Arredamento.it

Arredamento.it

Progetto ristrutturazione casa, idea contemporanea

Progetto ristrutturazione casa, idea contemporanea

- 23 novembre 2015

Progetto ristrutturazione casa: restauro rispettoso dello spirito del luogo e del paesaggio

La ristrutturazione di una palazzina di caccia del XVIII secolo originariamente appartenuta al complesso di un castello nei boschi di Heverlee, in Belgio, è alla base del progetto che vede la modifica di una dimora passata in una abitazione attuale. L’intervento per il progetto ristrutturazione casa è a cura degli architetti DMOA che hanno agito nel rispetto e nella tutela degli elementi originari, per un risultato complessivo piacevole ed equilibrato. Una quinta scenografica è resa dagli otto pilastri appartenenti alla facciata in mattoni a vista, dietro ai quali s’intravede la nuova parte dai toni scuri e sobri. Stratificazioni degli interventi architettonici sono palesate dai resti delle vecchie mura conservati a decorazione del giardino, per creare un piacevole mixage tra il paesaggio naturale e l’architettura.

Scopriamo gli interni sobri ed eleganti

Grande contrasto tra le ampie vetrate e i toni scuri che sono stati impiegati per gli interni per il progetto ristrutturazione casa.  Per le rubinetterie dell’ambiente cucina è stato scelto acciaio inossidabile in purezza, della rubinetteria Kitchen di Cea dalle linee essenziali, che diventa così protagonista dello spazio. L’ambiente interno è diviso tra elementi architettonici originari e contemporanei, il tutto arricchito da una scelta originale di pezzi di design come mostra l’ambiente bagno che accoglie le collezioni Neutra e Gradi di Cea. Con le sue creazioni in acciaio inossidabile, Cea permette ad architetti e designer d’interni di godere di una totale libertà compositiva, per la realizzazione di progetti unici e dal design senza tempo. Prima foto: ristrutturazione palazzina di caccia in Belgio, progetto dello studio DMOA Architecten con inserimento di prodotti Cea Kitchen, in foto lo spazio cucina. Fotografia a cura di Thomas Janssens

Sfoglia i cataloghi: