ARREDARE CASA

Arredare casa con gusto e stando al passo con le ultime tendenze abitative è oggi possibie grazie alle guide e i consigli della redazione. In questa rubrica troverai anche tendenze, il meglio dai blog, bricolage e consigli per il fai da te, oltre ai consigli per la pulizia della casa. Tutto quello che serve insomma per arredare casa.

Come arredare casa moderna

Arredare una casa moderna significa innanzi tutto mettere l’estetica e la funzionalità sullo stesso piano. Gli arredi e i complementi devono essere belli, certo, ma anche utili e comodi perché oggi più che mai il proprio appartamento è concepito come un luogo che accoglie, avvolge, trasmette una sensazione di comfort e tranquillità. Le case moderne, rispetto a quelle di una volta, spesso presentano una struttura completamente diversa. Si tende cioè alla creazione di uno spazio fluido e dinamico; la cucina viene spesso integrata nel soggiorno e quest’ultimo, se per lungo tempo è stato considerato una “stanza di rappresentanza”, adesso è un ambiente vissuto nella quotidianità. Il simbolo della convivialità e del desiderio di stare con i proprio familiari e amici per svolgendo attività diverse. La zona living della casa moderna è dunque in molti casi composta da un’area dedicata al relax e un’area riservata alla preparazione e al consumo dei pasti. Non essendoci pareti divisorie, la scansione della superficie avviene tramite gli stessi elementi di arredo: il divano posto al centro, per esempio, oppure una libreria bifacciale o il bancone dell’isola e della penisola. Lungo uno dei muri trova invece posto, di frequente, una parete attrezzata; soluzione salvaspazio sempre più gettonata, dotata di grande capacità contenitiva e di un appeal che non lascia indifferenti. Le pareti attrezzate possono assumere mille volti diversi, presentano strategiche alternanze di vani chiusi e vani a giorno e ospitano numerosi oggetti di ogni tipo: dai libri ai soprammobili, dalla tv agli impianti per l’ascolto della musica.

Come arredare casa piccola

Per le case piccole occorre scegliere un arredamento minimalista, concreto e razionale. Il mercato bene risponde bene a quest’esigenza, anche perché gli appartamenti moderni hanno spesso una superficie tutt’altro che ampia. Scegliendo i mobili giusti, non si pregiudicano né la comodità, né la funzionalità e neppure il comfort. Le parole d’ordine? Modularità, componibilità, organizzazione. L’integrazione della cucina con il soggiorno è una soluzione adatta agli spazi ridotti così come a quelli molto estesi. In un unico ambiente convivono la zona relax, quella per preparare i pasti e mangiare, in alcuni casi anche quella per lavorare e/o studiare. Dalle stesse composizioni per la cucina alle librerie e ai tavoli, c’è quasi sempre la possibilità di intervenire sia sulla struttura che sulle dimensioni. Il prodotto non è cioè progettato come “fisso” bensì nel segno della flessibilità e spesso del trasformismo. E a proposito di trasformismo, i risultati più concreti si trovano spesso nella zona notte: letti e scrittoi a scomparsa, poltrone e pouf letto, scrivanie che lasciano il posto a comodi giacigli. Un ruolo di primo piano, nell’arredare un’abitazione piccola, spetta pure ai mobili sospesi. Tavoli, sanitari, lavabi lasciano libera la superficie sottostante, consentendo di utilizzarla in altri modi, e grazie alla loro immagine danno inoltre una sensazione di maggiore spazio.

Chi ti aiuta ad arredare casa

Quando si arreda la propria abitazione, un valido aiuto arriva da siti specializzati nel settore come arredamento.it. In questa rubrica è possibile trovare consigli, soluzioni e dritte per ogni ambiente della casa: dal living alla camera da letto, dalla cameretta al bagno. Numerose immagini accompagnano i testi al fine di dare un’idea ancora più chiara circa le soluzioni proposte; si passano inoltre in rassegna i cataloghi dei marchi più famosi e affidabili e si illustrano con puntualità le nuove tendenze. La Rete può diventare una preziosa alleata nella scelta degli arredi e dei complementi, a patto di individuare le “fonti” più giuste e competenti. Un valido aiuto può giungere inoltre dai consulenti e dagli assistenti alla vendita delle aziende (grandi e piccole) che operano nel campo, ma anche in questo caso è opportuno individuare la qualità. Naturalmente si può ingaggiare un architetto, illustrargli le proprie esigenze e preferenze e attendere che presenti il progetto. C’è chi teme che l’intervento di tale figura professionale incida negativamente sulla personalizzazione della casa, ma ancora una volta dipende dall’interlocutore. Infine, esistono diversi software gratuiti tramite cui fare “esperimenti” relativi al possibile arredamento della casa fino a giungere alla decisione finale.

