Arredamento casa fai da te idee

vedi anche: ARREDARE CASA

Idee casa fai da te

Il tavolo (o scrivania) adibito alla zona living room ricopre una posizione molto importante poichè generalmente è il centro focale di una delle stanze principali della casa. In un arredamento casa fai da te idee, un tavolo realizzato dall'assemblamento di libri diventa sicuramente un pezzo di grande originalità. La definizione delle misure è lo step iniziale alla realizzazione del tavolo fai da te: ciò consentirà di determinare la quantità di libri necessari, acquistabili a prezzi molto vantaggiosi ai mercatini dell'usato. Spesso i volumi usati si presentano con le copertine rovinate: in tal caso è possibile ricoprire i libri con una pellicola adesiva colorata in modo da salvaguardare l'estetica del risultato finale. Successivamente si consiglia di scegliere una base in legno per il tavolo, sopra alla quale verranno incollati i libri in modo da realizzare una struttura portante. I libri possono essere incollati a ferro di cavallo nel caso in cui questo tavolo venga concepito come una scrivania, oppure con le quattro, tradizionali gambe, qualora si voglia realizzare un vero e proprio tavolo da soggiorno. Infine, per il piano superiore, una lastra in vetro o cristallo darà un tocco sofisticato al mobile.
Idee casa fai da te

Lifeup- Orologio da Parete Splendido con Numeri Adesivi Murali ,Tono 3D Effetto Specchio Sticker Decorazione da Parete, FAI DA TE! per Casa Soggiorno Camera da Letto Negozio Ufficio, Regalo Originale Compleanno Natale Matrimonio (Argento)

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18€


Bricolage fai da te

bricolage fai da te Per arredamento casa fai da te idee, una soluzione molto originale è quella che prevede di realizzare una libreria estremamente originale con la cassa di un vecchio pianoforte, in pieno stile arredamento casa fai da te. Nei vari mercatini delle pulci è possibile acquistare a prezzi economici pianoforti musicalmente compromessi, la cui pulizia e riparazione spesso comportano costi troppo elevati rispetto al reale valore del pezzo. In tal caso, una volta svuotata la cassa e pulita, sarà possibile realizzare una libreria estremamente scenografica. Si inizia con la rimozione dei piedi dello strumento, i quali se mantenuti in buono stato, potranno essere utilizzati per la realizzazione di un tavolino. I ripiani sui quali poggiare i libri sono facilmente applicabili grazie a dei piccoli tasselli orizzontali da incollare o ancor meglio, inchiodare sulle pareti interne dello strumento. Questi faranno da sostegno ai ripiani i quali, dovranno prima essere realizzati su misura, e poi appoggiati al di sopra dei tasselli. In tal modo, in un futuro sarà molto facile rimuovere un ripiano per far posto ad un oggetto di altezza maffiore. Il tocco finale è quello di appendere la novella libreria grazie a dei solidi ganci issati sul muro, preferibilmente su una parete ampia e spaziosa.

  • Mobili multifunzione I mobili componibili per la zona giorno assolvono all’importante funzione di contenere e oggi devono fare i conti con la tecnologia, diventata elemento imprescindibile dell’habitat contemporaneo. I si...
  • Zona pranzo arredamento Il soggiorno, tra i locali della casa, è quello destinato ad assolvere funzioni differenti: è luogo di relax in cui dedicarsi alla lettura e guardare la TV, ma è anche la stanza in cui allestire la zo...
  • mobili contenitori soggiorno I mobili contenitori soggiorno trovano posto nella zona pranzo e nel living, ma anche in ingresso e in camera da letto: sono i mobili contenitori, utili, anzi indispensabili nella case di oggi. Pratic...
  • zona giorno classica Un grande amore per gli oggetti fatti a mano, mobili che dalle esperte mani di artigiani riescono ad esprimere il valore della creatività, un connubio tra arte e mestiere. Spesso riproduzioni di pezzi...

