Idee arredamento fai da te, soluzioni personalizzate

Arredare casa fai da te

Mettere in pratica idee arredamento fai da te significa risparmiare e personalizzare la casa. Oggetti ormai vecchi possono rinascere a nuova vita con la tecnica del bricolage e fai da te. Gironzolando in cantina si possono fare piacevoli scoperte.

Un vecchio strumento musicale, una bicicletta, tazzine, tavoli, sedie, scaffali impolverati possono essere la base per creare qualcosa di unico ed originale. La fantasia e l'estro aiuteranno a regalare un nuovo posto in casa a questi oggetti riscoprendoli piacevolmente. Arredare casa fai da te non significa solo risparmio.

I vecchi oggetti se non riutilizzati andrebbero ad alimentare la massa di rifiuti sul pianeta. Un modo per amare la natura è quello di sfruttare il più possibile le risorse a nostra disposizione. Vecchie stoffe servono per creare un fantasioso paravento. Centrini vecchi o scoloriti dal tempo potrebbero diventare una favolosa lampada.

Vecchi pallet di legno possono essere riutilizzati per realizzare un intero salotto da giardino o per interni. Nei negozi di fai da te e bricolage è possibile trovare tutto l'occorrente per mettere in moto la fantasia.

Arredare casa fai da te

Arketicom Pallett-One CHEOPE, Cuscino Seduta Divano OUTDOOR Euro Pallet per Giardini IDROREPELLENTE e SFODERABILE colore 417 Arancio Zafferano Imbottitura in Poliuretano Alta Densita 1000% Artigianato Italiano Misura Cm 100x120x10

Prezzo: in offerta su Amazon a: 113,5€
(Risparmi 2,5€)


Fai da te bricolage

Fai da te bricolage Idee arredamento fai da te vuol dire anche dedicarsi al bricolage.

Realizzare lavori di montaggio e costruzione in casa è un modo economico di arredare. Molti negozi di bricolage forniscono quanto necessario per costruire armadi, librerie, tavoli, sedie e molto altro.

Montare da sè i mobili consente di risparmiare i costi di trasporto e montaggio. Gli appassionati di bricolage trovano molto divertente dedicarsi a questa attività. In questo caso più che un lavoro è da considerarsi un vero e proprio hobby. Esercitare questo passatempo nel week-end consente di accantonare lo stress di una settimana lavorativa.

Mente e corpo si sentono ritemprati dal poter metter in pratica tutta la creatività. Riparare piccoli elettrodomestici cambiandone i pezzi, sostituire lampade, rinnovare la carta da parati, creare un piccolo angolo verde in terrazzo, realizzare cornici per vecchi quadri sono tra le attività di bricolage più diffuse. Negli ultimi anni le donne si stanno dedicando alla realizzazione di bigiotteria fatta in casa. Perline, ganci, filo e uno schema da seguire sono gli occorrenti per passare un piacevole pomeriggio in casa. Decorare vecchi abiti aiuta a riutilizzarli.

  • Testiere letto fai da te Quante volte cerchiamo un arredo che desideriamo, che abbiamo immaginato e non riusciamo proprio a trovare?La soluzione può essere realizzarlo da noi: una testiera letto fai da te ad esempio, può es...
  • decoro circolare pavimentazione Lo stencil è una delle più note tecniche bricolage per decorare pareti, specchi e oggetti, rinnovando così l’aspetto e l’estetica di un pezzo di arredo o di una superficie. Il termine stencil indica l...
  • rinnovare casa In tutto il mondo la casa e il prendersene cura sta subendo una vera e propria rivoluzione. Archiviate la vecchia icona della “casalinga frustrata”, vittima della propria casa, ma anche quella delle ...
  • Un momento dei corsi organizzati durante il salone Si rinnova per il quinto anno consecutivo presso la Fiera di Vicenza dal 22 al 30 marzo, l’appuntamento col Salone del Bricolage, inserito nel contesto della fiera Tempo Libero e coordinato dall...

Arketicom Pallett-One, Cuscino Seduta per Divano in Pallet In Poliuretano HD Marrone ECOPELLE Sfoderabile cm 120 lungh. x 80 alt. x 10 spess. 1000% Artigianato Italiano.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 122€


Tavolino legno fai da te

Tavolino legno fai da te con le idee arredamento fai da te è possibile realizzare oggetti che suscitino emozione. La soddisfazione di portare a termine un lavoro di bricolage non ha prezzo. Realizzare un tavolino in legno con il fai da te è semplicissimo.

Esso potrà essere utile sia in giardino che in casa. La scelta del legno varia in funzione della destinazione. Il tavolino per interni può essere costruito in pino o pioppo. Essi sono due varietà abbastanza facili da trattare soprattutto se si tratta di principianti.

Gli occorrenti sono: una tavola della misura desiderata per il piano, 4 listelli per il sostegno del tavolo, 4 listelli più robusti per le gambe, viti, colla e trapano.

Il consiglio è fare tagliare il legno a misura al momento dell'acquisto. Creare il sostegno sotto il piano unendo i 4 listelli con delle viti per formare un telaio rettangolare. Distribuire la colla per legno lungo i lati e fissarlo sulla parte inferiore del piano. Applicare delle morse per facilitare l'asciugatura e la tenuta. Quindi, incollare le gambe all'interno del sostegno e fissarle ad esso con delle viti. Levigare la superficie del tavolo con carta-vetrata o con levigatrice. Passare olio o vernice di protezione.A questo punto il tavolino in legno realizzato col fai da te è pronto.


