Piscine | Arredo Giardino

Filtra i risultati

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 08 agosto 2005

le piscine fai da te non sono più un lusso per pochi. Ecco come installare la tua piscina in giardino on in terrazzo!

- 24 maggio 2012

Piscine interrate: un sogno che può diventare realtà. Ecco come realizzare un angolo di relax e svago direttamente nel tuo giardino.

- 28 febbraio 2019

Cerchi informazioni per realizzare una piscina interrata? Ecco la guida che stavi cercando! Per te idee, prezzi e consigli sulle piscine interrate.

- 04 giugno 2019

Piscina interrata in giardino: un sogno possibile! Ecco alcune informazioni utili da sfruttare per una scelta ottimale, in base a materiali e tipi

- 22 agosto 2019

Un piccolo spazio in giardino? Lo si può dotare di una pratica piscina gonfiabile in robusto pvc come i modelli Intex, numerose forme e capienze

- 29 luglio 2019

Vorresti arricchire il tuo spazio outdoor con una piscina in vetroresina e necessiti delle informazioni più utili su questa soluzione? Leggi qui.

- 14 luglio 2014

- 19 dicembre 2014

Piscine Laghetto è un brand che assicura prodotti che sono sinonimo di eccellenza, funzionalità e design, graditi dagli utenti anche per le numerose ...

- 25 giugno 2015

Tra le tipologie di piscine, la piscina interrata è quella più solida e sicura. In questo articolo le normative e le procedure per progettarla e ...

- 19 febbraio 2019

Desiderate installare una piscina nel giardino di casa, ma non sapete se potete permettervelo? Avete mai pensato ad una piscina fuori terra? ...

- 30 dicembre 2016

Una Jacuzzi idromassaggio da esterno è il modo migliore per rilassarsi all'aperto. Restare immersi in una vasca, meglio ancora se all'aria aperta in ...

- 25 novembre 2014

Del Taglia piscine è una azienda italiana che produce e commercializza piscine sia per uso esterno che per uso interno. Il catalogo propone diversi ...

- 29 novembre 2017

Le piscine da giardino permettono di avere uno spazio dove rinfrescarsi durante le calde giornate estive. Ne esistono di numerose tipologie che ...

- 02 maggio 2013

Le minipiscine da esterno sono rilassanti, comode, adorate da adulti e bambini. Come scegliere quelle più indicate per il proprio ambiente outdoor? ...

- 24 giugno 2013

Che cosa è una biopiscina? Si tratta di una piscina naturale: in Europa è molto apprezzata e questa tendenza sta approdando anche in Italia. ...

- 29 novembre 2017

Le piscine da giardino possono essere interrate oppure fuori terra. Sono piscine da esterno che donano comfort e raggiungono alti livelli di ...

- 22 aprile 2014

Piscine per bambini: come scegliere in base all'eta; consigli per l'acquisto delle piscinette gioco da giardino

- 23 aprile 2014

Piscine bambini: arredare lo spazio esterno con piscine e giochi d'acqua per bambini

- 27 giugno 2016

Le piscine da giardino fuori terra vengono incontro alle esigenze di quanti cercano una soluzione abbordabile per avere un luogo dove rinfrescarsi ...

- 29 aprile 2014

Costruzione piscine: scopriamo insieme come realizzare una piscina da giardino elegante e funzionale

Piscine

Chi ha a disposizione un giardino con lo spazio sufficiente per farlo, può pensare di installarvi una piscina, interrata o fuori terra.

Se il nostro spazio esterno è piccolo, irregolare, o magari già ingombro da pavimentazione, arredi fissi, verde, la soluzione da adottare è quella di una piscina fuori terra. Si tratta di una soluzione mediamente economica, pratica, che non ci costringe a fare dei lavori radicali nel nostro giardino, dunque a tenere in piedi una struttura fissa: sono piscine smontabili e dopo la stagione estiva si ripongono facilmente. Dove comprare le piscine fuori terra? Nei negozi di arredo giardino, nei centri commerciali più forniti, ma anche on line, su appositi siti specializzati nella vendita. Che siano rigide o morbide ne esistono di tutte le forme: quadrate, tonde, ovali, e si installano abbastanza facilmente. All'esterno queste piscine presentano una struttura di metallo, costituita da supporti molto resistenti, mentre l'interno e il fondo sono realizzati in molteplici strati di pvc, per garantire un'elevata resistenza al calore, ai raggi UVA, agli urti. Per l'assemblaggio dei pezzi non c'è bisogno di manodopera, avviene tutto tramite incastri e bottoni metallici. Le piscine rigide, viceversa, presentano una strutta portante in acciaio che ne garantisce una resistenza ancora maggiore.

Che sia morbida o rigida, è indispensabile, che la manutenzione della piscina fuori terra sia accurata e costante. Nulla infatti c'è di più fastidioso che una piscina con l'acqua stagnante: innanzitutto dobbiamo avere pazienza e costanza di recuperare dal pelo dell'acqua (o dal fondo) tutti quei materiali che rischiano di ostruire i filtri (foglie, piccoli oggetti, detriti). Tale operazione va effettuata non meno di due volte al giorno. Onde evitare che i batteri si sviluppino e trovino terreno fertile nella nostra piscina, è bene trattare le acque con prodotti appositi: il classico cloro andrà benissimo, potremo misurarne la giusta quantità tramite appositi rilevatori in dotazione.

Se invece il budget ce lo consente, e con esso lo spazio dove pensiamo di collocarla (ricordiamoci che l'esposizione ideale è sud-est), possiamo orientarci su una piscina interrata, scavata cioè nel terreno, e non appoggiata, come la precedente, al suolo. Inutile dire che per questo tipo di installazione dovremo avvalerci di manodopera specializzata che proceda, dapprima ai lavori di scavo, successivamente alla costruzione di una base in cemento sulla quale collocare la nostra vasca interrata. Si può anche costruire una vasca intera in calcestruzzo, che successivamente andrà rivestita di piastrelle.

Nell'uno e nell'altro caso, i materiali con cui verrà realizzata la piscina interrata dovranno essere molto più resistenti, soprattutto alle infiltrazioni e agli urti. In commercio esistono dei kit che propongono la possibilità di costruire da sé la propria piscina interrata, ma se non abbiamo grande familiarità con i materiali da costruzione, meglio affidarci a mani esperte: ci sobbarcheremo del costo della manodopera, ma avremo la garanzia di un risultato eccellente. Anche in questo caso, le forme possono essere variabili: si va dalla più tradizionale, quella rettangolare, a quelle tonde, o addirittura dalla forma irregolare, così da restituire un effetto 'laguna'. Trattandosi di lavori che interessano il suolo e uno scavo per la costruzione di una struttura fissa, sarà necessario fare una dichiarazione di inizio lavori al Comune di competenza.