La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

Re: work in progress... molto lentamente in progress

#198
dave4mame ha scritto:
13/06/18 23:52
bagno della GC.
questo è stato un azzardo che, a mio parere ha pagato.
all'entra abbiamo fatto fare un restringimento che ci ha permesso di avere la nicchia per la doccia in lavanderia.
l'idea di base era mia, Lietta me l'ha confermata... il risultato è questo:
Immagine
Immagine
Immagine
entrando il restringimento non si vede (rimane dietro la porta) ma nasconde il box doccia (che infatti non si vede :D) e, in parte, anche i sanitari; rimane a vista invece il mobile bagno.

qui l'errore è stato, secondo me, aver osato troppo poco con i colori. con le piastrelle bianche forse si poteva azzardare un colore più carico per le struttura del mobile bagno.... ma, ehi! è il bagno della nazista! bovero zio tom non deve meddere suo sborco becco! :D

è stato un errore anche ascoltare l'idraulico.
c'era spazio per un box doccia 100x80 (avrei lasciato lo spazio canonico 20+35+20+35+15 per i sanitari), ma l'idraulico ci ha convinto a stare un po' più larghi sacrificando il box doccia (90x80)
è finita che l'ho pagato di più e che non potrò fare l'anta scorrevole. va beh...
Ciao Dave! Scusa stavo sbirciando le tue foto e ho visto il rivestimento bianco 3d che stavo cercando. Posso chiederti l'azienda produttrice o la linea??? Grazie mille!!! PS. La lavanderia è top! E pure la cucina, molto raffinata... Posso chiederti come ti trovi con la colonna forno così attaccata alla parete?

Re: work in progress... molto lentamente in progress

#200

Ciao Dave! Scusa stavo sbirciando le tue foto e ho visto il rivestimento bianco 3d che stavo cercando. Posso chiederti l'azienda produttrice o la linea??? Grazie mille!!! PS. La lavanderia è top! E pure la cucina, molto raffinata... Posso chiederti come ti trovi con la colonna forno così attaccata alla parete?
Marrazzi, la linea mi sembra sia essenziale
sul forno, diciamo che non è il massimo, anche perchè, nella casa di prima eravamo abituati a estrarre la teglia e girarci sulla destra.
metabolizzato il movimento... antiorario, non abbiamo non ci si fa più caso.
dovessi tornare indietro lo lascerei così; è molto più agevole avere il frigo in mezzo.

Re: work in progress... molto lentamente in progress

#201
bayeen ha scritto:
23/06/20 17:11
gina ha scritto:
20/05/20 18:01
Che belle le tende in sala filtrano la luce e danno una bella atmosfera cosi morbide.
La luce calda è bellissima,non ti azzardare a cambiarla! :wink:
io amo le 4000k invece, una giusta via di mezzo tra il giallo delle luci calde ed il blu di quelle fredde.

lo specchio poi? voto anche io quello che piace a Gina.
le luci "di partenza" erano 4000k, ma erano davvero troppo fredde.
la cosa strana è che in casa tutte le altre luci sono 4000k, ma non davano quell'effetto. probabilmente i vetri dei lampadari in qualche modo le "scaldano" un pochino, non saprei.

per gli specchi, alla fine ha deciso la nazista.
ha optato per quello di maison du monde
Immagine
al quale, non contenta, ha abbinato quello simile per la camera da letto
Immagine
,
da montare in orizzontale.

causa covid non sono ancora arrivati. speriamo bene :)

Re: work in progress... molto lentamente in progress

#202
dave4mame ha scritto:
25/06/20 10:39

Ciao Dave! Scusa stavo sbirciando le tue foto e ho visto il rivestimento bianco 3d che stavo cercando. Posso chiederti l'azienda produttrice o la linea??? Grazie mille!!! PS. La lavanderia è top! E pure la cucina, molto raffinata... Posso chiederti come ti trovi con la colonna forno così attaccata alla parete?
Marrazzi, la linea mi sembra sia essenziale
sul forno, diciamo che non è il massimo, anche perchè, nella casa di prima eravamo abituati a estrarre la teglia e girarci sulla destra.
metabolizzato il movimento... antiorario, non abbiamo non ci si fa più caso.
dovessi tornare indietro lo lascerei così; è molto più agevole avere il frigo in mezzo.
Grazie delle info. Ma esiste un problema di schizzi dalle teglie sulla parete che è così vicina? Se la metto anch'io così la parete non sarebbe piastrellata

