Piscine interrate

Possedere una piscina interrata: un sogno realizzabile

Chi, disponendo di uno spazio verde di dimensioni appropriate, non desidererebbe avere nel proprio giardino una piscina? Fino a qualche tempo fa sogno realizzabile per pochi, oggi la piscina interrata, grazie alla varietà di tipologie, forme, dimensioni e materiali disponibili sul mercato in questo settore, le piscine interrate sono divenute una soluzione realizzabile.

La piscina interrata si armonizza alla perfezione nell'ambiente giardino, divenendone parte integrante. Offre uno spazio in cui sfuggire alla calura estiva, rilassarsi, trascorrere tempo con gli amici, lasciare i più piccoli liberi di divertirsi.

Oltre considerare dimensioni e materiali, nel progetto di una piscina interrata è bene porre attenzione alla qualità dell'acqua che andrà a riempirla e che deve rispettare alcuni parametri riguardanti il cloro e il valore del pH. Una volta controllata l'acqua, se troppo alcalina, la si riporterà con sostanze apposite al giusto valore di pH che deve possedere per non provocare irritazioni alla pelle e bruciore agli occhiL'acqua della piscina va tenuta pulita: per farlo, oltre ad aggiungervi il cloro, è bene sostituire un terzo dell'acqua contenuta nelle piscine interrate ad ogni cambio di stagione e verificare il corretto funzionamento della pompa di filtrazione, che serve ad eliminare le impurità solide contenute nell'acqua. 

 

piscina interrata castiglione


Rivestimenti per piscine interrate: 50 sfumature di nero!

vasca idromassaggio in giardino Ultimamente, grazie alla crescente valorizzazione del territorio, è aumentata l'offerta dei produttori di piscine in fatto di rivestimenti, per quanto riguarda colori e materiali disponibili per le applicazioni residenziali.

Piscine Castiglione, uno degli attori leader del comparto, tra le novità per piscine interrate, propone il rivestimento nero, adatto ad esempio alla vegetazione dell'ambiente collinare. In tale contesto la piscina appare quasi come un piccolo lago di montagna, come dimostra una realizzazione nella zona collinare di Grosseto, per una piscina con uno specchio d'acqua di 98 mq, che assicura un’ottima libertà di movimento, dotato di un'appendice arrotondata in un angolo e di un getto d’acqua della cascata in acciaio inox. 

La tonalità scura aiuta anche ad attrarre i raggi del sole, mantenendo così la temperatura dell'acqua a qualche grado in più anche nelle stagioni intermedie e favorendo il risparmio energetico.

 

 

  • minipiscine Teuco Hydrospa La ricerca di Teuco verso il benessere totale ha portato all’introduzione nel catalogo di una collezione completa di minipiscine Teuco Hydrospa, un vero e proprio investimento per la vita: sociale, fa...
  • Coppia seduta a bordo piscina con baldacchino e lettini da esterni Arriva l’estate e porta con sé il desiderio di trascorrere piacevoli momenti di relax all’aria aperta, immersi nella natura. E' il tempo da dedicare a se stessi, sdraiati magari com...
  • lettino piscina in legno Quando le temperature si fanno bollenti siamo tutti alla ricerca di un po’ fresco relax. Per combattere gli effetti dell’afa un tuffo in piscina arrecherà un sicuro sollievo. E poi ...
  • biopiscina La biopiscina è una piscina naturale, tipologia già impiegata e conosciuta in molte parti d’Europa, e che si sta diffondendo anche in Italia da un po’ di tempo a questa parte.È una piscina molto par...


Piscine interrate: Minipiscine relax

piscina con recinzione Alternativa alle piscine interrate classiche, ma altrettanto allettante è la minipiscina da esterno, dotata di idromassaggio. Un vero e proprio angolo di benessere all'aperto, meno ingombranti della piscina, ma in grado di offrire le stesse funzioni abbinate alle più innovative tecnologie.

La vasca idromassaggio da esterno è dunque una piccola SPA domestica, che può essere installata e sfruttata tutti i giorni durante l'arco dell’anno in qualsiasi luogo e condizione atmosferica. E' infatti rscaldata, facilmente trasportabile e sempre pronta all'uso.

 

Le minipiscine SPA Castiglione Relax sono progettate proprio per semplificarne il più possibile l'installazione e ridurre al minimo la manutenzione. La vasca idromassaggio, infatti, può essere interrata o fuori terra e, quando è stata posizionata, dev'essere necessariamente collegata al circuito idraulico, ma si può riempire usando una semplice canna da giardino.

 

L'acqua necessaria è costantemente filtrata e mantenuta alla temperatura desiderata senza dover riempire la vasca ogni volta e quando la si vuole usare basta attaccare la spina alla corrente elettrica.

E una volta immersi potrete godere del design ergonomico che assicura al corpo la corretta postura grazie alla sagomatura per la cervicale, mentre godrete dei benefici dei getti idromassaggio. Con gli amici in estate, o in compagnia del partner, riscaldati dal tepore di una vasca tiepida in mezzo alla neve.