Sistemi scorrevoli Eclisse nel condominio Case Sabin

Le case Sabin

Una Passivhaus è una costruzione in cui si mantengono condizioni di elevato comfort interno senza l’utilizzo di sistemi di riscaldamento e raffrescamento convenzionali. A Pieve di Soligo, in provincia di treviso, il condominio Case Sabin si caratterizza per un elevato isolamento termico dell’involucro, per l’utilizzo di serramenti ad alte prestazioni termiche e per l’elevato grado di tenuta all’aria. L’utilizzo di una pompa di calore, i cui fabbisogni elettrici sono coperti dall’impianto fotovoltaico in copertura, rende Case Sabin energeticamente autosufficiente per ciò che riguarda riscaldamento, raffrescamento ed acqua calda sanitaria.
certificati di casa clima e casa passiva

Homcom - Porta Scorrevole in Vetro Satinato Porta a Scorrimento per Camera ufficio

Prezzo: in offerta su Amazon a: 164,95€
(Risparmi 105€)


Materiali

interno casa sabin 
In tutte le unità del condominio Case Sabin, il rivestimento interno è a secco, con pareti, contropareti e controsoffitti in cartongesso, isolati con fibra di canapa e finiti con una pittura realizzata con pigmenti ed olii totalmente naturali.

Un’unità abitativa è stata finita con un intonaco di argilla, per sfruttarne le proprietà di regolazione dell’umidità. Il pavimento è stato posato senza colla su un sottofondo a secco realizzato con sabbia e pannelli di legno. L’uso di materiali atossici unito al sistema di ventilazione meccanica controllata assicura un’ottima qualità dell’aria interna. Il condominio “Case Sabin” è un edificio CasaClima classe Oro e un “edificio passivo certificato”.

  • Interno casa colonica con sistemi Eclisse A Tarzo, piccolo borgo immerso nel verde delle colline trevigiane, con progetto dell'architetto Matteo Cocomazzi, è stato sottoposta ad un intervento di ristrutturazione una vecchia casa colonica.Il...
  • porte per disabili eclisse Il rapporto tra architettura e le esigenze abitative è un tema che ha spinto i progettisti e le aziende produttrici di sistemi per l’edilizia a tener conto del requisito dell’accessibilità degli edifi...
  • porta scorrevole syntesis line Eclisse Ispirata ai criteri di rigore e di essenzialità dell’architettura contemporanea, Syntesis® LINE è la nuova linea di soluzioni scorrevoli e a battente senza stipiti e cornici coprifili, firmata Eclisse...
  • Controtelaio con porta scorrevole a scomparsa Il controtelaio Eclisse reinventa il modo di intendere e usare il controtelaio: una minirivoluzione che ti permette di avere la comodità di una porta scorrevole, mantenendo i punti luce vicini al pass...

Wink design , Berlino, Porta TV

Prezzo: in offerta su Amazon a: 270,77€


Sistemi scorrevoli Eclisse nel condominio Case Sabin: Eclisse

porta e dipinto Per la ripartizione delle aree interne è stato utilizzato il controtelaio per cartongesso Eclisse. L’efficace intelaiatura aperta consente l’inserimento di materiali di tamponamento tra un profilo orizzontale e l’altro. Il controtelaio per cartongesso è disponibile per larghezze da 600 a 3000 mm e altezze da 500 a 2900 mm e si adatta a tutti i tipi di orditure. 


Brevetti e test sui sistemi Eclisse comprovano la robustezza e la qualità del prodotto. Test di effrazione effettuati sul controtelaio e sulla porta scorrevole non hanno evidenziato lesioni né flessioni della struttura, in regola con quanto stabilito dalla norma UNI EN 1629. Analogamente, i carrelli di scorrimento non hanno subito alterazioni a seguito di 100.000 cicli di apertura e chiusura e hanno ottenuto il massimo grado di resistenza alla corrosione (norma UNI EN 1670).

La possibilità di estrarre il binario risolve problemi derivanti dall’usura e dalla manutenzione.
Il kit cartongesso è dotato di una sede interna di 58-83 mm ed è allargabile in fase di installazione per spessori, a parete finita, di 100 o 125 mm. Il sistema di fissaggio alla parete è realizzato con speciali tasche che facilitano l’applicazione ai profili della struttura in cartongesso.