Jacuzzi idromassaggio da esterno

Idromassaggio da esterno

Installare nel proprio giardino o comunque in un qualsiasi spazio all'aperto una vasca o un sistema Jacuzzi idromassaggio da esterno può permettere di vivere esperienze e sensazioni molto piacevoli. Ma cosa bisogna verificare prima di sistemare nel proprio spazio all'aperto una vasca?

Il primo aspetto da tener presente, sono le nostre abitudini: se davvero si fa uso della vasca. Molti, infatti, pur avendo una vasca in casa, sebbene questa sia dotata di un sistema di idromassaggio, lo usano pochissime volte. Potrebbe quindi non essere conveniente affrontare i costi di installazione di un sistema di questo tipo.

Una volta chiarito questo aspetto, si devono verificare le condizioni e la posizione del proprio giardino, queste vasche vanno installate in un angolo riservato del proprio giardino o terrazzo, un luogo lontano da occhi indiscreti in cui ci si possa rilassare in pace e tranquillità.

Idromassaggio da esterno


Idromassaggio esterno

Idromassaggio esterno Una Jacuzzi idromassaggio da esterno è il sogno di tantissime persone. Chi, infatti, magari dopo una lunga giornata di lavoro, non sognerebbe di immergersi in una bella vasca sistemata nel proprio giardino? I vantaggi sono tanti. Innanzitutto nelle giornate più calde, si può stare in acqua a rilassarsi godendosi sia il massaggio tonificante dell'acqua che l'area aperta.

In estate, quando il tempo è più clemente, si può stare all'aperto anche di sera, e godersi il magico scenario offerto dalla luna o da un cielo pieno di stelle. Ovviamente, per rendere vivibile la zona anche di sera, è bene sistemare intorno alla vasca delle lampade o comunque un sistema di illuminazione discreto ed efficiente. Un altro vantaggio di un bagno all'aria aperta è dato dal fatto che in questo modo non si crea disagio all'interno della propria casa, spesso rinunciamo ad un rilassante bagno perché poi ci aspetta la pulizia e l'asciugatura di tutte le superfici. Fuori si può predisporre anche un piccolo spogliatoio e una doccia per il risciacquo.


  • idromassaggio da esterno L'idromassaggio da esterno rappresenta una bella comodità oltre che una fonte di relax per qualsiasi persona. Cosa c'è di meglio, infatti, che godersi un bagno caldo in una vasca dotata di un sistema ...
  • bagno con box docccia multifunzione hafro L'ambiente bagno oggi è il luogo del benessere e del relax, in cui ci prendiamo cura di noi stessi. I box doccia multifunzione, dotati colonne attrezzate per idromassaggio, cromoterapia e tratt...
  • cabina doccia Samo Europa La cabina doccia nel bagno, è lo strumento che si occupa del nostro benessere. Può essere installata in alternativa alla vasca da bagno, dato che occupa meno spazio e ciò consente di posizionarla non ...
  • Bathroom Conference Milano Oggi è il luogo della casa scelto per riflettere, riposare, stare bene con se stessi e coccolarsi ed ottiene continue attenzioni da parte dei consumatori. Per raggiungere questo traguardo, l’ambiente ...


Minipiscina

Minipiscina Installare nel proprio giardino una minipiscina dotata di un sistema di massaggio idrico, rappresenta la soluzione ideale per coloro i quali vogliono godere del relax e dei benefici di un bagno tonificante senza però rinunciare al piacere di avere un po' di spazio per muoversi in acqua.

Le minipiscine, infatti, sono solitamente più grandi delle vasche tradizionali, anche se comunque sono disponibili sul mercato in tante forme e dimensioni. Si possono scegliere, per esempio, minipiscine quadrate, circolari o rettangolari. I materiali utilizzati possono essere il legno o qualsiasi altro materiale. Bisogna comunque distinguere tra minipiscine fuori terra o in terra. Queste ultime sono del tutto simili alle piscine tradizionali anche se di dimensioni ridotte. I sistemi di idromassaggio sono solitamente sistemati ai lati ed agli angoli della piscina.


Jacuzzi da esterno prezzi

Jacuzzi da esterno prezzi Quando si parla di una Jacuzzi idromassaggio da esterno i prezzi possono variare molto. Ad incidere sul costo della vasca sono l'ampiezza del catino,il numero di posti, gli accessiori, i matteriali interni ed esterni, il numero di bocchette per il massaggio idrico e la sagoma interna che desideriamo. Il prezzo dipende quindi dal modello scelto, e dalla sua grandezza. Mettendo insieme tutti questi fattori si capisce come il prezzo possa variare, si parte da una cifra base di poco meno di duemila euro fino ad arrivare ai ventimila euro o più.

Prima di acquistare è bene calcolare esattamente il budget che si ha a disposizione, gli spazi in cui vogliamo posizionare la nostra area relax e le caratteristiche funzionali ed estetiche che desideriamo. Per esempio la grandezza si sceglierà in base al numero di persone che crediamo di ospitare.


Jacuzzi da esterno

Jacuzzi da esterno L'azienda è famosa nel mondo per la produzione di prodotti di alta qualità, secondo i più alti standard. Acquistare una Jacuzzi è una scelta che avere la sicurezza di installare un idromassaggio solido, sicuro e fatto per durare nel tempo. Le proposte dell'azienda per quel che riguarda le soluzioni da esterno sono molteplici e permettono di avere elementi che garantiscono comfort e funzionalità, dotati di sistemi innovativi e tecnologici; la linea Spa Jacuzzi consente di coniugare la bellezza di una minipiscina con un grande idromassaggio. I modelli disponibili sono vari e permettono di scegliere la soluzione migliore per la propria casa; la collezione Italian design, ad esempio, propone una linea che fonde al suo interno innovazione e linee che si rifanno alle ultime tendenze contemporanee, con pannelli per il controllo realizzati a led con tecnologia digitale. Gli idromassaggi di questa linea hanno un particolare sistema di filtraggio con skimmer che permette di eliminare tutte le impurità.

