Case di campagna arredamento

Tendenze casa: lo stile country

Case di campagna arredamento rustico, moderno, shabby? Quale può essere il migliore?

La casa di campagna è un luogo in cui rilassarsi, un rifugio immerso nella natura in cui i

ritmi di vita scorrono lenti lontano dalla frenesia e dal rumore della città.

Che abbiate la fortuna di viverla 365 giorni l'anno o che sia meta di fuga solo in vacanza e nei weekend, la casa di campagna merita uno stile di arredamento adatto al contesto.

Lo stile country, nelle sue varie declinazioni, è appunto lo stile tipico delle case di campagna: si tratta di un particolare tipo di arredamento caratterizzato dalla scelta di ambienti accoglienti e confortevoli, dall'utilizzo di materiali naturali, con prevalenza del legno, materiale "rustico" per eccellenza e da un ampio ambiente cucina, in passato cuore e centro della casa.

Anche se esistono diversi stili country ognuno con le sue tipiche caratteristiche, tutti hanno in comune questi tre elementi. Qualunque sia lo stile country che scegliate, dunque, ricordate di dedicare una cura particolare alla cucina.

Per la camera da letto, invece, si consigliano in generale letti a baldacchino, comodini e armadio con cassettone; per la cameretta dei bambini, letti a castello e armadi in legno chiaro come il frassino.

Casa di campagna

Armadio con ante in vetro antico/stile casa di campagna, shabby chic in legno, colore: bianco

Prezzo: in offerta su Amazon a: 169,9€


Lo stile rustico: un classico intramontabile

cucina in stile rustico Lo stile rustico è uno stile per case di campagna arredamento, anche per ciò che riguarda il panorama italiano.

Qui l'ampio uso del legno si unisce a quello del cotto e della pietra usati per i pavimenti.

I soffitti in questo stile sono generalmente molto alti, con volte a cassettoni o travi a vista; i mobili sono in legno antico, o in alternativa antichizzato; il salone è caratterizzato da poltrone e divani dai toni caldi come il marrone, il rosso, l'arancione e l'ocra.

Un tocco di classe nella zona living è spesso costituito da una sedia a dondolo, naturalmente in legno.

Ma l'ambiente più importante è la cucina: molto ampia, ospita in genere un grande tavolo di legno. Altro dettaglio tipico dello stile rustico sono le pentole e gli altri utensili da cucina rigorosamente in rame e lasciati a vista, appesi alla parete.

Oggetti pratici di uso quotidiano divengono così elementi di arredo.

Questo tipo di arredo è consigliato agli amanti della tradizione e a chi desidera per la casa di campagna un'atmosfera accogliente che riscalda il cuore.

  • Casa in legno massiccio Biohabitat Folgaria Le pareti in legno massiccio sono pannelli costituiti da strati incrociati caratterizzati da materiali ecologici realizzati per la creazione di edilizia residenziale ma anche industriale, composti da ...
  • comprare casa Quando si decide di comprare casa la prima cosa che generalmente si fa è cominciare a sondare il terreno, per scoprire quali siano i prezzi di partenza rispetto alle metrature, quali siano le tipologi...
  • living moderno Si può pensare che arredamento moderno sia solamente un modo di definire uno spazio, di personalizzare un ambiente, invece è molto di più: arredamento moderno è una scelta, uno stile di vita, un modo ...
  • interno monolocale moderno Quando abbiamo una soluzione abitativa caratterizzata da una superficie ridotta, è fondamentale valutare accuratamente cosa desideriamo inserire al suo interno e considerarne la dimensione.Arredar...

Scaffale pensile per la cucina - bianco - stile casa di campagna

Prezzo: in offerta su Amazon a: 42,9€


Country inglese: elegante e colorato

Stile country inglese marchi cucine Se il rustico è tipicamente italiano, il country inglese è perfetto per case di campagna inglesi. Colori scuri, caldi e accesi mirano a creare un'atmosfera accogliente per case di campagna arredamento, mentre la predominanza del legno - spesso lasciato al naturale - accompagna la presenza più discreta di elementi in ferro battuto e di raffinate ceramiche di gusto anglosassone.

Ma il vero must di questo stile, in cucina come in soggiorno, è il grande caminetto che domina l'ambiente e crea calore e familiarità.

Arredi classici del country inglese sono anche le comode poltrone imbottite, i divani con motivi a scacchi, a righe o in tinta unita, e la grande libreria in legno.