Paravento fai da te

Paravento fai da te Tra le tante idee arredamento fai da te, perchè non pensare di realizzare un paravento fai da te? Il paravento è un complemento d'arredo utile a proteggere la privacy. In casa risulta particolarmente comodo per separare due ambienti in modo informale. In camera da letto, ad esempio, può essere sfruttato per creare uno spogliatoio.

In ambienti piuttosto ampi può fungere da divisorio tra zona pranzo e salotto. In commercio, però, non sempre si riescono a trovare modelli in linea con l'arredamento della casa. La soluzione in questo caso è di realizzare un paravento fai da te.

L'occorrente consiste in: 12 listelli in legno di cm 1,60, 12 listelli in legno di cm 50, teli di stoffa, spara-spilli o colla a caldo, cerniere in ottone, carta vetrata. I listelli di legno vanno passati con carta vetrata per renderli lisci. Quindi, incollare i 2 listelli lunghi con 2 corti da formare un telaio. Fare lo stesso con gli altri listelli. Dopo aver ottenuto 6 telai incollare della stoffa a misura su 3 telai con colla a caldo o spara-spilli. Passare colla vinilica lungo i telai vuoti e appoggiarli su quelli con tela. La stoffa deve rimanere in mezzo. Unire i pannelli con cerniere di ottone avvitati sul legno e il gioco è fatto.


Lampada fai da te

Lampada fai da te In casa, ogni giorno, ci ritroviamo a gettare oggetti che in realtà potrebbero essere riciclati creando qualcosa di originale con delle semplici idee arredamento fai da te. Bottiglie, bicchieri, centrini, vecchie tazzine e utensili sono un esempio di materiali per costruire una lampada fai da te.

Le bottiglie dello spumante con le loro forme arrotondate possono essere la base di un'originale lampada. Occorre la bottiglia, trapano, filo elettrico, portalampade e paralume. Praticare delicatamente un foro sul fondo della bottiglia con il trapano dotato di punta per il vetro. Fare un foro nel tappo di sughero della stessa misura del filo. Quindi, far passare il filo attraverso il tappo e la bottiglia. Fissare il filo al portalampada. All'estremità apposta applicare la spina. Terminare il lavoro poggiando un paralume colorato.

I centrini usati possono essere usati per creare una simpatica lampada. Gonfiare un palloncino e stabilizzarlo in un contenitore. Miscelare 3 parti di colla vinilica e 1 parte di acqua. Spennellare la miscela sui centrini. Quindi, poggiarli sul palloncino e lasciare asciugare. Far scoppiare il palloncino e inserire il portalampada nella semisfera così ottenuta.


Idee fai da te arredamento

Idee fai da te arredamento Le idee arredamento fai da te sono un modo diverso di rivalutare oggetti usati.

In cucina, ad esempio, troviamo utensili, attrezzi, pentole e piatti.

Creare un orologio è facilissimo. Il coperchio di una pentola, dopo aver tolto il pomello, è un simpatico quadrante. Le posate potrebbero rappresentare le lancette. I meccanismi a batteria per far muovere le lancette si possono trovare in negozi di bricolage.

Un vaso basso con bocca larga di ceramica che abbiamo posizionato con la pianta in corridoio per anni potrebbe diventare un tavolino. Andare dal vetraio e farsi tagliare un vetro con circonferenza più lunga di quella del vaso. Quindi, adagiarlo su di esso dopo aver fissato delle gommine adatte.

Vecchie casse per il vino incollate tra loro potrebbero formare una libreria. In camera da letto si potrebbe creare un tavolo con rotelle per fare colazione o appoggiare il pc. Acquistare 3 tavole di legno abbastanza spesse: due che misurano 80 cm ed una di 180 cm.. Incollare le due corte a quella lunga. Levigare e passare olio o vernice. Quindi, applicare le ruote alla base. Si ottiene cosi un tavolo mobile per il letto. Le misure delle tavole dipendono dalla misura e dall'altezza del letto.


Idee arredamento fai da te, soluzioni personalizzate: Idee lampadari fai da te

Idee lampadari fai da te Chi ama i lavori manuali ed il fai da te, non potrà non essere interessato ad alcune idee per realizzare dei lampadari fai da te d'effetto. Le soluzioni sono molteplici e variegate e, anche chi non ha troppa esperienza, può ottenere dei risultati incredibili. Per prima cosa bisogna stabilire per quale ambiente si vuole realizzare il lampadario, in cucina, ad esempio, per un'illuminazione d'effetto, è possibile affidarsi a barattoli di vetro o vecchie bottiglie da trasformare in paralumi originali. Per la zona living non c'è altro da fare che liberare la fantasia, con soluzioni molto originali come quelle che prevedono una decorazione realizzata con rami secchi, o, per chi preferisce atmosfere romantiche con un lavoro all'uncinetto.

Altra idea molto interessante è quella visibile in foto, in cui il lampadario è realizzato in carta, partendo da un semplice portalampada e applicando man mano dei triangoli di carta di differenti dimensioni. Il risultato è incredibile.