In foto: Jacuzzi Delfi pro.


Jacuzzi esterno

alimia jacuzzi Le vasche idromassaggio offrono le funzioni di una SPA, Salus per Aquam, ossia non solo getti che massaggiano determinate parti del corpo, ma anche possibilità di cromoterapia e di aromaterapia.

Le SPA Jacuzzi, perfetta sintesi tra tecnologia e design, sono disponibili in diverse dimensioni, colori e design. Sicure e semplici da utilizzare possono essere collocate anche in ambito domestico e, se lo spazio lo permette, all’esterno, in giardino o sulla terrazza, purché la struttura possa reggere il peso della vasca sia vuota che piena.

Tra i numerosi modelli proposti da Jacuzzi, Alimia, di forma circolare. La minipiscina, oggetto di attenti collaudi durante la produzione, può essere appoggiata sul pavimento o su una base, oppure installata a semi incasso o a incasso, ossia con il bordo a filo della superficie calpestabile. Dotata di 5-6 sedute ergonomiche e di trentaquattro bocchette, è adatta al massaggio di gambe, piedi, fianchi, cosce, ginocchia e può essere usata anche per l’aromaterapia. Ha un faro subacqueo e un impianto di sanitizzazione a ozono. Poiché una lunga esposizione ai raggi solari può danneggiare il materiale di cui è costituito il guscio, deve essere protetta con un gazebo o con una copertura termica.

In foto Alimia di Jacuzzi, collezione Italian Design. E’ alta novanta centimetri e ha un diametro di duecentododici centimetri. Il peso netto è di duecentonovanta chilogrammi, l’area di appoggio pari a 3,10 metri quadrati. Le funzioni di idroterapia, blower, e luce possono essere controllate grazie al telecomando.


Vasche idromassaggio Jacuzzi

unique jacuzzi idromassaggio Unique, designer Carlo Urbinati, è una minipiscina idromassaggio rettangolare dalle linee contemporanee. Elegante e comoda, si caratterizza per l’estrema versatilità sia dal punto di vista dell’installazione che dei materiali. Le finiture di serie sono in teak e in wengè, rigorosamente provenienti da aziende che rispettano l’ambiente, ma il rivestimento delle pannellature è personalizzabile, ossia può essere adattato a diversi gusti e a differenti esigenze stilistiche. Questo modello Jacuzzi, ha tre sedute, di cui una loungue e due vis-a-vis; ciascuna delle postazioni ha poggiatesta ergonomici e getti idromassaggio che variano sia per intensità sia per funzione. La vasca è dotata di quattordici bocchette, di un impianto di filtrazione dell’acqua, di un faro subacqueo e di una cascata. Permette l’aromaterapia. Il dispositivo per ingresso MP3 consente di ascoltare la musica. Il guscio è auto drenante. Viene fornita con una copertura termica indispensabile quando la collocazione è outdoor.

In foto Minipiscina con idromassaggio Unique di Jacuzzi, collezione Italian Design. Altezza 80, lunghezza 190, larghezza 150 centimetri. Peso spa a pieno carico circa 1270 chilogrammi. La vasca è dotata di Light System multicolor.


Vasca Jacuzzi

Vasca Jacuzzi La linea J-400 di Jacuzzi comprende vasche idromassaggio di medie e grandi dimensioni collocabili anche outdoor. Si tratta di minipiscine estremamente curate nel design e arricchite da dettagli esclusivi. Tutti i prodotti della gamma hanno un sistema di controllo con schermo a led J-1000 che supporta il sistema audio/stereo Bluewave per accedere, anche da una distanza di dieci metri, alla playlist di un lettore musicale o di uno smartphone attraverso la tecnologia bluetooth, la porta USB detta anche Universal Serial Bus, la connessione aux e la radio FM.

Il modello J-425 ha un ingombro ridotto e un design asimmetrico caratterizzato dal profilo posteriore spostato verso l’alto. Può accogliere 4-5 persone, ha comodi poggiatesta, ventisette getti PowerPro e due pompe. Oltre a un indicatore di stato luminoso, ha cuscini retroilluminati e porta bicchieri. Il rumore prodotto dalla cascata diffonde un senso di pace e di serenità anche quando la vasca non viene utilizzata.

In foto Vasca idromassaggio J-425 di Jacuzzi. Misure 221 X 193 X 99 centimetri. Il volume è di 1287 litri.


Jacuzzi idromassaggio da esterno: Vasca idromassaggio Jacuzzi

Vasca idromassaggio Jacuzzi Le spa Jacuzzi vengono completate, arricchite e personalizzate da accessori e da elementi modulari dal design contemporaneo. I materiali impiegati sono di altissima qualità, ossia legno, legno sintetico e rattan, un particolare intreccio di fibre ricavate da piante tropicali, non solo elegante, ma anche particolarmente resistente alle intemperie.

Ogni complemento d’arredo Jacuzzi è progettato per agevolare l’entrata e l’uscita dalla vasca, per facilitare la posa o la rimozione della copertura termica, ma anche per mantenere i benefici prodotti dall’idromassaggio una volta usciti dall’acqua. Si tratta di una vera e propria serie che comprende, ad esempio, scalette, pedane, gradini angolari, tutti elementi perfettamente integrabili e realizzati per migliorare ogni minipiscina sia da un punto di vista estetico che funzionale.

In foto spa J235 di Jacuzzi, 6 sedute, di cui una lounge, e 35 getti. Accessoriata con gradini in legno.