Orto in casa

Orto in casa

Quando si parla di creare un orto in casa, non ci si riferisce all'avere una piantina di basilico o una di rosmarino, ma di poter piantare pomodori, zucchine, melanzane o fagiolini. Curare un orto richiede un minimo di attenzione, ma si può rivelare molto stimolante, sia per gli adulti che per i più piccoli, che possono vivere l'esperienza di veder nascere e crescere le verdure che poi (forse) mangeranno. Senza arrivare agli estremi dell'autoproduzione che rende la cura dell'orto un lavoro a tempo pieno e non più un piccolo piacere, si può coltivare qualche pomodoro o qualche zucchina, per avere il piacere di mangiare, ogni tanto, i prodotti del proprio orticello. Per coltivare dell'insalata non occorre disporre di molto spazio e spesso può risultare abbastanza disporre di un piccolo balcone, si una veranda, o addirittura, se lo spazio è minimo, è possibile iniziare la coltivazione su una mensola sistemata in cucina.
erbe aromatiche in vaso


Ortaggi da coltivare in casa

insalata coltivata in vaso Per quanto riguarda le possibili tipologie di piante che è possibile,coltivare in casa con soddisfazione, possiamo dire che quelle che maggiormente si prestano sono, oltre alle piante aromatiche, come basilico, prezzemolo, timo, maggiorana, erba cipollina e chi più ne ha più ne metta, le insalate da taglio e le erbette e perchè no, anche le fragoline di bosco, che porteranno gusto e colore alla vostra cucina.

L'importante, prima di partire con la coltivazione è scegliere il luogo migliore, che deve essere ben illuminato, altrimenti le vostre piante non si svilupperebbero abbastanza.

E' bene predisporre la zona in modo tale che risulti facile pulirla, magari utilizzando appositi contenitori che si possono spostare e dotando i vasi di sottovasi, che eviteranno di far fuoriuscire l'acqua sui mobili della cucina.

  • Un giardino verticale dentro casa Le pareti verdi verticali fai da te possono essere realizzate su un balcone, su un terrazzo, in un giardino ma, volendo, anche dentro casa, se si ha una parete libera nei pressi di una finestra, in un...
  • cuscini e piumino In primavera il tema delle allergie torna in primo piano e con questo anche dati, percentuali, cause, rimedi. Di un dato occorre prendere atto: in Italia il numero delle malattie allergiche è i...
  • orto in giardino Tutti coloro che acquistano o affittano una casa, considerano spesso e volentieri anche la possibilità che essa possa comprendere un giardino, più o meno piccolo da potersi godere soprat...
  • come fare un orto Con l'arrivo della primavera, iniziano le prime operazioni da fare nell'orto. Molte sono le regole e i trucchi da seguire, su come fare un orto che risulti ben composto e fruttuoso. Innanzitutto bisog...


Coltivare orto in casa

pianta di pomodori Per creare il proprio piccolo orto in casa bastano dei vasi di terracotta (più traspiranti di quelli in plastica anche se più pesanti da spostare) di dimensioni e forme variabili a seconda di quello che si vuole piantare. Per le piante aromatiche possono essere utili delle cassette rettangolari dove poter mettere insieme più piantine dello stesso tipo.

Se lo spazio che avete a disposizione è maggiore potreste anche pensare a ortaggi di dimensioni maggiori.

Per gli ortaggi di tipo rampicante o che comunque crescono in altezza (come pomodori e zucchine), sono necessari vasi profondi, visto che allo sviluppo in altezza corrisponde anche uno sviluppo delle radici non indifferente. Un'altra pianta che necessita di molta terra e quindi di vasi capienti, è la patata. A differenza degli altri ortaggi, la patata non verrà vista crescere, visto che si sviluppa sotto terra. Ha però la caratteristica di essere molto facile da curare.

Per quanto riguarda il terreno, è bene usare un terreno universale che può essere arricchito con un po' di ghiaia che aiuti il drenaggio dell'acqua.

Quando il piccolo raccolto sarà pronto, è importante ricordare di lavare bene gli ortaggi prima di mangiarli soprattutto se crescono su terrazzi in pieno centro cittadino dove smog e polveri sottili sono sempre presenti.