Arredamento.it

Arredamento.it

Cappa Cucina | Cucine

Cappa Cucina | Cucine

- 03 agosto 2019

La qualità di una cappa è determinata dalla filtrazione. Falmec ha ideato il filtro combinato Carbon.Zeo, applicandolo alla collezione Circle.Tech.

- 21 maggio 2019

Falmec realizza cappe da incasso di ultima generazione, capaci di semplificare il lavoro in cucina e di migliorare la qualità della vita domestica.

- 15 maggio 2019

Impossibile una cucina senza la sua cappa: quali sono i tipi più comuni? Come capire la potenza di aspirazione che ci vuole?

- 09 maggio 2019

Con la nostra rapida guida alla scelta della cappa, potrai scoprire i vantaggi delle cappe a soffitto Falmec e conoscerne modelli e performance.

- 07 gennaio 2019

Falmec ha ideato 3 nuovi sistemi integrati di cottura e aspirazione che uniscono in un unico corpo piano cottura e cappa, riducendo gli ingombri, ...

- 20 maggio 2018

I piani cottura con cappa integrata rivoluzionano l’esperienza dell’ambiente cucina, grazie a un’efficienza di aspirazione di fumi e odori senza ...

- 04 gennaio 2018

Una cappa cucina, a parete, ad angolo, oppure ancorata al soffitto, deve essere sicura, efficiente, silenziosa ed esteticamente soddisfacente. Molti ...

- 06 dicembre 2017

A parete, a soffitto o per isola: scegli la cappa che meglio si adatta alla tua cucina tra i tanti modelli dotati di innovativi sistemi di ...

- 21 agosto 2017

La cappa a scomparsa è la scelta ideale per le cucine contemporanee dallo stile pulito e minilae. Ed è perfetta anche in caso di locali di piccole ...

- 15 luglio 2017

Da Falmec cappe da cucina di design e silenziose, in grado di garantire prestazioni elevate nel trattamento dell'aria.

- 25 dicembre 2016

Le cappe per cucine sono di fondamentale importanza per aspirare fumi e odori durante la cottura dei cibi.

- 21 dicembre 2016

Le cappe Falmec uniscono design e tecnologia in elettrodomestici che in cucina rivestono primaria importanza.

- 19 dicembre 2016

Le cappe Elica sono frutto di un perfetto connubio fra funzionalità, design e tecnologia. Scopri alcuni fra i modelli più apprezzati.

- 04 agosto 2016

Migliorare la qualità dell’aria che si respira, anche in ambiente domestico, è fondamentale per la salute. Ecco una panoramica sui modelli di cappa ...

- 28 luglio 2016

Le cappe sono elementi essenziali in cucina. Scegliere una cappa cucina performante non solo assicura aria nuova all'ambiente, ma aggiunge valore ...

- 11 luglio 2016

Il purificatore d'aria Bellaria di Falmec elimina gli odori in cucina e sanifica l'aria dell'ambiente.

- 14 giugno 2016

Le cappe filtranti Falmec della collezione Circle.Tech hanno dimensioni contenute per ottimizzare gli spazi in cucina e sono dotate di una tecnologia ...

- 14 gennaio 2016

Che sia aspirante o filtrante ogni tipo di cappa presenta caratteristiche proprie anche per la pulizia. Consigli per scegliere quella giusta e per ...

- 23 ottobre 2015

Scegliere la cappa da cucina in modo che le sue prestazioni ci soddisfino richiede la conoscenza delle principali caratteristiche di tale ...

- 23 ottobre 2015

Le cappe Falmec garantiscono le performance e il design richiesti a questo importante elettrodomestico che ha in cucina la funzione di purificare ...

Cappa aspirante o filtrante?

