Arredamento.it

Arredamento.it

Climatizzatori e Deumidificatori | Edilizia Casa

Climatizzatori e Deumidificatori | Edilizia Casa

- 29 luglio 2019

Un utile vademecum per capire come funziona la tecnologia dei condizionatori inverter, silenziosi, belli, in grado di far risparmiare in bolletta

- 19 giugno 2019

Perché comprare un condizionatore portatile, quali sono i vantaggi e gli svantaggi di questa scelta? Qui trovi le risposte a queste e altre domande!

- 04 giugno 2019

Si avvicina l’estate e il climatizzatore torna protagonista, ma prima di rimetterlo in attività ci sono cose importanti da fare: scoprile subito.

- 31 marzo 2019

Qualche suggerimento per comprare il climatizzatore portatile per i propri spazi. Esistono modelli silenziosi e/o senza tubo esterno?

- 25 febbraio 2019

Quali sono i modelli migliori di condizionatori Daikin? Entra e scoprilo grazie alla nostra guida all’acquisto! Ti sveleremo prodotti e prezzi.

- 07 febbraio 2019

Vuoi acquistare un condizionatore d’aria ma non sai quale? Entra e scopri tutto sui condizionatori senza unità esterna grazie alla nostra guida!

- 02 luglio 2018

Come muoversi per detrarre il costo di un climatizzatore. Quali sono le tipologie di agevolazione, a quanto corrisponde l’importo detraibile nei ...

- 12 giugno 2018

Rispetto ai ventilatori tradizionali, i modelli a colonna possono contare su una serie di vantaggi in più: primo fra tutti il grande appeal estetico ...

- 11 giugno 2018

Pulire e igienizzare il condizionatore d’aria seguendo una manutenzione periodica assicura filtri in piena efficienza in grado di catturare polveri e ...

- 02 maggio 2018

Sono la soluzione perfetta per combattere l’afa dei mesi più caldi, sono progettati per ridurre i consumi energetici e hanno fatto passi da gigante ...

- 27 aprile 2018

I climatizzatori fissi di ultima generazione sono dotati di una serie di funzioni che ne rendono l’utilizzo semplice ed efficace: si passa dalla ...

- 27 marzo 2018

Come trovare il modo di deumidificare la propria abitazione senza spendere troppo? Detto fatto, esistono alcuni metodi davvero elementari

- 14 gennaio 2018

Il deumidificatore è un oggetto per molti irrinunciabile: non tutti però sanno che è possibile crearne versioni fai da te per ogni evenienza (stanze, ...

- 16 agosto 2019

Gli impianti fan coil assicurano un funzionamento affidabile, silenzioso senza il rumore emesso da altri sistemi centralizzati, con un'ottima qualità ...

- 16 novembre 2017

I termoventilatori, sia portatili sia da fissare alla parete, sono la soluzione più comoda per un riscaldamento immediato sia nelle giornate più ...

- 26 settembre 2017

Le pompe di calore sono soluzioni tecnologiche ad alta efficienza che traggono la maggior parte dell’energia da fonti rinnovabili come aria, acqua e ...

- 05 luglio 2017

Ventilatore con piantana, da tavolo, da soffitto: quale tipo scegliere e quali sono le relative caratteristiche. Tutto quello che c'è da sapere.

- 03 luglio 2017

Il ventilatore da soffitto Nordik Evolution Gold di Vortice è funzionale, assicura prestazioni di alto livello e ha un design adatto a tutti gli ...

- 27 giugno 2017

In commercio esistono molteplici tipologie di climatizzatori, ma se il vostro problema è quello di eliminare l'umidità, potreste pensare di ...

- 11 maggio 2017

Come scegliere il climatizzatore, tra quelli monosplit o multisplit oppure da incassare nel controsoffitto, per ottenere massima efficienza con un ...

Quello che devi sapere per rinfrescarti d'estate con i climatizzatori e deumidificatori

La climatizzazione di un ambiente consente di creare un clima confortevole per chi vi soggiorna. Infatti, per climatizzare un ambiente è necessario riuscire a tenere sotto controllo quattro elementi:
- l'umidità
- la temperatura
- la qualità dell'aria
- la direzione ed il movimento dell’aria climatizzata

Per ottenere una perfetta climatizzazione della nostra casa ci occorre un impianto di raffreddamento capace di controllare e modificare contemporaneamente tutti e quattro gli elementi, l'elettrodomestico più indicato è il climatizzatore ( non bisogna confondere il climatizzatore con il condizionatore in quanto il climatizzatore è un elettrodomestico completo capace di raffreddare, deumidificare e riscaldare l'aria mentre il condizionatore può solamente raffreddare ed al massimo deumidificare l'aria).

I climatizzatori vengono suddivisi in fissi e portatili.
I climatizzatori “fissi” vengono fissati alle pareti e devono essere installati da un tecnico specializzato, possono essere composti da un solo blocco che va posizionato in una parete perimetrale (sono chiamati monoblocco solitamente fissati a terra) oppure possono essere composti da varie unità interne, che si possono posizionare ovunque, collegate a uno o più elementi esterni (vengono chiamati split).

