sommier letto

Consigli ed idee per arredare la camera da letto. Lo spazio del relax personale, il tempio del riposo più intimo e riservato della casa. Protagonista indiscusso il letto, in funzione del quale è organizzato l' arredamento dell'intera zona notte. Parlateci del vostro spazio: comodo ed ampio, ergonomico e funzionale, di tendenza o classico-romantico, esiguo ma accogliente… Forum Camere da Letto: le ultime esperienze

Moderator: Steve1973

sommier letto

Postby Gippy » 03/11/18 21:47

Buongiorno,

insieme al mio compagno abbiamo fatto qualche giro per i vari negozi di mobili. Siamo piuttosto confusi sui materiali.
Molti utilizzano il termine mdf/multistrato/impiallacciato/melaminico come sinonimo, mi è sembrato di capire (correggetemi se sbaglio) che siano tutti prodotti diversi.

Stiamo cercando un sommier per il letto (solo il giro letto), con contenitore (causa spazio :cry: ) però ci piaceva il legno ed abitiamo in una zona particolarmente umida ed anche gli interni non scherzano in termini di umidità :roll:

Finora ci hanno preventivato:
un Clio - dicendoci che era in multistrato
Tomassella - San Giacomo - Pianca - Morassutti - dicendoci che sono truciolati impiallacciati in legno (finitura Rovere)
modello Ring di "Lusso accessibile" - mdf (finitura Olmo)
c'è poi un mobilificio che ci ha detto che volendo "li facciamo anche noi in falegnameria".
Poi mi sono sentita sconsigliare il massello ed in generale il legno "vero" perché con l'umidità gonfia e perché andando ad inserire i pistoni per la rete alzabile si andrebbe a rovinare il legno e comunque i costi lieviterebbero.

Tra l'altro, tutti questi prodotti variano tantissimo di prezzo e non ne capisco il motivo, soprattutto non capisco se valgono quello che costano.

Avete qualche consiglio da darmi?
Gippy
 
Posts: 1
Joined: 03/11/18 21:26

Re: sommier letto

Postby mamma santina » 27/11/18 22:09

Prova a postare la domanda nella sezione materassi, magari qualcuno dei professionisti che bazzica di là ti può dare una mano.
A me sembra non molto chiaro il discorso sommier-contenitore: di solito un sommier è una base piena di molle che fa da appoggio per il materasso... insomma una "rete". Ma tu dove lo appoggeresti il materasso? Perché d'accordo la mancanza di spazio, ma il fine ultimo di un letto è quello di dormirci sopra... possibilmente belli comodi :-)
Per di più in un ambiente umido se metti un tappo alla circolazione dell'aria (e il contenitore in fondo funge da tappo) non è il massimo... dovresti prevedere un condizionatore, o almeno un deumidificatore.
Almeno a mio modesto parere.
Sei incorreggibile. Sallo.
mamma santina
 
Posts: 2850
Joined: 18/10/16 16:47

Re: sommier letto

Postby teamlegnocuneo » 04/12/18 12:37

in parole povere

mdf: polvere di "legno" compressa, economico e molto usato da laccare, il costo maggiore e' la laccatura.

truciolare: truvioli compattati, rivestiti da legno o altro materiale.

entrambi si trovano di varie qualita', se buono o meno lo scopri qyando si rompe

compensato/multustrato: fogli di legno sovrapposti a fibre incrociate, di solito pioppo o betulla (meglio betulla) possibile trovarlo nobilitato con altre essenze.

e' un buon compromesso di robustezza, stabilità e prezzo.

massello: robusto e piu' costoso, non e' asdulutamente detto si verifichi il problema che ti hanno detto, non se ben fatto e, imho, se lo trovi in massello a buon prezzo è decisamente preferibile il rischio che si righi dentro al cassone, non a vista, che trovarsi un truciolare marcito o che si rompe dopo poco, caso tipico dei letti economici soggetti allo stress dei meccanismi.

concordo anche io sul fatto che in ambiente umido il cassone chiuso non sia il massimo, una base a cassettoni, aerata quanto basta sarebbe preferibile.

Daniele
Daniele

Team Legno Cuneo

"sapere e saper fare non fanno mai male"
teamlegnocuneo
 
Posts: 186
Joined: 27/11/18 21:25

Re: sommier letto

Postby Chiara Lucia » 11/01/19 10:25

Gippy wrote:Buongiorno,

insieme al mio compagno abbiamo fatto qualche giro per i vari negozi di mobili. Siamo piuttosto confusi sui materiali.
Molti utilizzano il termine mdf/multistrato/impiallacciato/melaminico come sinonimo, mi è sembrato di capire (correggetemi se sbaglio) che siano tutti prodotti diversi.

Stiamo cercando un sommier per il letto (solo il giro letto), con contenitore (causa spazio :cry: ) però ci piaceva il legno ed abitiamo in una zona particolarmente umida ed anche gli interni non scherzano in termini di umidità :roll:

Finora ci hanno preventivato:
un Clio - dicendoci che era in multistrato
Tomassella - San Giacomo - Pianca - Morassutti - dicendoci che sono truciolati impiallacciati in legno (finitura Rovere)
modello Ring di "Lusso accessibile" - mdf (finitura Olmo)
c'è poi un mobilificio che ci ha detto che volendo "li facciamo anche noi in falegnameria".
Poi mi sono sentita sconsigliare il massello ed in generale il legno "vero" perché con l'umidità gonfia e perché andando ad inserire i pistoni per la rete alzabile si andrebbe a rovinare il legno e comunque i costi lieviterebbero.

Tra l'altro, tutti questi prodotti variano tantissimo di prezzo e non ne capisco il motivo, soprattutto non capisco se valgono quello che costano.

Avete qualche consiglio da darmi?


seguo perchè sono interessata
Chiara Lucia
 
Posts: 32
Joined: 30/11/18 11:38


Return to Camera da letto

Who is online

Users browsing this forum: No registered users and 3 guests