Forni da Incasso | Cucine

Filtra i risultati

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 02 ottobre 2019

Desideri acquistare un nuovo forno elettrico? Per capire quale scegliere scopri i nostri consigli d’acquisto e gli ultimi modelli in commercio.

- 25 settembre 2019

Questi nuovi forni Samsung offrono ampio spazio alla fantasia per la preparazione delle ricette senza la preoccupazione che odori e sapori si ...

- 11 luglio 2019

Con i più innovativi forni da incasso si possono preparare pizze in pochi minuti, più pietanze contemporaneamente e non solo: leggi qui!

- 21 marzo 2017

Pulire il forno, operazione necessaria per mantenere questo elettrodomestico ben funzionante. Ecco consigli e prodotti da utilizzare per la pulizia.

- 02 aprile 2013

L’esperienza di acquisto degli elettrodomestici non va fatta d’impulso, ma deve sottostare ad alcuni passaggi e considerazioni importanti

- 29 aprile 2015

Scopri i nostri consigli acquisto elettrodomestici per dotare la tua casa di tutti i confort utili e funzionali.

- 03 giugno 2015

Scopriamo insieme come orientarsi nella scelta degli elettrodomestici; consigli acquisto forni vuol essere una guida per capire qual è il modello più ...

- 23 aprile 2018

FTK è la vetrina di tutte le ultime novità in fatto di tecnologia e design per quanto riguarda l’ambiente cucina. Qui i principali brand hanno ...

- 29 aprile 2016

Elettrodomestici: il forno ventilato si distingue dal forno statico per il meccanismo di funzionamento e la modalità di cottura. Tutte le ...

- 02 luglio 2015

Un forno a vapore ti permette di cucinare e mantenere integri gli aromi e le proprietà dei cibi: cuocendo rapidamente al vapore è possibile mantenere ...

- 28 marzo 2017

Tipi di cottura differenziati con i forni multifunzione consentono di ottenere i migliori risultati per ciascuna pietanza.

- 18 ottobre 2017

I fornetti elettrici sono molto maneggevoli, facili da usare e versatili: infatti possono essere posti anche sul piano del tavolo e hanno consumi ...

- 16 settembre 2016

Elettrodomestici del futuro a Ifa 2016: frigoriferi, televisori, forni presentati dai più importanti marchi a livello europeo.

- 21 gennaio 2019

La Linea Quadro di Rex, un progetto estetico minimalista ed essenziale, in equilibrio fra discrezione e personalità

- 28 aprile 2006

Design e funzionalità guidano il consumatore nell’acquisto e nella scelta di elettrodomestici che rappresentino il proprio gusto

- 03 aprile 2017

Forni incasso da cucina, consigli per la scelta: quali modelli scegliere partendo anche dalle proprie abitudini.

- 24 giugno 2015

Tra i forni da incasso, i forni a vapore stanno acquisendo sempre più rilevanza proprio per il successo della cottura a vapore, sana, dietetica, ...

- 31 luglio 2007

Le aziende offrono prodotti di grande eleganza, tecnologici e persino modulari, per gestire in modo intelligente uqalsiasi spazio.

- 21 gennaio 2019

E' un tipo di cottura che, se conosciuta e compresa nelle sue potenzialità, si rivela una grande alleata della nostra buona cucina

- 19 settembre 2016

Con un forno termoventilato è possibile preparare banchetti in poco tempo, senza sprechi di energia, cuocendo secondo e dolce in una sola infornata.

Consigli per la scelta del forno a incasso in cucina

Il forno è l’elettrodomestico più utile per la cucina poiché consente di cuocere cibi, riscaldare piatti avanzati o grigliare pietanze. Ma quale modello conviene scegliere? Nei negozi specializzati, supermercati o grandi catene di elettrodomestici è possibile trovare forni di incasso di ogni marca e modello. Le dimensioni solitamente sono standard: profondità 50 cm, altezza 60 cm, larghezza 60 cm (per una famiglia fino a 4 persone) o 90 cm (consigliato per famiglie da 5 persone o più). Esistono forni a gas tipicamente impiegati nel settore della grande ristorazione, nel casalingo è ormai sostituito dal forno elettrico e forni elettrici, che possono essere essere statici o multifunzione. Il forno statico è dotato di due resistenze, una sul fondo e una sul soffitto del forno, che scaldano il vano. Il forno multifunzione oltre a poter essere utilizzato in modalità statica, ha la possibilità di ventilazione, grill a 250 °C e altre funzioni. Nella categoria multifunzione, potete trovare numerosi modelli e prezzi, che differiscono per le finiture, per l’elettronica e per gli accessori: girarrosto, sonde per la temperatura, modalità di cottura automatica etc. Preferite elettrodomestici di classe energetica A, possono costare di più rispetto agli altri ma il risparmio energetico è notevole.

Le modalità di cottura del forno a incasso multifunzione

I moderni forni da incasso multifunzione sono utilizzabili in almeno 3 modalità: statico, ventilato e grill. La cottura statica non garantisce l’omogenea distribuzione di temperatura all’interno del vano, quindi può essere utilizzata per cibi che non necessitano di cotture uniformi, ad esempio arrosti, mentre è indispensabile per la cottura di cibi che non devono seccare in superficie (ad esempio pane e torte). A causa della non omogeneità della distribuzione di temperatura, questa modalità di cottura è sconsigliata se dovete cuocere su due livelli. La cottura ventilata, ottenuta tramite l’azione di una ventola che distribuisce uniformemente il calore all’interno del forno, garantisce tempi di cottura più rapidi rispetto alla semplice modalità statica: il tempo per raggiungere la temperatura è inferiore, la trasmissione del calore al cibo è più efficace e la temperatura di cottura può essere di 10 gradi inferiore rispetto alla cottura statica. Se volete risparmiare tempo, avere una cottura uniforme e cuocere su più livelli, questa è la modalità che dovrete usare più spesso. La modalità grill consiste nell’utilizzare solamente la resistenza posta sul soffitto del forno alla massima temperatura. Questa modalità di cottura viene utilizzata per gratinare piatti e dorare pietanze, quindi viene normalmente attivata quando la cottura tradizionale è quasi terminata, e con la porta del forno aperta.

Evitate di aprire molte volte la porta del forno mentre la cottura è in corso: ne guadagnerete in efficienza e risparmio energetico (ed eviterete l’afflosciarsi dei soufflé). Per risparmiare energia potete spegnere il forno fino a 10 minuti prima della conclusione della cottura: la temperatura si mantiene comunque al livello desiderato.

Come pulire il forno

La pulizia dei forni da incasso è facile se effettuata nel modo giusto: scaldate il forno a 50 °C, aprite e spruzzate il prodotto per la pulizia; lasciate agire per il tempo indicato e poi ripassate con uno straccio imbevuto di acqua (non usate materiale o prodotti abrasivi, possono danneggiare la superficie). Esistono in commercio alcuni forni da incasso detti autopulenti, che tramite il ciclo di pirolisi raggiungono temperature molto elevate e riducono in cenere lo sporco, facilitandone la rimozione. I forni vanno puliti con regolarità (almeno una volta al mese) affinché mantengano la loro efficienza.