Re: work in progress... molto lentamente in progress

#204
pessimismo e fastidio.

a 25 giorni dall'ordine, stato ancora "in preparazione".
chiamo il numero verde: "ci scusi tanto, il corriere era fermo per covid (ma quando mai? hanno consegnato tutti!), ha ripreso ieri, vedrà che 2-3 giorni parte.
a 30 giorni dall'ordine richiamo il numero verde
"eh, guardi, articolo non è a magazzino, non so quando arriverà".
"ma come?!!? era disponibile quando l'ho ordinato è disponibile anche in questo momento!"
"guardi provi a richiamare settimana prossima, se non è già in stato spedito".

scrivo sulla pagine facebook (unico modo per contattare maison du monde, a quanto pare), tempo mezz'ora senza chiedere conferma o altro mi avvisano che hanno provveduto al rimborso.

ripessimismo e rifastidio.

Re: work in progress... molto lentamente in progress

#205
dave4mame ha scritto:
01/07/20 15:40
pessimismo e fastidio.

a 25 giorni dall'ordine, stato ancora "in preparazione".
chiamo il numero verde: "ci scusi tanto, il corriere era fermo per covid (ma quando mai? hanno consegnato tutti!), ha ripreso ieri, vedrà che 2-3 giorni parte.
a 30 giorni dall'ordine richiamo il numero verde
"eh, guardi, articolo non è a magazzino, non so quando arriverà".
"ma come?!!? era disponibile quando l'ho ordinato è disponibile anche in questo momento!"
"guardi provi a richiamare settimana prossima, se non è già in stato spedito".

scrivo sulla pagine facebook (unico modo per contattare maison du monde, a quanto pare), tempo mezz'ora senza chiedere conferma o altro mi avvisano che hanno provveduto al rimborso.

ripessimismo e rifastidio.
lo puoi fare su misura…………….mi sembra ispirato a questo allestimento di anni fa di Elledecor al Fuorisalone
https://www.flickr.com/photos/volenovet ... 961358711/
http://www.volenovetri.com
https://www.facebook.com/VolenoVetri
SOLUZIONI D'ARREDO IN VETRO SU MISURA (PORTE, TOP BAGNO, DOCCE, TAVOLI, PARAPETTI IN VETRO).
LAMPADE provenienti da svendite...
http://www.arredamento.it/forum/viewtopic.php?t=69271

Re: work in progress... molto lentamente in progress

#206
in realtà quello romboidale (che è quello che ci interessa davvero; l'altro gli "viene dietro") è costruito in modo tale che ogni specchio ha una inclinazione leggermente diversa dagli altri, che è il motivo per cui l'avevamo scelto.
per altro con quello me la cavo con 200 euro; temo che per quello che mi proponi ci voglia uno zero in più.

purtroppo anche in questi giorni le recensioni pessime su maisons du monde fioccano...

Re: work in progress... molto lentamente in progress

#207
Dave, poco alla volta negli ultimi giorni mi sono letto tutto. Troppo divertente.

Invidia per lo spazio, per il terrazzo e per tante scelte, ma soprattutto complimenti per il famoso gradino a onda.
Io ci inciamperei a vita ma è una bella soluzione a un problema.

Ho visto che cerchi uno specchio, lo vuoi uno specchio con cornice azzurrino a forma di capannina? :twisted: :lol:

Re: work in progress... molto lentamente in progress

#209
la nazi ha compluso per il famoso tappeto quello per cui siamo in ballo da mesi.
quello che "deve essere una macchia di colore".
quello che "mi raccomando! lungo tutto il mobile!"
quello che "no squadrato! che riprenda almeno in parte la curva della lampada!"

eccolo.
Immagine
no go paoe... solo paoralasse (spero si scriva così...)

fortuna che costa costa una pipa di tabacco.
sto corrompendo la gatta per devastarlo... ma lo schifa pure lei.