Quale stile per arredare casa

C’è chi ha le idee chiare circa lo stile preferito per la propria casa e chi invece coltiva più preferenze, facendo di conseguenza fatica a decidere. La soluzione consiste nel procedere per gradi, stabilendo innanzi tutto se si voglia dare all’appartamento un’immagine classica oppure moderna. Ipotizziamo che la scelta coincida con il gusto moderno; a questo punto si passano in rassegna le relative e diverse declinazioni, per esempio il mood minimalista, quello industriale, quello scandinavo. Anche grazie a questa rubrica si possono raccogliere tutte le informazioni necessarie ed è possibile visionare numerose fotografie. Si ricordi che la casa rispecchia la personalità di chi la abita e che gli elementi eccentrici e molto originali, se in un primo momento entusiasmano, successivamente minacciano di stancare. In medio stat virtus, la virtù sta nel mezzo. Chi ama l’ordine, chi desidera vivere in un ambiente arioso e dinamico dovrebbe optare per l’essenzialità e le forme geometriche; chi apprezza il design contemporaneo ma anche il fascino della tradizione può trovare molto interessante l’arredamento industriale, frutto di una perfetta contaminazione fra nuovo e vintage.


  • Tendenze Casa

    Tendenze Casa
    Scopri insieme a noi tutte le tendenze per arredare casa. Novità  dalle fiere, suggerimenti dalle aziende e dai professionisti del settore sugli ultimi mood in fatto di casa. Colori, materiali, forme e tendenze per personalizzare e vestire gli ambienti domestici.... vai alla sezione Tendenze Casa
  • Il Meglio dei Blog

    Il Meglio dei Blog
    Consigli e suggerimenti per progettare e arredare casa e personalizzarla. Il meglio dei Blog del settore arredo casa: architetti e interior designer ci mettono a disposizione la loro esperienza per guidarci nella progettazione e nella decorazione degli ambienti di casa. ... vai alla sezione Il Meglio dei Blog

  • Casa Fai da Te

    Casa Fai da Te
    Con il Fai da te in casa prima o poi tutti ci cimentiamo, per passione o per necessità. Dai piccoli interventi di manutenzione all'imbiancatura delle pareti, fino al montaggio di un mobile. Ecco le nostre idee per avere cura e arredare casa della tua casa con il fai da te.... vai alla sezione Casa Fai da Te
  • Bricolage

    Bricolage
    Con il bricolage in casa per tutti è possibile decorare gli ambienti o cambiare faccia a un mobile con pochi e semplici gesti e arredare casa. Tante le tecniche a disposizione per chi avesse voglia di cimentarsi con fai da te creativo. Costruire, riparare, realizzare: ecco i nostri consigli per il b... vai alla sezione Bricolage

  • Casalinghi

    Casalinghi
    I casalinghi completano, assieme ai mobili e agli elettrodomestici, il lifestyle dell'ambiente cucina e dell'arredo tavola. Dalle pendole all'oggettivistica e agli strumenti utili nella preparazione delle pietanze, fino ai piatti, ai bicchieri, alle posate e a tutto l'occorrente per l'arte della tav... vai alla sezione Casalinghi
  • Pulire Casa

    Pulire Casa
    Come pulire casa al meglio? Eccovi suggerimenti e consigli sulle pulizie domestiche. La soluzione per ogni problema: come pulire i mobili e le superfici; come fare splendere i vetri o il top cucina, come eliminare lo sporco ostinato, come organizzare le pulizie di casa o lavare il terrazzo. ... vai alla sezione Pulire Casa