Cookey LED Foto Clip Stringa Illuminazione - 40 Foto Clips 5M Batteria Alimentato LED Immagine Illuminazione per Attaccatura e Decorazione Tabella Foto, Nota, Opera D'arte

Prezzo: in offerta su Amazon a: 15,99€
(Risparmi 14€)


Angolo bar fai da te

Angolo bar fai da te Per la realizzazione di un angolo bar fai da te è possibile utilizzare una vecchia botte di legno. Le botti di legno sono di facile reperimento a costi veramente irrisori: spesso nelle cantine da vino è possibile trovare delle vecchie botti dismesse, oppure, facendo un giro nei vari mercatini non dovrebbe essere complicato acquistare una botte a buon prezzo. Qualora la botte risultasse leggermente danneggiata su un lato non sarà un problema. Per la realizzazione del tavolo-bar è infatti necessario rimuovere lungo un'asse verticale una porzione di botte, pari circa a 1/4 del diametro. La botte dovrà allora essere pulita con grande cura, ed eventualmente sverniciata per poi poter essere trattata con cera neutra o tendente al colore naturale del legno. La botte poggerà su appositi sostegni in legno realizzati su misura da due tavole di legno con una mezzaluna rimossa pari alla bombatura della botte. A completamento del tavolo-bar appena realizzato, è possibile poggiare un piano in legno o cristallo, quest'ultimo di grande effetto qualora si voglia utilizzare la botte per riporre eventuali bottiglie o bicchieri.


Casa fai da te legno

Casa fai da te legno Arredamento casa fai da te idee, non si basa solo sull'acquisto di pezzi andati in disuso e sulla loro trasformazione in qualcosa di originale. Arredare casa con il fai da te, significa guardare con occhi diversi un vecchio mobile e, con un leggero restauro, valorizzarlo e riproporlo in chiave rivisitata. Un valido esempio potrebbe essere pulire il vecchio tavolo abbandonato in cantina semplicemente sverniciandolo con prodotti appositi e successivamente, ringiovanirne il colore originale con della cera neutra. Qualora siano presenti i tipici buchini delle tarme si consiglia di passare prodotto apposito prima della ceratura. Qualora invece la superficie presenti qualche piccola imperfezione come il legno imbarcato oppure una piccola crepa, non è necessario eseguire ulteriori elementi di restauro, poichè sono proprio i segni del tempo a conferire fascino al mobile. Un ultimo modo per arredare con il fai da te è mantenere l'originalità del mobile usato lasciando invariate alcune particolarità del mobile come ad esempio potrebbero essere le gambe del tavolo o parte del piano. Eventualmente, è possibile sverniciare la parte superiore del tavolo lasciando la patina originale su alcuni particolari.


Divano con bancali

divano con bancali Nell'arredamento casa fai da te il bancale di legno è sicuramente uno dei pezzi maggiormente utilizzati in quanto la propria modularità risulta estremamente eclettica. Tra i tanti utilizzi, il divano realizzato con i tipici bancali di legno è sicuramente un mobile originale e molto ricercato nel fai da te. È importante dire che questo pezzo si inserisce sicuramente con grande originalità nella zona living, specialmente nelle case dall'arredamento maggiormente sbarazzino, ma il salotto in pellet si sposa alla perfezione per i salottini esterni, sul balcone, in giardino o a bordo piscina. Realizzare un divano con dei bancali riulta estremamente semplice ma risulta molto utile seguire un progetto completo di misure e quantità precise. Una volta puliti i bancali ed eventualmente verniciati, si può passare alla realizzazione della struttura. In questo passaggio risulta fondamentale fissare saldamente tra di loro tutti i moduli in modo tale che non si separino durante l'utilizzo del divano. Terminata la struttura si procederà alla realizzazione dell'imbottitura del divano: un vecchio materasso rifoderato potrebbe diventare la base perfetta sulla quale appoggiarsi. A completare il tutto, è possibile utilizzare alcuni cuscini, dalle forme e dalle dimensioni varie.


Arredamento casa fai da te idee: Decorazioni casa fai da te

Decorazioni casa fai da te Come detto, arredare casa con il metodo del fai da te non significa unicamente acquistare pezzi di antiquariato/modernariato ai vari mercatini dell'usato e rivisitarli in chiave pop; l'arredamento fai da te include anche la possibilità di ringiovanire un determinato ambiente inserendo dei particolari realizzati con le proprie mani come ad esempio dei cuscini foderati con tanti scampoli cuciti tra di loro oppure realizzare complementi d'arredo quali vasi trasparenti al cui interno inseriremo delle composizioni floreali create da noi utilizzando non solo fiori freschi ma dando spazio alla creatività. L'arredamento casa fai da te include inoltre la possibilità di dare nuova vita agli oggetti risaltandone alcune particolarità. Per fare un esempio, una vecchia credenza spenta potrebbe ritrovare nuova linfa semplicemente verniciando le antine, in modo tale da creare un originale contrasto tra l'effetto legno e i colori utilizzati. Qualora non si volesse andare incontro a cambiamenti così definitivi o ci si preoccupi di rovinare il mobile, in commercio propongono delle pellicole adesive coprenti, in grado di conferire alla parte trattata diversi effetti e diverse fantasie cromatiche.