Realizzare un giardino d'inverno

Giardino d'inverno prezzi

Quando si pensa ad un giardino d'inverno, spesso di pensa alle bellissime strutture coperte che si possono ammirare nelle ville rinascimentali in Italia e non solo.

Tuttavia è possibile creare spazi verdi al coperto anche in ambienti più piccoli, come un angolo di salone vicino ad una finestra, un terrazzino o un giardino di dimensioni ridotte. E naturalmente un giardino creato in spazi piccoli non potrà avere la classica accezione di orangerie, ma potrà essere comunque un angolo verde di grande soddisfazione.

Naturalmente realizzare un giardino d'inverno avrà prezzi differenti non solo in base alle dimensioni, ma anche al materiale e alle strutture di cui sarà creato.

Tralasciando le creazioni 'artigianali' e fai da te, chi desidera una struttura fissa, con cui proteggere le proprie piante, deve pensare che le spese superano i diecimila euro (stiamo parlando di ambienti di dimensioni medie, sui 4x4 metri e altezze tra i 2-3 metri). I materiali migliori per creare questo tipo di giardini sono le strutture in alluminio e vetri camera, ma esistono anche soluzioni differenti.

Giardino d'inverno in alluminio

ALAIX BBQ Grill Mat, 100% anti-aderente, facile da pulire, riutilizzabili, perfetta per la cottura in forno e per il Barbecue, nero, 3 Pack, 15.75"x13"

Prezzo: in offerta su Amazon a: 10,72€
(Risparmi 2,4€)


Giardino d'inverno normativa

Giardino d'inverno Quando si decide di realizzare un giardino d'inverno ben strutturato, bisogna chiedere una serie di permessi relativi alla costruzione di un nuovo elemento nel proprio fabbricato.

La realizzazione di un giardino d'inverno segue infatti una normativa precisa, che va rispettata alla lettera per non vedersi, da un giorno all'altro, costretti a dover smantellare tutto!

Per prima cosa, quindi, è bene depositare il progetto della costruzione all'ufficio tecnico del comune di appartenenza per ottenere il permesso alla costruzione. Quando si effettua la costruzione in una villa di cui si è unico proprietario, il permesso alla costruzione è l'unica documentazione da richiedere mentre, qualora ci si trovasse in condominio, sarà necessaria anche l'autorizzazione dell'amministratore del condominio.

Questa è fondamentale quando ad esempio si voglia creare un giardino d'inverno su un balcone, chiudendolo con vetrate, creando quindi una modifica nella facciata della palazzina.

Diverso, invece, il caso in cui sia il condominio stesso a decidere per la costruzione di un giardino: in questo caso sarà necessario il verbale di riunione di condominio che approva i lavori.

  • arredamento da esterno arhur La primavera è di nuovo nell’aria. Ritroviamo il piacere di uscire in veranda, in terrazza, in giardino con un bel arredamento da esterno. Pregustiamo i momenti che vi passeremo con la fa...
  • esempio di giardino d'inverno In tempi passati i giardini d’inverno erano parti obbligate di residenze e ville, erano chiamati anche limonaie poiché progettati per accogliere agrumeti o piante esotiche e porli al riparo dai climi ...
  • Come migliorare un edificio con le verande esterne Le verande esterne costituiscono uno spazio multifunzionale di grande importanza anche dal punto di vista energetico poiché accumulando riducono il fabbisogno energetico per il riscaldamento.Per r...
  • veranda biossun Una soluzione pratica e moderna per chiudere il terrazzo esterno è data dall’utilizzo delle verande.Sono davvero tante le possibilità di scelta a partire dai materiali, alluminio, acciaio, legno e m...

SoBuy® Set tavolino bar con 2 sgabelli, Arredo da giardino,Tavolo da bar, OGT03,IT

Prezzo: in offerta su Amazon a: 71,95€
(Risparmi 18€)


Giardino d'inverno veranda

Giardino d'inverno veranda La maggior parte dei giardini d'inverno moderni viene utilizzata non tanto per la coltivazione di alberi da frutta o piante esotiche, quanto piuttosto per avere un posto caldo e soleggiato in cui poter passare del tempo da soli o con amici, abbellito da piante ornamentali.

Si viene quindi a realizzare un giardino d'inverno -veranda, da arredare non solo con il verde, ma anche con poltroncine e divani, tavoli e sedie, per creare un vero e proprio spazio di piacere.

Solitamente queste strutture vengono costruite in vetro nelle aree più fredde, e lievemente soleggiate, oppure in legno e vetro nelle zone in cui il sole è più diretto.

In questo caso una struttura completamente in vetro creerebbe un effetto serra troppo intenso che potrebbe diventare poco piacevole, sia per le piante che per chi vi trascorre le proprie giornate. Quando si crea un giardino di questo tipo, la scelta della struttura e quella delle piante va effettuata in modo intelligente: le piante tropicali ad esempio, sono perfette in caso di giardino più soleggiato e caldo.


Realizzare un giardino d'inverno: Giardino d'inverno in legno

Giardino d'inverno in legno Quando il giardino d'inverno diventa soprattutto un luogo d'incontro, più che una vera e propria serra per i fiori e le piante, l'eleganza della sua struttura è fondamentale.

Per questo motivo le tendenze moderne di design tendono a creare forme e materiali per dare vita a spazi ariosi e vivibili. Tra questi, sicuramente è l'idea di realizzare un giardino d'inverno in legno e vetro che rappresenta un mix perfetto.

Il legno, infatti, oltre ad essere resistente, regala un tocco di calore tipico di questo materiale e, soprattutto, permette una vasta scelta per l'arredamento del giardino stesso, classico, moderno o in rattan.

Inoltre, inutile sottolinearlo, le strutture in legno legano alla perfezione con le piante del giardino, creando un connubio molto più raffinato rispetto a quello che deriverebbe dalla scelta di altri materiali. Un giardino d'inverno in legno diventa quindi la scelta migliore, purché gli spazi siano ampi abbastanza, per creare un vero e proprio luogo di relax nel verde.