Guida all'acquisto dei barbecue a gas

La Redazione Consiglia

I migliori articoli su Arredamento.it

- 08 febbraio 2019

Perché scegliere i barbecue a gas in acciaio

I barbecue a gas in acciaio inox hanno il vantaggio di unire le caratteristiche della cottura a gas con la qualità di un materiale resistente come l’acciaio. Inoltre hanno un design professionale e moderno, che si presta ad arredare grandi giardini come pure piccoli terrazzi.
Vediamo insieme perché acquistare un barbecue a gas in acciaio.

  • Il gas riscalda la piastra in poco tempo con minima dispersione di energia per cotture rapide, regolabili anche nella temperatura.
  • L’acciaio utilizzato per la piastra, a differenza della classica ghisa, non assorbe odori, è facile da pulire e non si incrosta facilmente. L’acciaio inox del rivestimento è garanzia di durabilità, igiene e resistenza a qualsiasi tipo di intemperie.
  • Il barbecue a gas non emette cattivi odori dovuti alla combustione di legna o carbonella e cuoce i cibi in modo salutare.

Tra i modelli di barbecue a gas in acciaio presentiamo nell’immagine il modello ICBOG30 di Wolf, disponibile in diverse dimensioni (76-91-107 e 137 cm) per creare delle personalizzate cucine da esterno. Bruciatori aggiuntivi possono essere inseriti all’interno di questo modello per ampliare la composizione. L’alimentazione è realizzabile a gas metano o a gas liquido.

Che caratteristiche hanno i barbecue a gas in muratura

I barbecue in muratura sono arredi fissi e dal volume importante, nati per accessoriare il giardino. Non essendo trasportabili come i più leggeri barbecue portatili o con ruote, devono essere installati nell’angolo migliore del giardino, lontano da prodotti infiammabili, alberi ed arbusti e dai confini, per non infastidire troppo i vicini.
Generalmente i barbecue in muratura sono alimentati a legna o a carbonella ma per una cucina più rapida e sana è possibile abbinare a strutture alimentate in modo classico anche griglie e fornelli a gas. Se invece si pensa di realizzare una vera e propria cucina da esterno in muratura, questa può essere completata da un barbecue a gas, affiancato ad un lavello ed altri elementi accessori. Tutto dipende dalle esigenze ed allo spazio a disposizione.
Il prodotto presentato in foto è un dettaglio di una realizzazione firmata Airone Barbecue. Si tratta di un barbecue a gas da incasso in muratura combinato con fornello, dall’aspetto decisamente professionale ma conviviale. Ampio ed accessoriato, questo barbecue è personalizzabile nelle misure e disponibile anche nella versione Deluxe per cucine professionali.

Quanto costa un barbecue a gas

I barbecue a gas, scelti per versatilità d’uso, rapidità d’accensione della fiamma, facilità di manutenzione e sicurezza, sono amati soprattutto dai meno esperti in grigliate. Chi è dunque alle prime armi con i barbecue e desidera acquistare un prodotto non eccessivamente costoso può optare per un barbecue a gas di modeste dimensioni.
I prezzi dei barbecue a gas partono da circa 100,00 euro. Con questo budget è possibile comprare modelli portatili, dal design essenziale ma funzionale. Esistono poi prodotti di tipo professionali, strutturati e dalle dimensioni maggiorate, composti da più bruciatori e con piastre davvero ampie, degni di uno chef. Questi barbecue a gas costano anche più di 2.5000,00 euro.
OneQ è l’azienda produttrice di un sistema innovativo e modulare, decisamente salvaspazio di barbecue a gas. Come vediamo in foto il sistema OneQ permette di affiancare e comporre moduli diversi, con svariate funzioni, per creare il proprio angolo barbecue. Flame Set di OneQ è il set base dal costo di 740,00 euro circa. Realizzato in ferro verniciato, acciaio e legno, misura in pianta 88x44 cm e nasce per essere ampliato nel tempo.

Quali sono i vantaggi dei barbecue a gas

Gli amanti delle grigliate classiche non sceglieranno mai un barbecue a gas, poiché l’aroma di affumicatura che la legna infonde alle pietanze è una cosa unica. Ma se parliamo di cucina sana, menù rapidi da realizzare e poca esperienza con la fiamma, allora possiamo prendere in considerazione l’acquisto di un nuovo barbecue a gas.
Vediamone insieme i vantaggi:

  • Cucinare con un barbecue a gas è come cucinare con i fornelli di casa, dunque semplice e intuitivo.
  • Zero problemi coi vicini di casa, poiché il gas non emette odori molesti né fumi da combustione, ma emana nell’aria solamente l’aroma di cibo grigliato.
  • Il gas è un combustibile economico. L’acquisto della bombola di gas e la sua dimensione va valutato in base all’intensità d’uso. Inoltre, i barbecue a gas hanno un’ottima resa dato che il calore alla piastra o alla griglia arriva in brevissimo tempo.

Un barbecue a gas ideale anche per chi vive in contesti condominiali è Moma di Pla.Net Outdoor Cooking. Le dimensioni davvero ridotte: 37x40 cm gli permettono di entrare anche in un balcone. Della stessa serie esiste anche la versione maggiorata, da 68x40 cm, che vediamo in foto. Questo barbecue in acciaio monta una piastra in inox per una cottura sana e veloce.

Sfoglia i cataloghi: