Illuminazione per esterni consigli

I lampioni: la principale fonte di illuminazione per gli esterni

Tra le varie tipologie di lampade da giardino, il lampione è senza dubbio l'elemento atto a fornire la maggior fonte di illuminazione per i vostri esterni. Esso può essere di varie altezze, che andranno selezionate anche in base alla vastità dell' area (più è ampia la superficie, più alto deve essere il lampione); rispetto ad altri elementi utilizzabili, esso garantisce maggiore funzionalità ed offre la possibilità di realizzare un ambiente rilassante, grazie ad una illuminazione di tipo "soft". E' importante tener conto anche della distanza da interporre tra un lampione e l'altro, al fine di dotare ogni area della corretta illuminazione. Il loro costo oscilla tra i 50 e i 2000 euro, a seconda del materiale di cui si compongono e dell'area che, per specifiche caratteristiche tecniche, sono in grado di illuminare. La tipologia più economica è quella in alluminio, il cui costo si aggira intorno ai 100 euro; assai efficienti sono anche i lampioni in ferro battuto, per i quali occorre spendere cifre comprese tra i 300 e i 500 euro; appannaggio di pochi, sono infine i "Lampioni Led modulare",atti a fornire un'illuminazione assai simile a quella solare, ma il cui costo sfora i 1500 euro.
lampioni

Striscia di Luci Led Regolabili, 1byone Catene Luminose Filo di Rame da 18,2m (60ft) e 200 Led, Telecomando Wireless IR, Striscia Luminosa da Interno ed Esterno per Alberi di Natale, Stanze, Matrimoni e Feste

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,99€
(Risparmi 7€)


I faretti: come creare un percorso di luci

faretti I faretti da giardino possono costituire un'alternativa o un'aggiunta alla principale fonte di illuminazione, costituita dai lampioni. Collocabili agevolmente in più punti dell'area da illuminare, possono essere alternati ai lampioni, in sequenza, al fine di creare un vero e proprio "sentiero" illuminato, o in prossimità di piscine, cespugli e/o altri elementi del vostro esterno, per renderli apprezzabili anche nelle ore notturne. Non è da escludere anche l'impiego dei faretti "da parete", sebbene esso sia inferiore, per il fatto che solitamente si preferisce installare delle lanterne. I materiali dei faretti possono essere assai differenti: plastica, vetro, acciaio. Ovviamente i costi variano in base al materiale di cui essi si compongono, al diametro del loro diffusore e al wattaggio; per quelli in plastica, si possono spendere anche soltanto 10 euro (per ogni elemento), ma è preferibile utilizzarli soltanto come faretti da parete, per il fatto che potrebbero facilmente rompersi. Differente è il discorso per gli elementi "da incasso a pavimento" , per i quali già in partenza si presuppone la calpestabilità, e il cui costo si aggira intorno ai 30/35euro per ciascun elemento.

  • consigli illuminazione Consigli Illuminazione: l’illuminazione è un particolare importantissimo, da non tralasciare affatto, per dare quel tocco in più e far risaltare le peculiarità della casa. Infatti, una luce molto inte...
  • madia arte veneziana Ci sono importanti storie di aziende in Italia che, senza essere di grandi dimensioni, e forse proprio per questo, costituiscono dei piccoli prodigi per la loro capacità di portare nel terzo millennio...
  • illuminazione catellani Le lampade moderne come elementi d’arredo: mai come quest’anno l’estro progettuale dei designers ha decretato tale funzione per gli apparecchi illuminanti. Al bando il minimal e, tra...
  • quadro elettrico Le fonti di illuminazione di nuova generazione, oltre ad essere un elemento decorativo, nascondono un elevato contenuto tecnologico e ci insegnano come illuminare la casa in modo moderno. La qualit&ag...

OUMOSI uomini sport orologi militari in silicone impermeabile LED digitale orologio da polso Black

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,92€


I fari proiettori da esterno: funzionalità preferita al design.

fari proiettori da esterno Per quanto un faro proiettore non tenda ad abbellire il vostro giardino, esso contribuirà senza alcun dubbio a garantirvi un'efficientissima illuminazione, al pari di quella fornita dall' intensità dei lampioni. Solitamente composti da vetro e/o alluminio e plastica, sono assai utili per illuminare superfici assai vaste come piscine, campetti da calcio, campetti da tennis, e dunque assai resistenti alle intemperie, grazie alla loro struttura impermeabile. Il costo di ciascun faro proiettore oscilla in base alla potenza di illuminazione che esso riesce ad assicurare. I più economici sono i fari aventi circa 800 Lumen come potenza di illuminazione, il cui prezzo si aggira tra i 30 e i 50 euro; i fari proiettori aventi invece una potenza di illuminazione pari a 3800 Lumen, toccano invece cifre assai notevoli, fino a 130 /140 euro circa (per ciasscun elemento installato).


Illuminazione per esterni consigli: Le plafoniere da esterno: un'alternativa poco utilizzata

In foto, un esempio di plafoniera Tra le varie tipologie di illuminazione da esterno, la plafoniera è senza dubbio l'alternativa meno utilizzata, sia per ragioni pratiche che estetiche. Come dire: il gioco non vale la candela! Si tratta di elementi che hanno ben poco di apprezzabile dal punto di vista decorativo e che, al contempo, non garantiscono l'illuminazione di una vasta area. La forma delle plafoniere può essere variabile; ve ne sono di tonde, rettangolari, esagonali, ovoidali. Variabile è anche il materiale di cui esse si compongono; si va dalla plastica, che abbassa il costo dell'elemento (una plafoniera in plastica costa dai 5 ai 10 euro in tutti i centri rivenditori) al manufatto in vetro ed alluminio, che costa qualcosina in più, ma senza dubbio è dotato di maggior resistenza ( si parla di 25 /30 euro per ciascun elemento).