La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

IDEE PER RIMOZIONE PIASTRELLE CUCINA E RIFACIMENTO VASCA

#1
Salve,
Non so come mai inizio ormai da sempre tutti i miei post con AVENDO POCHI SOLDI... è purtroppo è ancora cosi. Ho avuto la grande fortuna di poter rientrare in possesso della casa di famiglia che mio fratello mi sta rivendendo dopo 25 anni che era sua ad un prezzo eccezionale. Sono riuscita a vendere velocemente la mia casa (siamo alla fase iniziale di proposta di acquisto accettata) e spero nel giro di pochi mesi di poterci andare. E' un immobile bello, arioso, con belle terrazze ma costruito negli anni 80 e quindi con quello stile. Vorrei fare pochissimo ma Sicuramente una cosa che andrebbe fatta è togliere le piastrelle che rivestono tutta la cucina di 15 mq. di fino a 150 cm. di altezza su tutte e quattro le pareti. Piastrelle orrende e ormai stile vecchissimo. Quanto costerebbe farle togliere e rifare lisciatura intonaco sotto? sarebbe piu conveniente coprirle con resina o altro tipo di materiale magari materico (fattibile da soli?). 2) altra question quanto puo' costare sostituire una vasca da bagno rivisitata di piastrelle con altra identica (per contenere il costo)? 3) posa di un pavimento in LVT flottante su quello pre-esistente su circa 40 mq. di superficie soggiorno /cucina ? grazie mille a chi mi vorrà rispondere in questa giornata afosa! scusate il pippone

Re: IDEE PER RIMOZIONE PIASTRELLE CUCINA E RIFACIMENTO VASCA

#2
SISSIFI1965 ha scritto:
11/07/20 12:45
AVENDO POCHI SOLDI Vorrei fare pochissimo
Di sicuro questo è il periodo giusto per te. Il governo sta per approvare nel nuovo DL la detrazione al 110% (ecobonus = adeguamento energetico - sismabonus = adeguamento anti sismico). Con la cessione del credito riusciresti a fare i lavori gratis per l’ammodernamento energetico dell’edificio. Cappotti, caldaie, infissi, tetto coibentato. Potrebbe essere un occasione. Tieniti aggiornata sul sito dell’agenzia delle entrate
SISSIFI1965 ha scritto:
11/07/20 12:45
togliere le piastrelle che rivestono tutta la cucina di 15 mq. di fino a 150 cm. di altezza su tutte e quattro le pareti. Piastrelle orrende e ormai stile vecchissimo. Quanto costerebbe farle togliere e rifare lisciatura intonaco sotto?
Dipende molto da quanto fa pagare il tuo comune per il conferimento degli inerti presso il tuo centro raccolta materiali. Io sinceramente applicherei una piastrella più moderna sopra così da non avete problemi di demolizione e smaltimento.
SISSIFI1965 ha scritto:
11/07/20 12:45
sarebbe piu conveniente coprirle con resina o altro tipo di materiale magari materico (fattibile da soli?).
Per quanto riguarda l’ambito resine ti consiglierei un professionista bravo, il fai da te su una resina ne preclude la buona riuscita. Qui nel gruppo ci sono molti esperti di resine. Demando a loro la risposta più puntuale.
SISSIFI1965 ha scritto:
11/07/20 12:45
quanto puo' costare sostituire una vasca da bagno rivisitata di piastrelle con altra identica (per contenere il costo)?
Se hai piastrelle di scorta a casa è abbastanza semplice, comprare una nuova vasca a guscio costa 150-200 euro più lavoro. In tutto può costare sui 500 euro finito e piastrellato
SISSIFI1965 ha scritto:
11/07/20 12:45
posa di un pavimento in LVT flottante su quello pre-esistente su circa 40 mq. di superficie soggiorno /cucina ?
Fornitura circa 1200 euro e posa circa 500 euro
Soleyma Lab hardware e software, web design, security system, Apple certified.
Se avete richieste o informazioni siamo a disposizione gratuitamente.
Lasciaci un like sulla nostra pagina Facebook