Arredamento.it

Arredamento.it

Applique e Lampade da Parete | Edilizia Casa

Applique e Lampade da Parete | Edilizia Casa

- 22 giugno 2019

Quali sono i vantaggi delle applique? Si usano solo in corridoio o anche in bagno e nella stanza dei più piccoli? Come sono i modelli di design?

- 08 marzo 2019

Aumenta il numero delle persone che scelgono le lampade a led per illuminare gli interni e gli spazi outdoor della propria casa: ecco perché.

- 18 gennaio 2019

Esistono delle regole per scegliere le applique da bagno. Abbiamo perciò elaborato una lista di consigli pratici ed idee d’arredo nuove e di design ...

- 04 settembre 2016

Le applique camera da letto, grazie alla luce soffusa che emanano, sono la soluzione perfetta per chi cerca delle lampade che riescano a ricreare ...

- 04 settembre 2016

Scegliere un lampadario o delle applique camera da letto non è poi così semplice. In commercio ne esistono di tante tipologie e modelli. Infatti, ...

- 18 maggio 2016

Quando si parla di illuminazione, diventa doveroso soffermarsi sulle lampade a parete: belle, moderne ed efficienti. Adatte a ogni ambiente.

- 20 aprile 2016

Quando si parla di illuminazione casa, diventa doveroso soffermarsi sulle luci da parete. Che sono sempre più diffuse perché offrono numerosi ...

- 15 ottobre 2015

Come scegliere l'illuminazione camera da letto? Quali sono le soluzioni più moderne e funzionali? Scopri i nostri consigli per valutare le ...

- 14 ottobre 2015

Le applique, integrate alle lampade a sospensione, contribuiscono a creare la giusta luce d'ambiente in casa. Se scelte con un design particolare, ...

- 18 maggio 2015

Come trovare l'illuminazione per la vostra abitazione? Leggete consigli acquisto applique per avere idee e consigli.

- 30 aprile 2015

La scelta dei un determinato tipo di illuminazione può contribuire a cambiare l'aspetto di una stanza. Anche la luce in bagno deve rispondere a ...

- 08 marzo 2015

Illuminare le camere della tua casa e dell'ufficio diventa facile con le soluzioni offerte dalle applique Ikea. La presenza di diversi stili, sia per ...

- 18 febbraio 2015

Le applique in gesso seguono il perimetro delle pareti, e sono collocate a 20-30 centimetri dal soffitto. All'interno viene posto una lampada che ...

- 28 gennaio 2015

Le appliques led sono pratiche e funzionali in ambito domestico e i vari marchi ne propongono di ogni tipologia

- 13 gennaio 2015

Illuminare un passaggio, un giardino o l'uscio di casa diventa un'arte con le applique di ferro battuto. La tradizione del ferro battuto ha saputo ...

- 07 gennaio 2015

Oltre all'impianto d’illuminazione camera da letto principale, è essenziale posizionare anche alcune fonti di luce più piccole come lampade da ...

- 07 gennaio 2015

Artemide, azienda fondata nel 1960 da Ernesto Gismondi e Sergio Mazza, sin da subito si distingue per la crescente attenzione al design che ha ...

- 08 dicembre 2014

Le lampade da parete emettono un’illuminazione che si sviluppa lungo la parete, verso il soffitto, verso terra oppure verso ambedue le direzioni. ...

- 11 novembre 2014

L'applique è una valida alternativa al lampadario vero e proprio, soprattutto se amate le luci soffuse. Attualmente il mercato offre linee di ...

- 05 novembre 2014

Le applique da esterno servono per fare luce su alcune zone del giardino, a partire dall’illuminazione dell’ingresso

Come sono i lampadari moderni

I lampadari moderni non svolgono solamente il ruolo di semplici corpi illuminanti, ma oggi più mai hanno un’importante funzione decorativa. I lampadari, soprattutto nella versione a sospensione, hanno forme scultoree, inedite, dinamiche, che giocano con materiali, asimmetrie, linee, luci e cavi, riuscendo così ad arricchire con gusto ogni ambiente e, a volte, anche a rubarne la scena. I lampadari moderni vanno scelti in base a:

  • dimensione della stanza
  • stile
  • quantità di luce desiderata.

Le proporzioni tra superficie del locale e diametro del lampadario devono essere rispettate ed essere il più possibile armoniose. L’uso di paralumi colorati deve essere ben ponderato, in modo che le tonalità cromatiche scelte si accostino con gusto all’arredo già esistente ed illuminino a sufficienza la stanza.

Quali lampadari scegliere da cucina

Le lampade a sospensione sono un’ottima scelta d’arredo per la zona giorno, poiché illuminano in modo centrale, omogeneo e diffuso l’ambiente e donano un tocco ricercato ed elegante. In cucina, ad esempio, occorre prestare maggiore attenzione alla scelta del lampadario. La stanza è soggetta ad odori, sporco, vapori e per di più necessità di un’ottima illuminazione per svolgere le quotidiane azioni domestiche. La precauzione è quella di scegliere un lampadario semplice da pulire, in cui il paralume sia facile da smontare, possibilmente da evitare sono stoffe o rivestimenti di difficile manutenzione. Da evitare sono poi, per lo stesso motivo, forme troppo arzigogolate e composte da piccoli elementi. Consigliabili per una cucina contemporanea sono le sospensioni moderne in vetro bianco o satinato, a forma sferica, prive di spigoli vivi, semplici da spolverare. L’idea in più è l’installazione di lampadine ad alto voltaggio, possibilmente a risparmio energetico.

Quali lampade a sospensione per il tavolo da pranzo

Il tavolo da pranzo è un punto focale del soggiorno, elemento conviviale e formale al contempo che necessita di un punto luce importante. Ottima illuminazione diffusa senza coni d’ombra e forma ricercata e di design sono due elementi da ritrovare nella perfetta lampada a sospensione per il tavolo da pranzo. I lampadari più moderni sono realizzati in metallo e vetro e montano spesso più lampade poste a distanze ed a quote diverse, grazie alla presenza di cavi, a volte anche colorati, regolabili in altezza. Questa soluzione d’arredo permette di illuminare in modo omogeneo tutta la lunghezza del tavolo. In alternativa è possibile optare per una grande lampada a sospensione da centrare sopra il tavolo da pranzo. Da valutare l’altezza del lampadario che non deve essere d’intralcio a chi circola o sosta nei dintorni, solitamente 70/90 cm sopra il piano d’appoggio del tavolo. Se il living non è grande, con un'unica lampada a sospensione posta sopra il tavolo è possibile illuminare tutta la stanza, basta scegliere paralumi in vetro o in un materiale semitrasparente che si lascia oltrepassare dalla luce.