Un tuffo in acqua. Nelle piscine fai da te

Come creare delle perfette piscine fai da te

Per chi trascorre l'estate a casa non c'è nulla di meglio che rinfrescarsi ai bordi di una piscina o con una nuotata rigenerante. Oggi, senza dover affrontare grandi lavori o spese esagerate, è possibile realizzare il sogno di una piscina in qualsiasi giardino o grande terrazza, per soddisfare il desiderio di relax degli adulti e quello di divertimento dei più piccoli. Si tratta di modelli anche minimali, da costruire in meno di un'ora.

Nei Paesi nordici le piscine fai da te sono tra gli oggetti più richiesti d'arredamento estivo e anche in Italia, secondo le stime dell'azienda Piscine Castiglione, quest'anno gli acquisti sono cresciuti di un 20 per cento rispetto al 2002. Prima di installare una piscina occorre verificare che il terreno dove sarà collocata sia drenato a sufficienza. Luoghi ideali sono quelli pavimentati in asfalto, cemento o lastricati. In caso contrario, la superficie va prima livellata; occorre creare un bordo in cemento o con le mattonelle da giardino, per appoggiare i sostegni in metallo. Si procederà poi creando uno strato di sabbia su cui appoggiare la piscina. La collocazione ideale per una piscina è al sole, in modo che l'acqua si scaldi velocemente durante il corso della giornata, e lontano da alberi e cespugli, per evitare che foglie ed insetti cadano in acqua.

 

piscine fai da te

Zoggs,, Tubo gonfiabile galleggiante da piscina, per bambini, Rosa (Pink), taglia unica

Prezzo: in offerta su Amazon a: 11,89€


Niente sprechi d'acqua con le piscine Technypools

piscina con famiglia Naxos, di Technypools, è una vasca sostenuta da un telaio metallico, che si monta ad incastro ed è realizzata in tessuto di poliestere appositamente trattato. Alta 130 cm, ha un diametro di 600 cm e si trova in vendita completa del kit per il montaggio.

Le piscine fai da te non sono più un bene di lusso, ma piuttosto oggetti di consumo abituali per i consumatori italiani. Chi ha a disposizione lo spazio necessario, quindi, non ha grandi esitazioni nell'acquistarle, dato che le più moderne tecnologie consentono di contenere costi e tempi di installazione. I modelli più recenti ed interessanti lanciati nel nord Europa sono le vasche biologiche, che trattano l'acqua nel pieno rispetto dell'ambiente. Si tratta di vasche di accumulo, che utilizzano l'acqua piovana depurata attraverso filtri naturali o poliuteranici. Un pannello fotovoltaico alimenta l'elettropompa che spinge l'acqua fino alla piscina. Il sistema di depurazione non presenta alcun additivo chimico e quindi non provoca reazioni allergiche. Il circuito chiuso di ricircolo dell'acqua all'interno del sistema, inoltre, non prevede l'allacciamento a fognature per il lavaggio settimanale dei filtri o per il ricambio, evitando così sprechi d'acqua potabile e costi esagerati.

 

VicTsing 2 Pack Lampada LED in Acciaio Inossidabile Luci Solari da Esterno, per Illuminazione Esterna per Percorsi, Piattaforma, Patio, Giardino, Scale, Parete, Muro, Cortile, Casa ecc, Argento

Prezzo: in offerta su Amazon a: 13,99€


Un tuffo in acqua. Nelle piscine fai da te: Alimia: piscina ergonomica che accoglie fino a 6 persone

bambini in piscina Se, oltre alle piscine fai da te, amate invece l'idromassaggio, il marchio leader del mercato Jacuzzi propone tra i suoi modelli di minipiscine Alimia, che accoglie nella forma più elegante ed ergonomica fino a sei persone con il comfort di sedili accuratamente progettati per offrire il massimo beneficio ed il migliore idromassaggio. È prevista, se desiderata, una suggestiva collocazione ad incasso che permette il posizionamento della vasca in tutta libertà senza vincoli od ingombri. Le funzioni, ai vertici della categoria, includono nuove e sofisticate bocchette per un massaggio lombare senza uguali: l'irrinunciabile piacere del benessere a fior d'acqua.