Case di legno prefabbricate

Case di legno prefabbricate prezzi chiavi in mano

Le case in legno prefabbricate possono avere vari prezzi.

Il costo dipende da molteplici fattori: innanzitutto le dimensioni della casa, dunque la metratura; poi il materiale con il quale viene realizzata; il tipo di impianto elettrico e il tipo di impianto idraulico che vengono installati al suo interno; la tipologia di rifiniture richieste dal cliente e, infine, la quantità e il genere di accessori e di comfort che vengono montati al suo interno.

Si può dire che mediamente i prezzi chiavi in mano variano dagli 800-900 euro al metro quadrato fino ai 1200-1300 euro.

Ovviamente per prezzo chiavi in mano si intende il costo del prodotto finito, ossia della casa o della villetta di legno già pronta per essere abitata; molte aziende forniscono anche dei prezzi standard per la casa grezza, ossia quella ancora da realizzare: in questo caso il prezzo può essere inferiore perché la si acquista quando non è ancora costruita o quando è ancora in fase di costruzione. Se invece il cliente chiede delle modifiche al progetto originale, il prezzo potrebbe salire.

Una casa di legno prefabbricata di montagna


Case di legno prefabbricate costi

casa di legno prefabbricata Rubner I costi delle diverse tipologie di casa prefabbricata in legno variano a seconda della struttura e dell’uso al quale è destinata.

Le casette piccole, usate come ripostigli esterni o come rifugi in montagna o ancora come garage per l’automobile, possono costare dai 1000 ai 6000 euro circa. Si tratta di piccoli edifici da montare, ad esempio, in giardino o in un terreno di campagna per avere un luogo riparato, ma si tratta di case senza servizi, con al massimo solo l'elettricità, anche se poi ovviamente si possono arredare quanto meno con un tavolo e delle sedie.

I costi delle case prefabbricate vere e proprie sono molto più alti, perché in questo caso si parla di abitazioni nel vero senso della parola, ossia edifici dotati di tutti i servizi e le comodità. Ad esempio, una villetta di legno di 160 mq, suddivisa al suo interno in 90 mq abitabili, 20 mq di soppalco a vista, 10 mq di portico esterno e 40 di soffitta, costa all’incirca 13o.000 euro. Una villetta sviluppata, invece, tutta su un piano di 120 mq, suddivisa in soggiorno con angolo cottura, camera da letto, cameretta e due bagni, costa all’incirca 140.000 euro.

  • casa in legno su albero Per i bambini rappresenta un’occasione di gioco indimenticabile, per gli adulti incarna il desiderio di vivere liberi e immersi nella pace della natura. La casa sull’albero è da sempre nell’immaginari...
  • case prefabbricate legno Scegliere quale sia la casa ideale non è semplice: le case prefabbricate legno offrono una nuova concezione del costruire sostenibile, per un’architettura moderna ed ecologia basata sull’utilizzo di m...
  • quanto costa una casa prefabbricata Le case prefabbricate sono l'ultima tecnica edilizia del mercato: sono molto vantaggiose e si realizzano in molto meno tempo rispetto a quelle classiche. Sono in legno, in mattoni, in cemento o bio....
  • Case ecologiche prefabbricate Quando si parla di sostenibilità e di basso impatto ambientale per l’architettura ci si riferisce alle case ecologiche prefabbricate.Scegliendo abitazioni di questo tipo è possibile davvero contribu...


Case di legno abitabili

Un esempio di casa di legno prefabbricata abitabile Le case di legno prefabbricate oggi rappresentano una realtà sempre più diffusa: molte persone, infatti, decidono di optare per questa tipologia di abitazione perché è più economica, è rustica ma allo stesso tempo confortevole e soprattutto perché è ecosostenibile.

Si tratta di una soluzione abitativa frequente non tanto nelle città, quanto nei piccoli centri abitati, nelle campagne o in montagna. Queste case possono essere di varie misure e tipologie, adatte a ogni esigenza. Chi ha una famiglia numerosa sceglie di solito il modello villino, sviluppato in due piani con una scala di legno interna.

Di solito al piano terra ci sono il soggiorno, la cucina e un bagno, mentre al piano superiore ci sono due camere e un secondo bagno; poiché il tetto è quasi sempre a spiovente, queste case hanno spesso anche un sottotetto, una sorta di soffitta utile per riporre oggetti e mobili non usati. Una delle caratteristiche di queste abitazioni è il patio esterno, realizzato sempre in legno, recintato e coperto con una tettoia, ideale per essere arredato con tavoli, sedie, panche, dondoli e divani, sui quali godere delle serate estive all’aperto.


Case in legno

Una casa di legno prefabbricata moderna Le case di legno prefabbricate presentano numerosi vantaggi: innanzitutto sono più economiche dei normali appartamenti e ancor di più dei villini o delle ville in muratura; poi sono molto belle e ricordano le case di una volta; inoltre permettono di risparmiare molto per il riscaldamento, in quanto le pareti vengono realizzate molto spesse e con uno strato isolante, che le rende molto calde d’inverno. Questo tipo di abitazione, inoltre, può essere personalizzato a proprio piacimento; si possono, ad esempio, dipingere le pareti con vernici speciali per il legno, resistenti alle intemperie; oppure si può dipingere solo il tetto. Poi il portico, oltre a essere arredato, può essere decorato con fioriere e vasi di piante lungo il perimetro, o ancora con piante rampicanti che abbelliscano le pareti della casa.


Case di legno ecosostenibili

Una casa di legno ecosostenibile Molte aziende oggi presentano le case di legno prefabbricate come l’abitazione del futuro perché si tratta di edifici cosiddetti ecosostenibili. La casa in legno infatti rispetta l’ambiente e fa risparmiare energia in modo continuativo.

Ciò dipende innanzitutto dal materiale con cui è costruita, ossia il legno, per produrre il quale, a differenza dell’acciaio o del cemento, l’industria non deve sprecare molta energia. Il legno è poi una risorsa rinnovabile, perché quando un albero viene tagliato un altro crescerà al suo posto, oltre ad essere una risorsa illimitata ed espansibile con le opere di rimboschimento.

Si tratta di un materiale sicuro perché una casa in legno non ha problemi di assestamento e resiste bene ai sismi: il legno è un materiale duttile ed elastico, dunque assorbe le vibrazioni senza rompersi. Non è un caso che molte zone terremotate siano state ricostruite con abitazioni di legno. Infine, queste case offrono la possibilità di installare sul letto dei pannelli solari in maniera molto semplice: questa fonte di energia permette non solo di risparmiare soldi, ma anche di preservare l’ambiente.


Case di legno per automobili

Una casetta in legno ideale come box auto Quando non si possiede un garage ma si ha un giardino o un terreno abbastanza grande, si può pensare di creare uno spazio protetto e riparato per la propria automobile con una delle tante case di legno prefabbricate.

Si tratta di un’ottima alternativa alle classiche tettoie di legno perché, oltre a fornire riparo alla macchina, rappresenta anche un buon ripostiglio per oggetti e attrezzi. Queste casette di legno prefabbricate diventano quindi dei veri e propri garage, separati dall’abitazione. Ne esistono di tutte le misure, sia per una che per due macchine.

Conviene sempre prenderle un po’ più grandi, così da poterle anche arredare con dei mobili e dei ripiani da lavoro, dove poter eseguire dei lavori di bricolage per chi ama il fai da te. Se si ha un giardino, queste casette sono l’ideale per riporre al sicuro tutti gli attrezzi e gli strumenti usati per fare giardinaggio e per l’irrigazione delle piante.