Luce in bagno

La stanza da bagno

Immaginate di entrare in un bagno buio.....oppure in un bagno illuminato di luce blu, verde o bianca. Che emozione provereste? E' scientificamente provato che la luce conta molto per quanto riguarda il nostro stato emozionale. E il bagno è uno spazio molto speciale dove comunque ognuno di noi cerca di trovare un po' di relax un po' di intimità e, perchè no, anche di sfuggire da tutto il mondo per una mezz'oretta. La luce in bagno deve essere piacevole e utile. La mattina quando si inizia la giornata non c'è niente più bello di entrare in un bagno ben luminoso, pieno di luce naturale. Cosi anche il risveglio sarà più dolce (e la bolletta della luce più leggera).
illuminazione led bagno

Egomall Lampada da parete in vetro Luce della parete del LED per la camera da letto, bagno, disimpegno

Prezzo: in offerta su Amazon a: 26,98€


Il colore della luce in bagno.

illuminazione bagno Ma che attività svolgiamo quando chiudiamo la porta del bagno e rimaniamo da soli? Alcuni di noi leggono il giornale, altri si dedicano allo shopping (lo sapevate che la più grande percentuale delle vendite on line viene effettuata dal bagno con un tablet in mano), mentre altri ancora lo hanno trasformato in veri e proprie beauty farm o zone di color therapy. Insomma ognuno dovrebbe scegliere il colore della luce in bagno secondo le attività che vi svolgerà. Il colore della luce intorno allo specchio che si trova sopra il lavabo è meglio che sia bianco. Niente luci calde o gialle. Le donne lo sanno benissimo che il trucco cosi viene molto più naturale. Ma anche per gli uomini che fanno la barba tutti i giorni sarebbe il colore più adatto. Quindi intorno allo specchio ci vuole luce bianca. Il resto della illuminazione potrebbe essere un gioco della vostra fantasia. L'effetto creato dalle luci colorate potrebbe farvi star bene in diversi modi. Il rosso è il colore del amore stimola l'energia, la forza, l'eccitazione sessuale e fa bene al sangue. L'arancione secondo la cromoterapia è il colore della liberazione fisica e mentale. Il giallo invece stimola il cervello. Il verde favorisce la riflessione e aiuta il rilassamento. Il blu è il colore della calma e ci fa dimenticare i problemi di tutti i giorni. Scegliete voi.

  • Ryo Cerasa La luce in bagno deve essere funzionale, ma d'atmosfera: deve favorire relax e spensieratezza.
Le applique bagno, o lampade da parete, vengono impiegate per l’illuminazione in genere, ma anche p...
  • Mondrian Karol Poche e mirate le luci dirette in bagno, da azionare solo quando occorre: spazio invece alla luce soffusa, per favorire il relax. Le luci dirette sono solitamente localizzate attorno allo specchio, me...
  • lampade per casa arum La Direttiva per la progettazione ecocompatibile di prodotti che consumano energia definisce un quadro normativo generale e stabilisce le regole per la definizione dei requisiti tecnici, emanati media...
  • abat-jour avorio con paralume a ricami e cristalli pendenti, poltrona bianca e caminetto La nuova collezione di Gallery Vetri d’Arte propone una nuova interpretazione del gusto classico, capace di dialogare con lo stile contemporaneo più sapiente. Una pioggia di cris...

Dailyart 10w bianco caldo in acciaio inox tubo quadrato ha condotto la luce bagno 3528smd.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 56,8€


Quantità della luce in bagno

specchio con illuminazione led Prima di scegliere gli apparecchi illuminanti per portare la giusta luce in bagno, dovete innanzitutto chiarire che impatto visivo volete raggiungere per ottenere un effetto piacevole. La quantità della luce in bagno può variare secondo l'ambiente che si deve illuminare. Infatti è diverso se si tratta della luce in bagno della nostra casa oppure se parliamo della luce in bagno di un ristorante, un hotel o un bar. Il dosaggio dei diversi tipi di luce dovrebbe essere nelle giuste proporzioni. Potete anche pensare a una soluzione di luce regolabile. I diversi livelli di luce creati nello spazio del bagno è consigliabile che siano separatamente accendibili e non che siano collegate tra di loro con un interruttore unico. Un piccolo trucco per aumentare la diffusione della luce in bagno è mettere oggetti e mobili con superfici lisce e lucide. Quando la luce colpisce un oggetto una parte viene assorbita dall'oggetto e l'altra si riflette e si diffonde nello spazio della stanza. Una buona idea potrebbe essere anche di mettere un secondo specchio. Cosi potete aumentare la quantità della luce.


Luce in bagno: Dove installare i punti luce

specchio con illuminazione Di solito i punti luce in bagno sono due. Uno che illumina l'intera stanza e che di solito è una plafoniera messa al centro della bagno, mentre l'altro dovrebbe essere posto intorno allo specchio. Indipendentemente che voi siate un uomo o una donna vi sarà capitato di vedere la vostra faccia nello specchio stanca, con borse e occhiaie accentuate; Sapete perchè? Molto probabilmente è stata colpa del tipo di luce montata sopra lo specchio. Se essa cade soltanto da sopra causerà questi problemi. La soluzione invece è la luce con direzione frontale. Le luci messe lateralmente diminuiranno l'effetto diretto e aiuteranno ad ottenere l'immagine più realistica. Se le luci sono troppo vicine al viso potrebbero creare immagini sfalsate perchè il volto si caricherà di troppa luminosità. Importante è anche la distanza delle lampadine; quella quella migliore è di 40-50 cm l'una dall'altra.