I climatizzatori possono funzionare sia con il gas refrigerante sia con l'acqua ( attenzione alle normative regionali in vigore nel caso in cui voleste appropriarvi di un climatizzatore ad acqua poiché utilizzano significative quantità d’acqua ).

I climatizzatori a gas funzionano facendo passare il gas refrigerante all'interno di un circuito e di sistema di ventilazione, se l'impianto non presenta delle perdite il gas non si consuma. I gas utilizzati nei moderni climatizzatori non sono dannosi per l'ambiente. I climatizzatori che funzionano con l'acqua refrigerata detti anche Idronici, hanno un ottimo rendimento termico in quanto in estate l'acqua viene refrigerata ed in inverno l'acqua viene riscaldata dalla caldaia.
Per decidere il tipo di climatizzatore adatto bisogna anche tenere conto dell'esposizione solare della casa e della quantità di porte e finestre (possono accumulare e disperdere molto calore), inoltre è necessario avere un buon isolamento termico dell'abitazione in modo da non disperdere il microclima prodotto dal climatizzatore ed evitare inutili sprechi di energia. Il climatizzatore presenta un elevato consumo di energia quindi, durante la scelta, è opportuno preferirne uno di classe energetica bassa (la classe energetica varia dalla G alla A) in modo da non consumare una eccessiva quantità di energia.

Convenienza degli impianti di raffreddamento? Approfondisci qui

Per la realizzazione di un impianto di climatizzazione sono previste delle agevolazioni fiscali nella misura del 36 % sulla dichiarazione dei redditi, per cui prima di progettare l'intero impianto verificate la possibilità di accesso alle detrazioni inoltre alcuni comuni prevedono anche degli incentivi particolari per gli impianti realizzati da persone anziane. I climatizzatori possono presentare diverse funzioni aggiuntive da poter scegliere in base alle proprie esigenze.

Tecnologia inverter, questa tecnologia consente all'apparecchio di regolare autonomamente il proprio funzionamento in modo da avere sempre la climatizzazione ottimale dell'ambiente e ridurre i consumi del 30%, inoltre riesce a consumare gradualmente energia senza richiedere un grande assorbimento alla sua accensione, cosa importantissima che eviterà di far saltare la corrente. Funzione sleep, questa funzione prevede l'abbassamento progressivo del funzionamento del climatizzatore durante le ore notturne.

Alcuni climatizzatori hanno dei particolari filtri che permettono l'eliminazione di polveri e batteri durante il filtraggio dell'aria ( questi vanno sostituiti o puliti per garantire la massima efficacia e per prevenire la formazione di batteri dannosi ).

Sistema di ionizzazione Con questa funzione il climatizzatore genera degli ioni negativi per purificare l'aria che viene immessa nell'ambiente. Sistema elettronico di autodiagnosi, questa funzione è estremamente importante perché il climatizzatore riesce a segnalarvi l'eventuale guasto che potete risolvere senza l'ausilio di un tecnico ma, se il guasto può compromettere la sicurezza dell'apparecchio, questa funzione ne blocca il funzionamento. Timer Questa funzione permette di programmare l'ora di accensione e di spegnimento dell'apparecchio in modo da entrare in funzione o di arrestarsi senza il bisogno della vostra presenza. Molte di queste funzioni sono presenti nei climatizzatori di ultima generazione ma se ve ne occorre una in particolare è bene che verifichiate la sua presenza prima di acquistare l'apparecchio.

Molteplici soluzioni per raffreddare casa

La soluzione ideale per risolvere il problema del caldo estivo è data dai molteplici modelli di climatizzatori fissi disponibili in commercio, elementi pratici, funzionali ed efficienti che permettono di abbassare la temperatura e l'umidità dell'aria, permettendo di vivere in stanze fresche e asciutte anche quando la calura estiva è pesante.
Naturalmente, per l'installazione dei condizionatori fissi, sono necessari alcuni lavori che permettano di realizzare un impianto a regola d'arte, ma la scelta di questo tipo di condizionatore offre molti vantaggi, rispetto alle soluzioni portatili, che risultano comode in caso di necessità temporanee o quando non si vuole o si può investire per la realizzazione di un sistema di climatizzazione fisso.

Il mercato dei climatizzatori fissi è piuttosto variegato e, non sempre, risulta semplice capire come fare per scegliere il modello più adatto alle proprie esigenze. Per questo motivo, il consiglio è quello di rivolgersi a rivenditori e installatori di sistemi di climatizzazione e condizionamento affidabili e preparati che sapranno certamente consigliare la clientela in base alla propria abitazione.

Troppo spesso ci si lascia invogliare dal prezzo basso, ma non sempre la soluzione scelta si rivela essere soddisfacente e, a volte, diventa uno spreco di denaro perché diviene necessario sostituire il condizionatore con uno che risponda ai requisiti richiesti. Le innovazioni tecnologiche introdotte nel campo dei climatizzatori hanno permesso di avere dei sistemi piuttosto economici e ad alte prestazioni, con consumi energetici molto contenuti e un occhio attento al rispetto dell'ambiente. Con i nostri articoli potrete avere una idea più chiara di quali siano le migliori proposte delle aziende del settore in fatto di condizionatori fissi tra cui anche i dual split.