affetto, famiglia e regali. Accogliere Babbo Natale e le sue renne con dei decori fatti dalle loro piccole mani sarà per i piccini molto entusiasmante e come dei piccoli aiutanti di Babbo Natale, potranno aiutarvi in questo divertente pasticciare di carta, colla e colori. La cosa più semplice da fare è ritagliare delle forme natalizie su carta, da colorare, per poi appenderle alle finestre. Se si utilizza oltre al cartoncino anche la carta velina colorata, quando la notte sopraggiungerà e si accenderanno le luci, i decori semitrasparenti si accenderanno di una calda luce riflessa. Angioletti, palline di Natale, renne e animali del bosco, sono solo alcuni dei soggetti da poter facilmente realizzare. Ma visto il grande successo tra il piccolo pubblico del cartone animato disneyano Frozen, i bimbi saranno scalpitanti all'idea di ricreare il loro piccolo regno di ghiaccio, realizzando renne, pupazzi e fiochi di neve, riprendendo lo stile del cartone animato. Saranno tutti elementi da applicare ai vetri delle camerette o da far sventolare appesi ad abeti posti in giardino, al posto delle solite palline natalizie. A proposito di pupazzi di neve da posizionare all'esterno, simpatica è l'idea di realizzarli partendo dai vasi da fiori di terra cotta. Prendetene alcuni, di diverso diametro e dipingeteli di bianco, impilateli gli uni sugli altri dal più largo al più stretto copovolgendoli. Questa sarà la sagoma del vostro pupazzo di neve a guardia del portone d'ingresso. Ora, armatevi di colori a tempera e pennelli, sul vaso sommitale disegnate occhi, naso e bocca, date vita a facce buffe e sorridenti e concludete il tutto con un cappello a cilindro nero per un aspetto più serioso o con un più tradizionale cappello di Babbo Natale con tanto di pon pon, e liberate la fantasia. Se però lo spazio per un pupazzo di neve a grandezza naturale vi manca, potrete realizzare con i vostri bimbi, una versione mignon, utilizzando solamente piccoli vasetti da fiori, da dipingere e collocare sulla mensola fuori dalla finestra. Se il vaso è dotato di un foro per lo scolo delle acque, ponete all'interno di esso una candelina, accendetela, togliete il cappello al pupazzo e questo vi farà compagnia con la sua tenue luce tremolante.