ascensori prezzi

Le caratteristiche degli ascensori

I prezzi degli ascensori variano a seconda del tipo (condominiali, merci o montacarichi), della grandezza e della tecnologia con la quale sono stati progettati.

Gli ascensori elevatori ad esempio possono arrivare ad un costo di 12.500,00 euro, un ascensore condominiale con struttura in acciaio e vetro trasparente ad esempio lo si può acquistare con 9.000,00 euro circa, tutto dipende naturalmente anche dalle dimensioni e dal tipo di tecnologia applicata alla macchina.

Esistono infatti strutture comandate da tecnologia semplice senza prenotazione di fermata e tecnologia avanzata con regolazione della velocità di movimento e prenotazione di fermata in entrambe le direzioni. Si possono installare anche ascensori panoramici, realizzati con finiture e materiali di alto livello qualitativo e con cristalli particolari che li rendono unici a partire da 12.500,00 euro, importo che varia a seconda dei materiali utilizzati ed alle finiture della struttura che sono tutte completamente visibili.

L'ascensore è un elemento importante in una struttura abitativa specie se si tratta di un condominio o di un palazzo che serve uffici pubblici, quindi soggetto ad un carico di lavoro giornaliero molto pesante e continuo, si tratta di macchine che devono garantire la massima sicurezza per gli utenti utilizzatori e comprendere tutti i sistemi d'allarme in caso di guasto collegati in linea con una ditta specializzata di pronto intervento.

ascensore


Ascensori prezzi

ascensori Gli ascensori hanno prezzi differenti anche in funzione della loro naturale collocazione, ad esempio possono essere progettati ed installati anche per esterno con struttura assicurata a parete in edifici dove non è possibile l'applicazione interna a causa di una scala troppo stretta senza condizionare il contesto architettonico dell'immobile.

Il costo è legato sempre all'utilizzo dei materiali strutturali, alle dimensioni ed alle finiture che possono essere trasparenti, effetto legno, acciaio lucido e tante altre ancora, il prezzo di base è di 10.500,00 euro con tecnologia semplice sino ad arrivare a 13.000,00 euro con tecnologia elettronica completa di fotocellule per la chiusura porte, prenotazione di fermata in entrambe le direzioni e velocità controllata da sensori di arresto che rallentano la corsa in prossimità del piano.

La vasta gamma di modelli per interno ed esterno permette una scelta in base alla disponibilità economica del committente e naturalmente in relazione alla possibilità di applicazione a seconda del genere di struttura che si vuole realizzare. Si possono inoltre applicare mini-ascensori con struttura principale in metallo zincato e verniciato di facile installazione e curato nei minimi dettagli con un prezzo di base pari a circa 8.500,00 euro, le dimensioni ridotte di un mini ascensore consentono l'utilizzo in contesti arredativi da interno con estrema praticità e minimo ingombro inoltre i costi sono evidentemente più accessibili mantenendo comunque tutte le principali caratteristiche nel rispetto delle norme di sicurezza.

  • ascensori Quando si parla di ascensori, bisogna capire prima di tutto a che tipologia si fa riferimento. Gli ascensori sono sempre più utilizzati, sia per necessità che per comodità, e grazie alle diverse evo...
  • miniascensore domuslift Una soluzione ideale, comoda e sicura per chi ha problemi di deambulazione o per gli anziani è l’installazione di miniascensori domestici all’interno di casa.Questi elementi hanno ingombri ridotti p...
  • ascensori kone Gli ascensori sono la più grande invenzione per i condomini, che permettono a tutti coloro che abitano ai piani più alti, di raggiungerli senza il minimo sforzo. Gli ascensori hanno subìto una grand...
  • ascensore otis Gli ascensori Otis sono da sempre considerati sinonimo di sicurezza. In realtà le prime forme più rudimentali di ascensori sono nate prima dei brevetti di Otis, e in particolare vedono le prime appari...


ascensori prezzi: I mini-ascensori

ascensore per casa I mini-ascensori sono utili soprattutto per l'utilizzo dei portatori di handicap in quanto offrono un servizio comodo sfruttando pochissimo spazio a disposizione. Sono dotati di tecnologia elettronica semplice in quanto vengono impiantati solitamente in strutture ad un solo piano rialzato quindi con tastiera 0/1 e con cabina adatta al trasporto di carrozzella per disabile con maniglioni di sicurezza che garantiscono il massimo controllo e stabilità durante la corsa, inoltre prevede l'applicazione di fotocellula per il controllo della chiusura ed apertura delle porte e sistema di chiamata in emergenza in caso di blocco improvviso, il prezzo di base è pari a circa 4.300,00 euro che può variare in base alle finiture utilizzate e all'aggiunta di funzioni con telecomando per la chiamata a distanza in modo da facilitarne l'utilizzo. In ambienti pubblici è possibile installare un impianto che preveda il trasporto di cose e persone, per favorirne l'uso ad aziende ed uffici pubblici dove di solito l'ascensore viene utilizzato come montacarichi, il prezzo di queste macchine è condizionato dalle ampiezze della cabina, ma si parte con un minimo di circa 8.000,00 euro considerando un impianto base senza finiture e tecnologie particolari. Come abbiamo potuto constatare, i prezzi degli ascensori sono legati al genere di macchina che viene installata ed al tipo di impianto che si utilizza oltre che alla struttura dei materiali con i quali vengono realizzati, tutto è in funzione delle esigenze dell'utente utilizzatore sia che si tratti di edifici privati (condomini o alloggi indipendenti), sia che si tratti di edifici pubblici (palazzi comunali o statali, ospedali).