Consigli audio video

Sistemi enterteinment

I prodotti per enterteinment domestico sono in continua evoluzione, sistemi audio e video affollano ormai il mercato e si possono scegliere quelli che meglio rispecchiano le nostre esigenze. Le occasioni proposte dai grandi centri commerciali sono innumerevoli e spesso, prodotti che fino a qualche mese fa costavano moltissimo, oggi si trovano a prezzi super scontati per via della rigenerazione tecnologica.

I grandi della tecnologia come Sony, Samsung e soprattutto Apple arrivano sul mercato audio-video domestico in modo dirompente: prodotti di altissima qualità, con un occhio ai consumi e soprattutto garantiti mediante certificazioni universali. Consigli audio video si prefigura come guida per capire meglio gli elementi che compongono questi sistemi.

Trattandosi prodotti altamente sofisticati bisogna sapere le nozioni base per comprare quelli più adatti alla nostra abitazione; tra i sistemi che possiamo menzionare ci sono sicuramente i Tv e gli Home Theater.

sistemi home theatre

Ultra Slim di inclinazione TV montaggio a parete Staffa per 30-70 pollici LED LCD al plasma 4K 1080p 3D Smart TV, Max VESA 600 x 400 millimetri Super-forza Capacitš di carico fino a 55kg Adatto Samsung / LG / Sony / Philips etc

Prezzo: in offerta su Amazon a: 23,99€


Consigli audio video: Home theatre

home theatre Nel caso degli Home Theater l'obiettivo è quello di ricreare in casa un ambiente sonoro assimilabile a quello dei cinema e teatri; il posizionamento delle componenti è importante per ottimizzare l'ascolto di film o musica. Con consigli audio video potrai capire meglio i passi fondamentali per la realizzazione di un sistema funzionale.

Per prima cosa bisogna parlare dei diffusori frontali che vanno posizionati di fronte allo spettatore/ascoltatore proprio a fianco della tv; meglio se adagiarli su strutture di sostegno in modo che il suono arrivi alle nostre orecchie senza nessuna dispersione. I diffusori frontali servono esclusivamente per amplificare colonne sonore e parti musicali, non per il parlato.

Ci sono poi i diffusori centrali che, in questo caso, sono i responsabili del parlato: è fondamentale posizionarli sotto o sopra la televisione ma soprattutto alla stessa altezza del nostro orecchio.

Il Surround è l'elemento dell'Home Theater che va posto dietro lo spettatore, l'inclinazione ottimale è a 45° ma soprattutto vanno installati a una distanza minima di un metro per evitare danni all'apparato uditivo; essi permettono di amplificare gli effetti sonori.

Subwoofer è invece il nome dell'ultimo elemento destinato a riprodurre le frequenze più basse (che si aggirano intorno ai 50 Hertz); il suo posizionamento non è importante, qualsiasi zona della vostra stanza va benissimo ma in genere si posiziona dietro il divano o non lontano dalla tv.

  • Impianto stereo bianco Sicuramente le casse (o diffusori, speakers o sistemi di altoparlanti che dir si voglia), sono tra i componenti Hi-Fi di più difficile scelta ed hanno oggi il difficile compito di abbinarsi ad ...
  • Casse a colonna curvilinee con fori circolari bianche, pavimento rialzato giallo Argomenti inconciliabili a volte come efficacia e design, stanno sempre più trovando un punto di incontro, almeno quando si parla di impianti stereo o multicanale e in particolare di diffusori....
  • impianto home cinema Praticità e semplicità sono gli aspetti che privilegiamo al momento dell'acquisto di un impianto home cinema: lo rileva Bose tv, che ha condotto un'indagine per analizzare il ruolo che il suono ha nel...
  • Esempio home theatre wikipedia Il sistema Home Theatre, o Home Cinema, è stato un'idea nata negli anni '50, periodo in cui la Kodak diffuse le prime macchine di proiezione 8 millimetri. Allora le stanze in cui si poteva guardare le...

Resident Evil : Revelations 2

Prezzo: in offerta su Amazon a: 19,99€


Il televisore

tv home theatre Da sottolineare è l'importanza di affidarsi a personale altamente qualificato per l'installazione dei cavi, anche un piccolo contatto potrebbe non solo distruggere il vostro Home Theatre ma soprattutto provocare danni all'impianto elettrico dell'abitazione.

Come già citato, il televisore è importante; ce ne sono di tutti i tipi e modelli, a volte differiscono solo per l'aspetto estetico, in altri casi le differenze sono abissali.

Possiamo individuare due classificazioni: Tv Led e Plasma.

I Tv Led presentano un'illuminazione esterna, ogni cella che compone lo schermo è caratterizzata da cristalli liquidi posizionati con angolazioni tali da permettere una migliore deviazione della radiazione luminosa; nel caso delle Tv al Plasma le celle sono caratterizzate da Gas e l'illuminazione è interna.

Ci sono ovviamente pro e contro: i primi sono disponibili con diagonali molto minori, i secondi partono da 42 pollici.

Per quanto riguarda la qualità delle immagini, gli schermi al plasma offrono colori più caldi e pixel maggiori rispetto agli LCD, questo perchè la loro tecnologia è maturata rispetto a quella alla seconda tipologia (che però può ancora compiere passi da gigante).


Dimensioni televisore

televisore hometheatre E' preferibile acquistare un televisore che sia almeno HD o, per chi può permetterselo, un Full HD in grado di far vivere un esperienza visiva decisamente migliore.

Le dimensioni di televisore e Home Theatre sono importanti, pareti rettangolari e ampie permettono di optare per sistemi di grandi dimensioni; nel caso in cui la stanza sia piccola, optate per elementi più piccoli, evitando cosi di ottenere sproporzioni poco gradevoli alla vista.

Prima di qualsiasi scelta è meglio comprare i prezzi e farsi consigliare da un esperto: in questo modo potrete chiedere dettagli sulle caratteristiche tecniche e sulle misure più adatte per la vostra abitazione (oltre che per le vostre tasche).