Lampadari a led, il presente dell'illuminazione

Illuminazione led

I lampadari a led fanno ormai parte del nostro vissuto quotidiano, ma cosa è esattamente l’illuminazione a led e quali vantaggi comporta? IL Led (acronimo di “Light emitting diode”, diodo che emette luce) viene messo a punto con una serie di strati di semiconduttori che tramutano l’elettricità in particelle di luce (fotoni) senza disperdere calore.

Grazie alle loro caratteristiche di durata ed efficienza - sono attive per 50.000 ore e oltre, in base ai modelli - hanno sostituito le vecchie lampadine a incandescenza, come pure le più recenti alogene o fluorescenti. I bassi consumi le pongono a un livello superiore, indubbiamente: il Led riesce a sfruttare l’energia elettrica che consuma solo per emettere luce senza disperdere calore come gli altri dispositivi, cosicché ottimizza l’energia impiegata senza sprecarne parte nell’emissione di calore. Impiegando la medesima quantità di energia, una lampadina Led emette quattro volte più luce di una a fluorescenza e venti volte di più di una a incandescenza. La maggior durata significa un notevole risparmio su scala globale, considerando che un quarto dell’energia elettrica mondiale viene utilizzata per l’illuminazione.

In foto: lampada a sospensione Led Net Line 66 di Artemide, composta da una lastra di alluminio satinato con un circuito stampato di supporto a 9 Led.

artemide led net


Lampadari a led per interni

Match Vibia I lampadari a led sono considerati di ultima generazione, seppur la loro tecnologia sia costantemente presente anche in oggetti di uso comune e accessori che hanno bisogno di un’illuminazione miniaturizzata e a basso consumo, come gli schermi degli smart phone e delle TV, i dispositivi per illuminare l’interno degli armadi e dei cassetti, i fari delle automobili e i segnali stradali.

Acquistando un lampadina Led magari si resta ancora un po’ stupiti per il costo decisamente più elevato rispetto a quelle del passato, ma l’impressione svanisce presto se si considerano l’incredibile durata e la notevole efficienza nel tempo. Oltretutto le lampadine led non generano solitamente calore, quindi non alterano la temperatura stabilita per l’abitazione.

In foto: La lampada a sospensione Match di Vibia realizzata con sottili bastoncini in alluminio laccato grafite opaco (anche in bianco) e terminali LED. Match è un sistema altamente personalizzabile di luci a sospensione, adattabile ad ogni tipo di spazio e di ambiente a seconda delle diverse esigenze d’uso. Sorgente luminosa: LED, 1x3 W max.


  • Un rotolo di strisce a led Le strisce led hanno i prezzi più svariati. Ad incidere sul costo sono numerosi fattori, tra cui la marca ed il modello del prodotto che si intende acquistare. Le strisce a led si vendono solitamente ...
  • Philips Illuminazione Sempre all’avanguardia nel proporre un’ampia gamma di sorgenti luminose per ogni esigenza, Philips Illuminazione ha rafforzato qualitativamente il proprio assortimento grazie a Philips Hue, un sistema...


Lampadari a led, il presente dell'illuminazione: Lampadario led sospensione

Mercury Artemide I lampadari a led sono i testimonial della rivoluzionaria e omonima tecnologia d’illuminazione. Non per nulla, il premio Nobel per la fisica nel 2014 è stato conferito ai tre scienziati giapponesi, Isamu Akasaki, Hiroshi Amano e Shuji Nakamura che hanno realizzato per primi il diode a luce blu, indispensabile per creare, in combinazione alle componenti rossa e verde, il Led a luce bianca, così come lo conosciamo noi oggi. La scoperta di questi ricercatori risale ai primi anni Novanta e ha inaugurato la strada della rivoluzione luminosa dalla quale oggi traiamo i massimi benefici. Ovviamente il design ben si sposa anche con la tecnologia Led, anzi, la non emissione di calore è vantaggiosa per qualsiasi creazione.

Nella foto, la lampada a sospensione Mercury by Ross Lovegrove per Artemide, costituita da ciottoli fluttuanti in materiale termoplastico finito metallizzato appesi ad un disco in alluminio. Riflettore in alluminio stampato, disponibile in due grandezze nelle versioni a sospensione e da soffitto, con sorgente alogena (max 2x160W, R7s, ECO) o LED (2x36W, bianco caldo, 3000K, dimmerabile).

di Elena Marzorati