Progetto bagno

Arredare il bagno

Contemporaneo, tecnologico, classico o minimal, il bagno è l'ambiente della casa che negli ultimi anni ha subito una grande trasformazione, diventando una vera e propria area benessere ricca di particolari elementi di design. Il primo passo da compiere, in fase di progetto bagno, è quello di scegliere i sanitari. Sempre più di tendenza sono sicuramente i modelli sospesi, pratici e funzionali anche dal punto di vista della pulizia, perfetti per essere abbinati a vasche da bagno e piatti doccia dalle linee più ricercate. Per quanto riguarda l’arredo in commercio si trovano un’infinità di mobili per il bagno dal design esclusivo, resistenti all’umidità e decisamente funzionali. La scelta dei materiali che vanno dal legno al corian, dipende dallo stile che si vuole dare alla stanza da bagno. Il trend per questo 2014 è sicuramente rivolto verso un ambiente bagno caratterizzato dalle linee pulite ed essenziali, con mobili in stile minimal che nascondono al loro interno contenitori pratici e funzionali per rispondere a qualsiasi necessità di spazio. Se il vostro bagno è lungo e stretto meglio optare per mobili dalla linea slanciata e snella, in commercio si trovano diverse soluzioni d’arredo con una profondità di soli 30cm ma anche meno.

In foto: un bagno dal sapore decisamente naturale grazie al rivestimento Mystone, l’elegante pietra naturale proposta da Marazzi, splendidamente accostata alla ceramica e a legno.

Mystone marazzi bagno

BOX DOCCIA TONDO SERIE "NEVADA" 90x90X185h CRISTALLO OPACO 4 MM PROFILO ALLUMINIO BIANCO SERIE

Prezzo: in offerta su Amazon a: 179,9€


Progetto bagno piccolo

bagno piccolo Ikea Anche un locale di piccole dimensioni oggi può trasformarsi in un pratico e funzionale bagno dotato di ogni comfort. Per realizzare un buon progetto bagno in scala ridotta, è necessario valutare con attenzione ogni scelta, prediligendo soluzioni salva spazio che ci consentono di sfruttare ogni centimetro disponibile. In tal senso molte aziende del settore hanno creato, negli ultimi anni, nuove linee di sanitari dedicate espressamente ai piccoli spazi o destinate ai bagni di servizio. In commercio si trovano lavabi di design caratterizzati da una profondità davvero limitata, vaso e bidet profondi solo 50 cm, ai quali si può abbinare un doccia ad angolo, perfetta per ottimizzare gli spazi, oppure una vasca di dimensioni ridotte. Normalmente la classica vasca da bagno misura 170 x 70 ma alcune aziende ne propongono anche di più piccole, con modelli da 140x70 o 150 x70. Una volta stabiliti quali sanitari acquistare possiamo pensare all’arredo e, considerando le dimensioni minime a disposizione, è necessario optare per soluzioni modulari come mensole, colonne, pensili a parete, tutti elementi perfetti per contenere e organizzare gli spazi. Per quanto concerne il discorso colori, per i bagni piccoli le tonalità chiare sono sicuramente le più adatte, aiutano ad amplificare lo spazio almeno visivamente.

In foto: un piccolo spazio destinato al bagno, in versione total white e arredato con soluzioni modulari Ikea

  • doccia disenia Come facciamo a progettare in modalità fai da te il nostro bagno ancora “under construction”?Niente paura, in vostro aiuto pratici consigli per pensare in autonomia, prima che un professionista ci m...
  • mobili bagno teuco guzzini Capita spesso, soprattutto se si abita in un edificio poco recente, di avere la necessità di ricavare uno spazio per creare un secondo bagno. Prima di realizzare il progetto bagno è indispensabile t...
  • Esempi ottimali di progetti per bagno piccolo Rinnovare o rifare completamente un bagno, soprattutto se questo è molto piccolo, non è così semplice ed immediato. Diventa infatti difficile in una stanza in cui tutto pare indispensabile riuscire co...
  • rifacimento bagno La ristrutturazione completa di un bagno è un lavoro complesso per il quale è necessario avvalersi di svariate figure professionali come il muratore, l’idraulico, il piastrellista, l’elettricista e p...

Specchio bagno 90x60 cm con lampada led

Prezzo: in offerta su Amazon a: 101,09€


Idee bagno

My bag Olympia ceramiche Oggi, sempre più spesso, architetti e progettisti tendono a progettare il bagno con la massima creatività, sperimentando nuovi materiali e nuove forme, accostando finiture preziose come ad esempio il marmo a materiali più grezzi e naturali, come il cemento, il legno. Il risultato? Un ambiente unico in grado di coniugare praticità, funzione e benessere. Per un progetto bagno dal look naturale meglio optare per linee pulite e rivestimenti monocromatici, il tutto accostando arredi essenziali. Per i più fortunati che dispongono di una capiente stanza da bagno e che desiderano creare uno spazio moderno e ricco di comfort, ci si può sbizzarrire attraverso particolari composizioni con mobili capienti, rivestimenti più importanti e preziosi come il marmo o la pietra, inserendo anche una vasca o una doccia di grandi dimensioni, magari dotata di idromassaggio. Per chi desidera invece un bagno originale e all’insegna del colore ecco la proposta di Olympia Ceramiche e presentata a Cersaie: MY BAG (in foto), il simpatico sistema di lavabo ispirato al viaggio che all’occorrenza può essere chiuso, trasformandosi in un funzionale piano d’appoggio.

A cura di Elisabetta Ferrari



  • progetti bagno Come facciamo a progettare in modalità fai da te il nostro bagno ancora “under construction”? Niente paura, in vostro a
    visita : progetti bagno