Porte scorrevoli in vetro dall'estetica minimale

Porte vetro scorrevoli

Le porte scorrevoli per interni offrono una grande funzionalità: non presentano ingombro di apertura e, se a scomparsa, lasciano libera anche la parete all’interno della quale scorrono. Sono perfette nel caso si abbia necessità di sfruttare al meglio lo spazio disponibile in casa, oppure quando si ha l’esigenza di chiudere cabine armadio o disimpegni. Le porte scorrevoli in vetro, poi, svolgono la propria importante funzione garantendo luminosità e leggerezza agli ambienti, per un effetto moderno ed essenziale.

Le porte scorrevoli in vetro sono realizzate utilizzando per le ante lastre in vetro temperato (stratificato nel caso la superficie sia piuttosto ampia), che garantisce una resistenza fino a cinque volte superiore a quella del cristallo comune e che, se dovesse rompersi, si frantumerebbe in piccoli pezzi non taglienti e quindi inoffensivi. La sicurezza del vetro utilizzato per realizzare le porte per interni è certificata dalla normativa UNI 7697.

In foto: porta scorrevole Plana di Bertolotto, con binario in alluminio a sezione rettangolare con anta in vetro. L’anta è sospesa, lo scorrimento avviene tramite i carrelli superiori. Il movimento è fluido e silenzioso, grazie al sistema Soft in apertura e chiusura. A scelta è possibile rivestire il binario con una cover in legno, in varie essenze e colorazioni, o laccata.

porte scorrevoli in vetro

Porta scorrevole in vetro 205 x 75 cm.

Prezzo: in offerta su Amazon a: 136,95€


Porte scorrevoli esterne e interne

porte scorrevoli esterne Le porte scorrevoli in vetro possono essere di due tipi: a scomparsa o scorrevoli esterno muro. Le prime lasciano libera la parete anche quando sono aperte; scompaiono totalmente all’interno del muro, contenute in un controtelaio apposito, con caratteristiche tecniche che lo rendono adatto a pareti in muratura oppure in cartongesso. I modelli scorrevoli esterno muro, all’apertura, scorrono su un binario lungo la parete e non richiedono lavori di muratura. Molti tipi di porta scorrevole in vetro esterno muro, data la leggerezza del materiale con cui sono realizzate, non necessitano neppure di guide a pavimento, ma solo di un perno che scorre insieme al pannello.

In foto: porta scorrevole in vetro a scomparsa di Bertolotto. Il cassonetto è murato all’interno della parete e l’anta in vetro viene agganciata con speciali pinze dall’estetica minimale e completamente invisibili.

  • Porta armadio a muro Bertoletto Nel predisporre l'arredo delle case di oggi, dove in molti casi lo spazio non è generoso e va sfruttato al meglio, risulta essenziale studiare soluzioni in grado di contenere e ordinare. Spesso...
  • zona living con quadri astratti bianchi e neri su pareti rosse, tavolino in vetro trasparente, due poltrone bianche, porta trasparente con grafiche bianche Il vetro, per riprodurre la freddezza e la trasparenza di un cielo stellato. Bertolotto Porte propone per il 2010 la versione in cristallo della collezione Costellazioni di porte moderne, nata da...
  • porta TRE-P Esaltare la naturale venatura del legno donando matericità alla porta, per un effetto che diventa tridimensionale.  E' questo che fa la nuova finitura Scultura, proposta dalla divisione Tre-P di TRE-P...
  • lumina bertolotto porte Il tema del risparmio energetico è incalzante. Iniziative per ridurre i consumi e l’inquinamento, sia ambientale che luminoso, si moltiplicano, con sempre maggior attenzione da parte di utenti e produ...

Scaldavivande Elettrico Portatile ideale per il pranzo in ufficio Portavivande Lunch Box Schiscetta elettrica Scaldino Portapranzo termico

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,9€


Porte scorrevoli in vetro dall'estetica minimale: Le porte scorrevoli in vetro di Bertolotto

Le porte scorrevoli in vetro di Bertolotto Le porte scorrevoli in vetro vengono proposte dalle aziende produttrici ad anta singola o doppia, oppure ancora su misura e personalizzabili in altezza. Si spazia dalle porte con dimensioni standard (70-80-90cm), fino a modelli con doppia o tripla anta (fino a 2,40m), scelte solitamente per dividere il living dalla cucina ad esempio.

L’ampia offerta di porte firmate Bertolotto include modelli scorrevoli a scomparsa o esterno muro, porte a battente e sistemi divisori fissi o scorrevoli in alluminio e vetro per contesti residenziali. Le porte scorrevoli in vetro proposte dall’azienda piemontese consentono di delimitare gli ambienti con sistemi versatili e dalle diverse interpretazioni estetiche.

BIkoncept di Bertolotto è una collezione vetro-alluminio che separa gli ambienti con un progetto dinamico e articolato. Vengono impiegati pannelli divisionali con struttura in alluminio anodizzato argento, brill, bianco o brown opaco, con tamponamenti in cristallo, dalle tonalità più di tendenza e attuali, vetri acidati e decorati con i disegni proposti nelle collezioni di punta delle porte in legno.

La versatilità e la modularità delle proposte in collezione rappresentano un’occasione e un’opportunità per gli architetti e gli interior design che vogliano organizzare in modo creativo gli ambienti contemporanei. La possibilità di personalizzare ciascun progetto consente di reinterpretare gli spazi, modificandone la funzione con rigore e stile distintivo.