Arredamento.it

Arredamento.it

- 07 gennaio 2015

Illuminazione per camera da letto

Per quanto riguarda l’illuminazione camera da letto, è essenziale non soltanto riuscire a creare un'atmosfera suggestiva e in grado di adattarsi alle varie condizioni di luminosità che si presentano durante la giornata, ma anche assicurare l'aspetto funzionale di questo ambiente e il rispetto per la normale convivenza. Largo dunque a faretti o lampade a sospensione al centro della stanza o in prossimità dell’armadio dotati di dimmer, o anche a suggestive lampade da terra ad arco e ovviamente fonti di luce da tavolo per i comodini. Inoltre è vivamente consigliato l'impiego di lampadine a risparmio energetico che emettono un fascio di luce calda, capace di rendere l'ambiente circostante particolarmente accogliente. Questo genere di luce è decisamente preferibile a quella bianca e fredda che, oltre a stancare facilmente gli occhi, smorza i colori sviluppando un'atmosfera asettica e impersonale. In foto: armadio con anta a battente in laccato, del sistema componibile per la zona notte Tecnopolis di Presotto Italia. Il programma di armadiature Tecnopolis è progettato per rispondere con efficacia alle richieste di funzionalità della camera da letto. Nell’immagine spiccano i faretti posti immediatamente sopra l’armadio, una lampada a parete e una sul comodino, per favorire la lettura.

Illuminazione camera da letto moderna

Per l’illuminazione camera da letto, per quanto concerne la scelta delle sorgenti di luce principali, per chi non dipone di camere da letto di grandi dimensioni è particolarmente raccomandato l'utilizzo di faretti o lampadari a soffitto o a sospensione, capaci di fornire un'illuminazione sufficiente senza sottrarre eccessive porzioni di spazio. Al contrario, se la capienza della zona notte lo permette, è possibile ricorrere all'uso di lampade da terra, magari ad arcoe dotate di un sistema di regolazione della luce emessa che permetta, a seconda delle proprie necessotà e dei differenti momenti della giornata, di aumentarne o ridurne l'intensità. In foto: Tazebao di Lema è il programma dedicato alla camera dei ragazzi. E’ un progetto che si articola attraverso molteplici possibilità di combinazione. Il programma offre svariate soluzioni, stilisticamente diverse ma perfettamente integrabili fra loro, congegnate nel rispetto dell’ergonomia e dell’ambiente e arricchite di colori, materiali ed elementi che offrono la possibilità di creare ambienti originali, autonomi e organizzati. In questa foto, l’illuminazione è molto originale e scenografica, tuttavia spiccano anche i punti luce standard, come i faretti posizionati sopra l’armadiatura e la lampada da tavolo.

Illuminazione camera letto

In aggiunta all'impianto d’illuminazione principale, è fondamentale posizionare anche alcune fonti di luce più piccole come lampade da tavolo, abat-jour o altre ubicate su comodini, scrivanie e altri complementi. Queste consentiranno di portare avanti determinate attività, come leggere un libro, anche in orari inoltrati senza disturbare i compagni di stanza e creando un'atmosfera soft e delicata a favore del riposo. In foto, il letto matrimoniale Levante di Molteni&C realizzato interamente con giroletto e testata in essenza di rovere scuro è illuminato da una strepitosa lampada ad arco. Levante è una serie di letti caratterizzati dalla testata curva, disponibili in quattro grandezze nelle finiture: rovere scuro, rovere grigio, rovere nero, olmo scuro, olmo chiaro o laccato a poro aperto nella gamma colori Molteni. Il sistema d’appoggio regolabile di cui è dotato il letto Levante, permette di accogliere ogni tipo di rete di spessore variabile.

Sfoglia i cataloghi: