Braccio porta tv

Nessun ingombro con il braccio porta TV

Il braccio porta TV è uno strumento che serve ad installare una televisione a schermo piatto al muro in modo sicuro e ha il vantaggio di dare all'ambiente un tocco estetico notevole perché viene opportunamente nascosto e la televisione appare sospesa in aria.

Generalmente questo elemento è composto da un supporto murale, una placca metallica rivestita in materiale plastico che viene adeguatamente montata nel muro e il braccio vero e proprio che si collega al televisore e si fissa alla placca.

Grazie ai modelli di ultima generazione si può giocare con la regolazione della tv che può essere orientata verso destra, sinistra, inclinata in alto e in basso.

Rispetto ai classici mobiletti TV, questo elemento permette di guadagnare anche molto spazio visto il numero di pollici che può ormai avere un buon televisore, pur ultrapiatto, e danno uno stile contemporaneo a salotto, cucina e camera da letto.

Oltre alla mancanza d'ingombro esso mette al riparo la televisione da eventuali incidenti, tenendola lontana dalla portata dei bambini e da possibili spintoni durante feste, ricevimenti o nella normale quotidianità familiare. La televisione può essere posizionata alla giusta altezza senza alcun tipo di costrizione, limite che i mobili porta TV impongono per ragioni di spazio e più generalmente strutturali.

supporto a braccio tv


Tipologie di porta tv a braccio

esempio di porta tv girevole In commercio vi sono tre tipi fondamentali di braccio porta TV: fisso, inclinabile e orientabile. Il modello fisso è il più semplice, prodotto base spesso ultra sottile che si fissa una volta per tutte sul supporto murale e non viene più spostato.

Non può essere inclinato né orientato per cui va fatta attenzione al momento dell'installazione ma rappresenta la soluzione ottimale se vi è una sola zona di ascolto nella stanza.

Il modello inclinabile per schermo piatto permette di spostare verso l'alto ma soprattutto verso il basso il televisore di qualche grado, per cui è possibile installare il televisore un po' più in alto sulla parete e favorire gli spettatori in posizione distesa come nella camera da letto.

  • Porta tv da parete Quando acquistiamo la tv per il nostro spazio living, per la nostra camera da letto o per la nostra stanza cinema, la possibilità è quella di poggiarla su un mobile classico di quelli che possono acco...
  • Mobili porta tv Il televisore è uno degli elementi immancabili nell'arredamento di salotti, cucine, studi e camere da letto. In ogni casa ce n'è spesso più di uno, di dimensioni differenti a seconda della stanza di d...
  • porta tv a muro Dato il ridotto spessore delle nuove televisioni ultrasottili, è ottimale la disposizione a muro mediante attacco diretto.Per fare questo è necessario scegliere quale sia il porta tv a muro più adat...
  • Mobile porta tv In una casa completamente arredata non può certo mancare un mobile per la televisione: quest’arredo permetterà di disporre il televisore per garantire una visione ottimale rendendo un risultato esteti...


Porta tv orientabile

porta tv orientabile Il modello più funzionale e che ha maggiore successo è certamente quello orientabile, che permette alla televisione di inclinarsi ma anche di ruotare verso destra e sinistra. La capacità di rotazione è limitata all'angolo tra il televisore e il muro ma, in generale, quanto più l'elemento sarà lungo, maggiore sarà la capacità di rotazione dello schermo.

I moderni televisori con funzioni smart sono perfetti per questo tipo di braccio perché il suono e le immagini possono avere un largo spettro direzionale. Oltre all'installazione murale, i bracci consentono soluzioni d'arredo varie, dall'installazione sul soffitto all'inserimento nella cornice di un armadio. Per una cucina tradizione questo elemento può aggiungere un elemento di contrasto con l'installazione sopra il camino o in una nicchia, dando un tocco particolarissimo ed inusuale ad un ambiente più classico.


Braccio porta tv: Scelta ed istallazione braccio porta tv

sistema porta tv braccio La scelta modello perfetto può dipendere da diversi fattori ma la vasta gamma di elementi presenti sul mercato permette di venire incontro alle esigenze più varie.

La grandezza in pollici del televisore a schermo piatto, il tipo di stanza e i bisogni particolari della famiglia sono elementi importanti nella scelta della tipologia più adatta. Nella scelta di un modello fisso o regolabile è ben tenere presente le proprie abitudini: si opterà per il primo tipo se si preferisce lasciare il televisore immobile, per il secondo se la stanza è ampia e dotata di diverse poltrone e divano.

L'installazione di questo strumento è un passaggio fondamentale al quale fare attenzione anche se si tratta di una procedura semplice ed intuitiva, non diversa dalla classica scelta della superficie su cui poggiare i televisori tradizionali. Dopo aver determinato la parete di riferimento, la televisione deve essere installata ad un'altezza tale per cui, ad un'angolazione media, il centro del televisore si rivolga direttamente agli occhi dello spettatore in posizione seduta. Tale posizione può essere regolata per il divano, il letto e per gli angoli della casa grazie ai bracci inclinabili ed orientabili. I cavi elettrici possono essere nascosti nei modi più diversi, con prese murali hdmi o con comode scatolette apposite, in alcuni casi comprese nell'acquisto del braccio porta TV.