Porte Interne | Edilizia Casa

Filtra i risultati

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 06 novembre 2019

La collezione di porte filo muro Leggera di Pivato offre grande libertà progettuale a chi desidera separare gli spazi

- 02 ottobre 2019

essenzialità e pulizia estetica per le porte della collezione Unica firmata Pivato e connotata da alto contenuto tecnologico.

- 30 settembre 2019

Cura artigianale, attenta cura al minimo dettaglio, innovazione progettuale sono da sempre i caratteri distintivi di Pivato Porte.

- 11 giugno 2016

Le porte Leroy Merlin sono da interno e da ingresso. Le porte da interno possono essere a battente, a libro, a soffietto. Le porte da ingresso sono ...

- 14 giugno 2016

Da Pivato porte nasce la collezione Dinamica: modelli di porte per interni dal design essenziale e dalla grande personalità, che si declina nella ...

- 14 giugno 2016

Le pareti mobili possono essere considerate una via di mezzo fra le porte per interni e le porte scorrevoli. Hanno maggiore estensione e suddividono ...

- 15 maggio 2016

La collezione di porte per interni Vivace di Pivato rende accessibile ad un più vasto pubblico la qualità e il design dei prodotti dell'azienda, con ...

- 27 settembre 2019

Scopri la collezione di porte in laccato moderne, a battente Bassorilievo firmata Pivato

- 27 settembre 2019

Linea Pantografata di porte per interni firmata Pivato, uniche nel loro genere danno un tocco di modernità allo stile classico.

- 27 settembre 2019

La collezione Liscia di Pivato rappresenta semplicità e sobrietà, la qualità di costruzione rimane impressionante

- 27 settembre 2019

La linea Incisa delle ante di Pivato garantisce un design particolarmente moderno che non stanca mai

- 26 agosto 2019

Quante positive caratteristiche delle porte da interno in laminato! È vero che non scoloriscono e che sono igieniche, impermeabili, facili da pulire?

- 01 febbraio 2016

ti piacciono le porte per interni in legno o con effetto legno? Vieni a conoscere la porta Unika di Effebiquattro. una porta dall'anima sostenibile ...

- 14 luglio 2016

Le maniglie di Reguitti che ti proteggono grazie a un particolare trattamento che le rende antibatteriche per l'eliminazione dei germi e dei batteri.

- 24 dicembre 2015

Maniglie in legno per un’impugnatura di classe grazie alle soluzioni presentate da Jado che garantiscono ottima funzionalità e uno stile unico e ...

- 14 maggio 2012

Le porte anticate di Bertolotto sono delle porte per interni classiche con particolari finiture artigianali che le rendono uniche.

- 03 febbraio 2016

Porte filomuro: soluzioni moderne e funzionali come le porte per interni Scrigno, che garantiscono un ottimo design e alta qualità.

- 18 febbraio 2013

Ecco a voi una guida per aiutarvi nella scelta delle porte per interni, un elemento fondamentale per contribuire a dare un tocco speciale alla vostra ...

- 27 aprile 2015

Tra le porte per interni, le porte a specchio ci aiutano, nel caso il locale non sia di dimensioni generose, ad amplificare visivamente lo spazio.

Sistemi di apertura delle porte

Oltre a dividere e unire i vari ambienti della casa, le porte per interni contribuiscono a definirne lo stile e rappresentano perciò significativi elementi di arredo. Nella scelta occorre individuare la tipologia strutturale più adatta ma anche i materiali, i colori e le finiture che meglio si adattino al contesto, così come è necessario stabilire se si desiderino decorazioni o meno. In base al sistema di apertura e chiusura, le porte per interni sono:

  • A battente: la tipologia più tradizionale di porte, provviste di una o due ante incernierate a un telaio fissato alla parete. Si chiamano a filomuro quando non presentano visibili stipiti, cornici e profili, ma formano con la parete una superficie continua. Priva di stipiti, coprifili e cornici, la porta a battente si definisce a filomuro (o rasomuro) e crea una perfetta continuità con la parete
  • Scorrevoli, evitano l’ingombro dell’anta aperta. L’anta scorre all’interno del controtelaio, incassato a scomparsa nel muro, oppure su binari collocati all’esterno della parete, accanto al telaio. Anche le porte scorrevoli possono avere una oppure due ante.

  • A libro, cioè composte da due o più pannelli che, aperti, si sovrappongono l’uno all’altro come una fisarmonica, riducendo così notevolmente l’ingombro. Come le porte scorrevoli, quelle a libro sono un’ottima soluzione per le case piccole.

I materiali dei pannelli delle porte

Diversi sono i materiali con cui realizzare i pannelli della porta:

  • Le porte interne in laminato sono le più economiche, da scegliere quindi di qualità perché siano durevoli. Resistono a urti e graffi, igieniche e resistenti ai raggi UV. ▪
  • Le porte interne in legno sono quelle di gusto più tradizionali. Materiale pregiato e vivo, il legno trasmette calore e viene utilizzato per i pannelli delle porte in varie essenze. Hanno ottime doti isolanti, sono resistenti ma soggette a graffi.
  • Le porte in vetro consentono di dividere gli ambienti con leggerezza, quindi si adattano agli appartamenti piccoli. I pannelli possono essere in vetro opaco, satinato o trasparenti. Sono facili da pulire. 
  • Le porte interne laccate sono moderne e facili da pulire, ma si graffiano facilmente. Possono essere laccate opache o lucide.