Restauro mobili antichi

Le fasi del restauro mobili antichi

Restaurare un mobile antico è una pratica che deve essere eseguita con attenzione per non snaturare l’arredo dal suo tempo e dal suo stile.

Per prima cosa è importante riconoscere il mobile e inquadrarne l’epoca e lo stile: solo dopo potremo decidere se effettuare un restauro conservativo e oppure un restauro antiquariale.

La sverniciatura è la seconda fase da attuare: è importante rimuovere le vecchie vernici delicatamente con uno sverniciatore gel e una paglietta per non danneggiare il legno.

Per preparare il fondo, è importante pulire con cura la superficie del mobiile mediante cartavetro, stuccare i fori ed eventuali difetti, carteggiando nuovamente per eliminare lo stucco in eccesso.

Una mano di mordente infine permetterà di accentuare il colore del mobile e armonizzare le parti restaurate con l’esistente.

Ultime fasi: lucidatura e patinatura; la lucidatura valorizza l’arredo e la patinatura conferisce al mobile la patina di un tempo nascondendo il restauro.

restauro mobili antichi


Restauro mobili antichi: Piccole attenzioni e accorgimenti per il restauro mobili antichi

restaurare un tavolo Quando sverniciamo il mobile se ci accorgiamo della presenza di tarli, è bene trattare la superficie con un insetticida a base di Permetrina che mediante la capillarità del legno si insinuerà a fondo proteggendolo.

È importante inoltre, distinguere nel restauro mobili antichi, quando sia il momento di sostituire una parte di questo oppure recuperarla.

Un restauro ben fatto deve permettere il recupero e la reversibilità dell’intervento senza danneggiare l’arredo.

Prima foto: poltrone di antiquariato in stile Barocco di Classic Arredamenti.  

  • decoupage mobili Il decoupage su mobili è una tecnica decorativa impiegata per rendere arredi e oggetti preziosi grazie all’apposizione di decorazioni e strati di lacca lucida.Le decorazioni da applicare consistono ...
  • Oggettistica per la casa Quando parliamo di oggettistica per la casa parliamo davvero di moltissime cose: parliamo infatti di piccoli oggetti, di soprammobili, di piccoli utensili, di centrotavola, di svariati oggetti che non...
  • Consigli utili per decorare la tua casa! La scelta dello stile dell'arredamento e della decorazione della casa, come succede per quella degli abiti, dipende dai gusti personali. Ogni casa rispecchia la personalità di chi la abita, anche nell...
  • appendere quadri Per dare un tocco di classe alla propria casa, è bene rivestire le pareti con quadri o stampe, preferibilmente accomunati da una stessa tematica. Bisogna sempre tener conto di criteri di collocazione ...