Come pulire casa

Sapersi organizzare

Come pulire casa durante la settimana? In effetti non è un’impresa semplice. Tra spostamenti, treni, lavoro, scuola dei figli e altri impegni pare quasi impossibile ritagliarsi un po' di tempo per sistemare bagno, salotto, cucina e stanze da letto. Risiede proprio nel sapersi organizzare il segreto per occuparsi di più faccende in tempi ridotti. Dunque per organizzarsi al meglio è essenziale pensare a una scaletta di priorità per gli ambienti da pulire.

Ad esempio, se aspettiamo amici e parenti, il bagno e il soggiorno andranno puliti prima. Fate in modo di tramutare le pulizie di casa in gioco, cercando di coinvolgere anche i più piccoli e perché no? Il marito. Basterebbe che mettessero a posto! Non tralasciate i vetri delle finestre. Una volta lindi aiuteranno a far risplendere l’ambiente e non veicoleranno la sensazione di trascuratezza. Infine spolverate la tv, poiché è uno degli oggetti che gli ospiti osservano di più.

pulizie casa

Vileda - Scopa, Elettrica, 2 in 1

Prezzo: in offerta su Amazon a: 25,99€
(Risparmi 12,91€)


Prodotti per la pulizia

detersivi naturali Optare per prodotti per la pulizia composti da ingredienti di origine naturale e organica vale davvero la pena. I detersivi convenzionali, infatti, sono realizzati per la maggioranza con molecole derivate dal petrolio, tossiche per chi le maneggia e nocive per l’ecosistema. I detersivi biologici, al contrario, al posto degli sbiancanti e dei tensioattivi di sintesi (sostanze che si “attaccano” allo sporco e lo rimuovono) hanno strutture con molecole naturali biodegradabili, come percarbonato di sodio (è un sale) e tensioattivi prodotti con grassi vegetali o animali biologici.

Tali sostanze hanno lo stesso meccanismo d’azione di quelle presenti nei detergenti tradizionali, ma non inquinano e non sono dannose per l’organismo. Dove si acquistano? Nei negozi di prodotti bio o sul web. Purtroppo è un problema trovarli al supermercato, dove, invece, si possono reperire i detergenti ecologici, con cui non vanno confusi, i quali riportano il logo Ecolabel e si trovano nello stesso reparto dei detersivi comuni.

  • pulire bagno Il bagno è il luogo della casa che maggiormente deve essere pulito ed igienizzato tutti i giorni dato che viene utilizzato in ogni momento da tutti i componenti della famiglia. Per pulirlo bene ed in ...
  • pulizie casa L'organizzazione in casa ci permette di avere una vita serena e felice.Le nostre vite che sono divise tra famiglia, lavoro, palestra, tempo libero, comportano un organizzazione del tempo raffinata; ...
  • formiche Arriva l’estate! Evviva..ma con lei arrivano in contemporanea un mare di fastidi tra cui, le odiate formiche.Graziosissimi insettini che si muovono in lunghe file, le formiche han la capacità di inf...
  • Consigli ad hoc per avere una casa ok Partiamo dal presupposto che, più scegliamo arredi puliti e semplici, magari sospesi, più faremo in fretta a riordinare, pulire, dare una “messa in quadro”.La scelta degli arredi per la zona giorno ...

Macom Lunch Time Plus Portavivande Elettrico, Plastica, Bianco, 17.5X11.0X24.0 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 21,9€


Come pulire casa velocemente

pulizie casa Sistemare casa: che passione! Ma non è così per tutti, lo sappiamo! Dunque, come pulire casa velocemente? I consigli qui di seguito sono dedicati a chi non ama particolarmente fare le pulizie…e vuole sbrigarsi in fretta. Innanzitutto, riordinare l’essenziale. Ad esempio prestare attenzione alle riviste e ai libri sparsi nell’area living e disporli in modo ordinato in uno scaffale o nella libreria.

Quindi pulire il bagno: togliere velocemente gli schizzi e le eventuali macchie di dentifricio, poi passare un panno umido con un prodotto disinfettante su tutti gli elementi, specchi inclusi e cambiare gli asciugamani. Per un effetto splendente, pulire il piano cottura e il rubinetto della cucina con prodotti che lucidano l’acciaio. Infine spruzzate un po’ di deodorante per casa, badando a scegliere essenze che piacciano un po’ a tutti.


Pulizie di primavera

pulizie primavera Le pulizie di primavera implicano una pulizia radicale con vetri e fornelli inclusi. Da dove iniziare? Innanzitutto dai vetri delle finestre, i quali si puliscono con i fogli di vecchi quotidiani, ma forse non tutti sanno che è lil loro inchiostro a garantire il risultato. Se le vostre tende sono ingiallite, lavatele e poi lascia tele a bagno in un’acqua in cui avrete sciolto una bustina di lievito in polvere. Per eliminare la polvere da materassi e cuscini passatevi direttamente sopra l’aspirapolvere, oppure, se disponete di un’area outdoor, usate il battipanni.

Per pulire materassi, cuscini e anche divani dalle macchie facili, sciogliere in una bacinella 2 cucchiai di bicarbonato in 1 litro d’acqua tiepida e passare un panno inumidito con questa soluzione su tutta la superficie e attendere che sia asciutta. Infine, per ripulire a fondo frigo e freezer, passate le superfici interne con acqua e aceto (o bicarbonato di sodio) o in alternativa con detersivi a condizione che non siano abrasivi, meglio se non generano schiuma, in modo da facilitare il risciacquo.