Porte a specchio: aperture vedo non vedo

Dove posizionare lo specchio

Quante volte ci è capitato di non avere sotto mano uno specchio che ci riprendesse a figura intera, dovendo sempre sacrificare metà corpo per vederne l’altra parte? Tutto questo per la mancanza del luogo adatto su cui porre uno specchio a tutt’altezza.

La soluzione c’è ed è più semplice del previsto: integrare una parete specchiante nell’anta di una porta divisoria interna. Troviamo le porte a specchio industriali già finite e pronte per l’installazione, in modalità scorrevole o a battente oppure potremo optare, in casi particolari, per il fatto a mano.

Liscia o con cornice?

Al giorno d’oggi le porte assumono un carattere differente dagli anni passati, in cui erano unicamente utilizzate con lo scopo di chiusura di ambienti e divisione: oggi le porte son diventate un oggetto di design complice dello styling della casa e quindi non possono essere sottovalutate.

In foto: Casali, porta scorrevole esterno parete a specchio della collezione Riflessi

porte a specchio

Wink design , Berlino, Porta TV

Prezzo: in offerta su Amazon a: 270,77€


Tipologia di vetri da inserire nella porta

porta a specchio Utilizzando nel vostro ambiente un divisorio a scomparsa che sia una porta a specchio, avrete l’opportunità di inserire da un lato un pannello a vostra scelta, che sia di finitura laccata, legno naturale, verniciato o trattato, in stile o contrasto con l’ambiente, e dall’altro un vetro specchiato.

Il lato con lo specchio potrà essere un semplice specchio oppure uno specchio particolare, con trattamenti che lo rendono in retrò style, oppure con grafie di diverso tipo.

La possibilità è di inserire specchi con disegni a tema, se l’ambiente è minimalista o comunque molto moderno potrete optare per disegni geometrici in stile lineare. Se l’ambiente è classic-retrò potrete optare per una grafica che riproduca decori in stile o perché no, texture che ci riportino indietro nel tempo, ai passati anni 70. In cameretta dei bimbi, potrete osare con outline di figure di simpatici cartoons.

Qualunque sia la vostra scelta, il risultato finale non potrà che essere stupefacente!

In foto: Blu Interni, Porta a battente singola B-Line a specchio

  • porta TRE-P Esaltare la naturale venatura del legno donando matericità alla porta, per un effetto che diventa tridimensionale.  E' questo che fa la nuova finitura Scultura, proposta dalla divisione Tre-P di TRE-P...
  • porta scorrevole Le porte scorrevoli rappresentano delle ottime alternative rispetto alle altre tipologie, dal momento che la loro caratteristica principale é la capacità di ottimizzare lo spazio in quanto scorrono su...
  • La qualità degli spazi con la porta scorrevole esterno muro Le porte sono elementi di chiusura sempre più utilizzati per caratterizzare lo spazio e valorizzarlo esteticamente.La possibilità di scelta varia tra elementi a battente e soluzioni di porte scorrev...
  • porte scorrevoli esterne Eclisse I controtelai per serramenti da esterni hanno caratteristiche specifiche che li differenziano dai normali controtelai per interni. Infatti, le pareti perimetrali delle porte scorrevoli esterne devono ...

Forge - Doppia maniglia per porta, finitura cromata, 53 mm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 12,28€


Porte a specchio: aperture vedo non vedo: Porta scorrevole a specchio

Porta scorrevole a specchio Le porte per interni a specchio sono la soluzione ideale quando viviamo in una casa di piccole dimensioni, in cui si rivelano quale soluzione personalizzata per ampliare l’effetto spaziale e per avere a disposizione uno specchio a figura intera senza dovere occupare altro spazio prezioso.

Se la nostra abitazione non ha dimensioni generose, la porta a specchio potrebbe essere anche scomparsa, ossia rientrare, all’apertura, in un apposito vano ricavato nella parete che ospita la porta. In questo modo ricaveremo centimetri utili in casa. Anche un modello scorrevole, in cui la porte scorre su un binario esternamente alla parete, è una buona soluzione per evitare l’ingombro causato dall’apertura della porta.

Nei modelli di porta con anta battente, infine, potreste optare per una porta a filomuro, che diventai parte integrante della parete su cui viene installata: in tal modo l’effetto sarà minimalista e di design: si vedrà solo lo specchio, alto circa due metri, incorniciato dalla parete circostante.


  • porta a specchio Innovazione formale e funzionale, delle porte, l’inserimento di un pannello a specchio, come finitura. Questa soluzione
    visita : porta a specchio