I colori dei mobili vengono trasferiti anche sulle pareti, dove al bianco si sostituiscono le tinte calde, i colori pastello o le tappezzerie floreali da abbinare a tende e cuscini.

Il country inglese è uno stile elegante e "abbondante", che fa ampio uso di abat-jour, tende, cuscini e vasi colorati con fiori per rallegrare l'ambiente. In cucina, tipici i mobili chiari e i pavimenti in cotto. Consigliato a chi anche nella propria casa di campagna non rinuncia all'eleganza.


Country chic: rustico e moderno

Stile country chic Parlando di case di campagna arredamento, come non illustrare una delle tendenze maggiormente di moda degli ultimi anni?

Se amate il country ma non volete rinunciare alle linee moderne, lo stile country chic è quello che fa per voi.

Contemporaneo e rustico allo stesso tempo, è l'arredamento per le case di campagna che si distingue per la presenza di materiali moderni accanto a quelli naturali.

Nell'ingresso elementi molto caratteristici possono essere un attaccapanni in ferro battuto lavorato, uno specchio con cornice di legno anticato e una panca dall'aspetto vintage.

Comodi divani imbottiti per la zona living, rivestiti da tessuti naturali dai colori caldi o pastello, con cuscini in contrasto e tavolino di legno grezzo. Alle pareti, spazio ai molti quadretti di famiglia che caratterizzato questo stile e alle mensole di legno da riempire di oggetti.

La cucina offre poi molte opzioni: in legno naturale, anticato, sbiancato o colorato, in pietra o in muratura. Il must è l'inserimento di elementi moderni (come i top ed elettrodomestici in acciaio). Nella camera da letto, sì ai mobili in legno anticati, grezzi e naturali. Il legno sarà mediamente scuro, sbiancato se volete un effetto più luminoso.

Il must è il tappeto ai piedi del letto. Il legno si colora infine di azzurro, rosa, verde o blu nella camera dei ragazzi.


Shabby chic: romantico e fiabesco

Stile shabby chic E se parlando di case di campagna arredamento abbiamo detto che il country chic è piuttosto in voga, che dire dello stile shabby chic?

Tra le tendenze casa del momento lo shabby chic è sicuramente lo stile più gettonato, molto grazioso anche per le case di campagna.

Fresco e romantico, deriva dallo stile provenzale (tipico della Provenza, regione francese) e si caratterizza soprattutto per la predominanza del bianco o comunque di tinte molto tenui.

Del legno, rigorosamente bianco, sono lasciati orgogliosamente in vista i segni dell'usura; i tessuti, bianchi e leggeri come il lino e il cotone, hanno spesso decorazioni floreali che ricordano i campi della Provenza; la credenza bianca è un must della cucina.

Il legno bianco è usato anche in camera da letto per armadi, specchiere e comodini (unica eccezione: il letto, rigorosamente in ferro battuto).

In ultimo, le decorazioni: ampio spazio a cuscini ricamati, gabbie e uccelliere ridipinte di bianco, grandi specchi, ornamenti floreali e pot-pourri, cesti di vimini ridipinti di bianco. Questo stile dall'aria romantica e fiabesca e dalla delicata eleganza è ricco di complementi d'arredo, ma compensa questa abbondanza con una grande ariosità e ampiezza degli spazi e con il tema monocromatico del bianco. Consigliato alle sognatrici.


Case di campagna arredamento: Country moderno

Stile country moderno<p /> Ok, parlando di case di campagna arredamento, il country ha conquistato il vostro cuore, e tuttavia non riuscite a rinunciare all'essenzialità dello stile moderno.

Nessun problema: il country moderno è una delle tendenze casa che va per la maggiore, uno stile di arredamento capace di reinterpretare lo stile rustico delle case di campagna in chiave contemporanea e minimalista.

Anche qui, come nello stile shabby chic, a farla da padrone è il bianco in tutte le sue sfumature. Ma all'abbondanza di complementi d'arredo si sostituisce con l'uso di pochi elementi dalla forma semplificata.

Il salone, ad esempio, avrà divani dalle linee geometriche e lineari anziché pompose sedute; cuscini e tende a tinta unita e neutra anziché colori vivaci e dalle fantasie più diverse; lampade moderne anziché numerose abat-jour.

In cucina troveremo ancora il legno, ma combinato con l'acciaio, e una cucina a isola molto ampia in luogo del grande tavolo tradizionale. Consigliato a chi in campagna vuole riprendere lo stile della casa in città, a chi non rinuncia al comfort e alla funzionalità del contemporaneo o a chi semplicemente desidera per la propria casa di campagna un carattere originale.