La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 04 ottobre 2010

Movit

Picher Oberland, storica azienda altoatesina specializzata nella produzione di arredi, strutture e semilavorati in legno, annuncia con orgoglio la nascita del nuovo brand Movit, marchio nato per la realizzazione e la commercializzazione delle nuove unità abitative mobili.   Forte di una lunga esperienza anche nel settore della prefabbricazione di pregio con il progetto Planit, Pircher Oberland presenta quattro innovativi modelli di case mobili, rivolte prevalentemente al settore dei villaggi turistici di alta qualità.

Architettura e territorio

Il progetto Movit, la cui direzione artistica complessiva è stata affidata ad Hangar Design Group - rilegge in chiave contemporanea il rapporto tra architettura e territorio, sviluppando case mobili capaci di fondersi totalmente con i diversi insediamenti turistico-ricettivi nel pieno rispetto degli equilibri e dell’armonia ambientale, garantendo il massimo del comfort e della qualità residenziale.

Modelli Movit

I modelli che Movit propone - Sunset, Moonriver e Coral - progettati direttamente da Hangar Design Group - e Belville - progettato dall’Architetto Matteo Astolfi - offrono soluzioni funzionali ed innovative, in un quadro generale di massima affidabilità e qualità abitativa.   Diverse per canoni estetici, design e organizzazione dello spazio interno, le quattro case mobili nascono per adattarsi perfettamente alle diverse situazioni turistico-ambientali valorizzando le strutture ricettive che le ospitano.

Ecosostenibilità

Pircher Oberland ha voluto fortemente che la nuova release delle case mobili avesse la certificazione CasaClima, il prestigioso riconoscimento che attesta la produzione delle case mobili secondo criteri di assoluta compatibilità ambientale in termini di certificazione energetica e di sostenibilità ambientale.   L’azienda importa il legno esclusivamente dai Paesi europei che applicano rigide politiche di gestione forestale sostenibile, e successivamente applica procedimenti di lavorazione ecologici capaci di esaltare le qualità della materia, mantenendone intatta la naturalezza.

Design e tecnologia

Pircher Oberland, con il progetto Movit, ha saputo tradurre la tradizione locale di lavorazione della materia prima in un know-how progettuale eccellente e contemporaneo, che gli ha permesso di esplorarne tutte le potenzialità in tema di prefabbricazione di case mobili.   “Abbiamo scommesso su questo nuovo progetto perché siamo convinti delle sue potenzialità commerciali non solo in Italia ma anche all’estero” dichiara Christian Pircher. “Si tratta, a nostro avviso, di un felice connubio tra design e nuove tecnologie dell’abitare verde: un asset vincente per un prodotto che innova il concetto stesso dell’abitare e che risponde alle esigenze di uno stile di vita consapevole e responsabile verso l’ambiente.”

Consensi

Movit è un’opportunità decisiva per consolidare su larga scala un prodotto che riceve consensi non solo fra imprenditori e proprietari di strutture ricettive ma anche da privati che vedono nelle case mobili la possibilità di realizzare una microabitazione senza rinunciare a qualità e design.  

Sfoglia i cataloghi: