Come pulire il forno

Pulire il forno a regola d'arte

Il forno è uno degli elettrodomestici più difficili e noiosi da pulire ma dato che si utilizza quasi tutti i giorni necessita di una pulizia costante. Nel forno si depositano i residui dei cibi che cuciniamo che, con il passare del tempo, si accumulano ed impregnano, con il loro odore, tutto quello che cuociamo quindi è bene eliminare il prima possibile tutti questi residui di unto e di grasso. Per mantenere il forno perfettamente pulito e igienizzato, andrebbe effettuata, almeno una volta alla settimana, una pulizia superficiale e circa una volta al mese una pulizia più profonda.

Esistono in commercio molti prodotti chimici, più o meno efficaci, che si possono utilizzare per pulire il forno, anche se per usarli bisogna leggere attentamente le istruzioni che sono riportate sulle varie confezioni. Questi prodotti funzionano, quasi tutti, allo stesso modo: infatti bisogna spruzzarli all'interno del forno tiepido, lasciarli agire per circa un'ora quindi eliminare il prodotto con una spugna morbida e risciacquare con abbondante acqua tiepida.

Quando utilizzate questi prodotti ricordatevi che sono, quasi tutti, corrosivi quindi non usateli sulle ventole di raffreddamento del forno e sulle parti in alluminio (non vanno usati nemmeno nei forni autopulenti), dotatevi di guanti e mascherina, per evitare di entrare in contatto con le pericolose sostanze chimiche che vengono rilasciate durante l'uso da questo genere di prodotti e, dopo l'utilizzo, areate bene l'ambiente.

pulire forno

Aicok Friggitrice Mini Friggitrice Professionale con Cestello Estraibile 1.5 Litri Cool Touch Controllo di Temperatura in Acciaio Inossidabile

Prezzo: in offerta su Amazon a: 32,99€
(Risparmi 27€)


Come pulire il forno: Aceto bianco e rimedi naturali per i forni

Aceto bianco e rimedi naturali per i forni Per pulire il forno senza utilizzare i prodotti chimici è possibile usare dei rimedi naturali che garantiscono risultati eccellenti senza essere tossici e dannosi per l'ambiente.

Per la pulizia settimanale basta semplicemente strofinare mezzo limone sulle pareti del forno e risciacquarlo con una spugna morbida (quelle abrasive possono graffiare le pareti interne del forno) ed acqua calda, in questo modo il forno sarà pulito, igienizzato ed avrà un piacevole profumo di limone.

Se invece il forno è molto sporco si possono ottenere ottimi risultati utilizzando l'aceto bianco. Preparate una miscela composta da tre parti di aceto ed una di acqua calda e passatela sulle pareti del forno con un panno di micro fibra, lasciate agire qualche minuto e risciacquate.

Oltre a pulire il forno è necessario anche eliminare eventuali cattivi odori che sono rimasti dalle precedenti cotture e che proprio non vanno via da soli. Per deodorare il forno si possono utilizzare diversi metodi naturali che lasceranno un buon profumo all'interno del vostro elettrodomestico eliminando gli odori sgradevoli.

Il metodo migliore per profumare il forno è quello di cuocere per circa 15 minuti delle bucce di arancia. Sistematele sulla teglia foderata con la carta da forno e cuocete il tutto a 180 gradi al termine della cottura tutti gli odori sgradevoli saranno spariti lasciando il posto ad un piacevole profumo di agrumi. S volete solo eliminare gli odori potete eseguire la stessa operazione utilizzando una mela, sbucciata e tagliata a spicchi, una volta terminata la cottura il forno sarà privo di odori e senza nessun profumo.

Un altro metodo per eliminare gli odori è quello di lasciare, per un'intera notte, del pane raffermo impregnato di aceto bianco all'interno del forno, al mattino tutti gli odori saranno spariti.

Discreti risultati si ottengono anche con il bicarbonato: per utilizzarlo mescolate 50 grammi di prodotto in 500 ml di acqua e tamponate, con questo composto, le pareti del forno, lasciate agire per dieci minuti e risciacquate con un panno morbido. Per entrambi questi metodi di pulizia è consigliabile riscaldare leggermente il forno, prima di applicare le miscele, in modo che il grasso e l'unto si sciolgano più facilmente e, se occorre, queste operazioni si possono ripetere più volte fino ad una completa e totale pulizia.


  • Sporco ostinato microonde? Addio! Lo usiamo per scaldare, scongelare e cucinare: il forno a microonde è un prezioso alleato in cucina. Scopriamo insieme quindi i vari metodi per pulirlo e averne cura al meglio. Innanzitutto, rimuoviam...
  • come pulire le zanzariere Sempre più presenti e indispensabili le zanzariere fanno ormai parte della nostra casa: per gli insetti molesti in estate, molto utili anche in inverno.Differenti modelli da quelli scorrevoli in o...
  • veneta cucina lucida nera Si spazia dal legno listellare al Corian, dal quarzo alle resine e al laminato. Per i piani cucina vasta è la gamma di materiali tra i quali scegliere quello che meglio si adatta al tipo di uso che ne...
  • Per arrivare ovunque, anche negli angoli più nascosti dove pulire è davvero difficile, l’ultima proposta di Black & Decker® in fatto di aspirazione ricaricabile &egrav...

Healthy mazze Microonde per cottura Angry Mama Cucina Gizmo Cleanser Tool

Prezzo: in offerta su Amazon a: 8,99€