Le cappe sono un elettrodomestico indispensabile in cucina per aspirare tutti gli odori ed i grassi prodotti durante la cottura dei cibi per cui, di norma, si posizionano sopra il piano cottura.
Le cappe si distinguono in base al loro funzionamento:

  • Cappe Aspiranti: aspirano l'aria e la cacciano all'esterno dell'abitazione attraverso un tubo, sono più pulite ed efficaci
  • Cappe Filtranti: questo tipo di cappa aspira l'aria, la pulisce dal grasso e dagli odori facendola passare attraverso dei filtri e la immette nuovamente nell'ambiente. Le cappe filtranti sono dotate di due tipi di filtri: quelli anti grasso da preferire in alluminio in modo da poterli lavare in lavastoviglie; i filtri a carboni attivi che assorbono i fumi e purificano l’aria prima di reimmetrla nell’ambiente.

I vari modelli di cappa per cucina

Esistono vari modelli di cappe aspiranti adatte alla cucina:

  • Cappe a incasso: sono le cappe posizionate all'interno dei pensili della cucina, sono completamente nascoste e non è visibile nessun tubo di areazione
  • Cappe ad isola: questo tipo di cappa si utilizza sui piani cottura istallati lontano dalla parete (isola o penisola), tutto l'elettrodomestico ed i tubi sono a vista e la cappa, viene fissata al soffitto
  • Cappe a parete: questo tipo di cappa si appoggia vicino al muro e si può posizionare tra i pensili della cucina oppure su di una parete libera, ha una estetica molto particolare ed accattivante ed i tubi sono sempre a vista.

Qualche consiglio per scegliere la cappa

Quando scegliete la cappa della vostra cucina dovete tenere conto diversi fattori:

  • la cappa deve essere grande almeno quanto il piano cottura altrimenti non riuscirà ad assorbire tutti i fumi prodotti
  • il modello di cappa scelto deve essere compatibile con l'estetica della cucina la cappa deve avere una potenza adeguata alla grandezza della cucina infatti se acquistate una cappa poco potente non riuscirà mai a pulire l'aria di una cucina molto grande
  • la cappa è un elettrodomestico molto rumoroso per cui, è preferibile, scegliere un modello silenzioso in modo da poter usare la cappa senza il fastidio del rumore (esistono dei modelli che prevedono l'istallazione del motore lontano dalla cappa).

Come usare la cappa

La cappa deve essere installata sempre da un tecnico specializzato che ne deve certificare il perfetto funzionamento. Per utilizzare al meglio la cappa è necessario seguire alcune indicazioni:

  • Accendere l'elettrodomestico un minuto prima di iniziare la cottura degli alimenti in modo da formare un flusso di aria costante;
  • Chiudere le finestre e le porte durante l'utilizzo in modo da favorire una corretta aspirazione;
  • Scegliere sempre la giusta velocità ed utilizzare la cappa alla massima potenza solo quando si griglia la carne e quando si frigge in modo da evitare sprechi di energia elettrica;
  • Lasciare accesa la cappa ancora qualche minuto dopo aver finito di cucinare in modo che riesca a pulire tutta l'aria;
  • Sostituire periodicamente i filtri in modo che l'elettrodomestico funzioni alla perfezione (i filtri trascurati possono anche causare incendi);
  • Non lasciare i fornelli accesi senza le pentole quando la cappa è in funzione perché l'aspirazione potrebbe alzare le fiamme e provocare un incendio;
  • Sostituire la lampadina quando non è funzionante e riposizionarla correttamente senza dimenticare il vetro copri lampadina;
  • Per evitare le scosse elettriche è necessario utilizzare la cappa con le mani asciutte e senza avere i piedi scalzi inoltre, se ci sono degli angoli sporgenti, è possibile proteggersi con dei paraspigoli.

La cappa va pulita regolarmente, per pulire la parte esterna basta utilizzare una spugna poco abrasiva e del detergente, risciacquate ed asciugate con un panno morbido, se la cappa è particolarmente sporca potete unire al detergente classico del bicarbonato oppure utilizzare dello sgrassatore.