Soppalchi in legno, come si realizzano

Soppalchi in legno per interni

Realizzare soppalchi in legno non è un lavoro complesso e non comporta grosse difficoltà ma è necessario sapere che la costruzione di un soppalco comporta un aumento della superficie abitabile, e per questo è necessario regolarizzare al catasto l’aumento della volumetria. In fase di progetto bisogna inoltre tenere presente che i Regolamenti.Edilizi comunali stabiliscono un’altezza minima per i locali abitabili, normalmente pari a mt. 2,70, mentre, nei comuni montani situati ad oltre 1000 mt slm, detta altezza minima è di mt. 2,55, ad eccezione di corridoi, disimpegni, bagni e ripostigli, per i quali è richiesta un altezza min di 2,40 mt. Se il locale che volete soppalcare rientra in queste caratteristiche potete procedere con i lavori. La cosa fondamentale, per costruire un soppalco, è quella di doverlo ancorare a pareti portanti o divisorie, in base ad un progetto preliminare che tenga conto delle sue dimensioni così come dei materiali con cui viene realizzato. Naturalmente, per evitare di appesantirlo troppo, è necessario prevedere un arredo minimal.

In foto: soppalco in legno rintal

Soppalchi in legno per interni<p />


Soppalchi in legno per abitazioni

Soppalchi in legno per abitazioni I soppalchi in legno, illustrati nelle foto, sono stati totalmente realizzati in legno di abete, un legno che si distingue per l’ottima resistenza e per il suo prezzo contenuto, al quale sono state aggiunte delle squadre ad L in acciaio. Ancorando la struttura del soppalco alle pareti circostanti si ha il vantaggio di evitare, quasi totalmente, le opere murarie. I soppalchi in legno sono semplici da costruire, innanzitutto è necessario misurare accuratamente lo spazio da soppalcare, oltre a preparare uno schema della struttura portante. In fase progettuale fate attenzione però, se la campata supera i 3 metri, e' necessario rinforzare la struttura con appositi pilastri in legno intermedi, alla base dei quali si devono posizionare delle piastre, per evitare il pericoloso fenomeno del carico concentrato. Preparando lo schema della struttura portante si ha inoltre il vantaggio di avere un quadro completo su quanto legno occorre acquistare, della spesa a cui si va incontro e delle reali dimensioni che avrà il soppalco. In questo modo tutto il legno potrete farlo tagliare al momento dell’acquisto per poi essere montato senza dover fare ulteriori lavori in casa.

  • Letto a soppalco matrimoniale Sempre più in auge il recupero dei vecchi loft e il rimodernare vecchi appartamenti mantenendone lo stile.Una soluzione che contempla il riuso e il rivivere spazi di altri luoghi, che in passato han...
  • Letto a baldacchino Il letto a baldacchino è un arredo per il riposo notturno caratterizzato da una struttura cubica cui è appeso un tendaggio. Il letto a baldacchino deriva da una lontana tradizione tra la...
  • camerette per ragazzi cia international Riposare, giocare, studiare, sognare, trascorrere il tempo soli o in compagnia degli amici: la cameretta è il regno dei più piccoli, il luogo che li vede crescere e cambiare, maturare desideri e scopr...
  • Arredare un soppalco come cameretta per i bambini è sicuramente un'idea che presenta molti aspetti positivi. Purché il soppalco sia abbastanza ampio da poter creare uno spazio completo p...


Scale per soppalchi in legno

Scale per soppalchi in legno Le case che dispongo di soppalchi in legno godono di un certo fascino, ma è necessario porre la massima attenzione quando si progetta l’elemento che collega i piani, ovvero la scala, che dovrà risultare agevole, funzionale oltre che esteticamente bella. Per esempio, la posizione errata di una scala compromette inevitabilmente il progetto, scatenando una serie di problemi e disagi ai danni di chi la utilizza. Le scale sono infatti uno degli elementi cardine della progettazione. Anche le scale di ridotte dimensioni devono essere progettate con la massima cura, se così non fosse si rischia che si trasformino in vere e proprie trappole piene d’insidie. Oggi per chi ha necessità di realizzare una scala in legno per collegare il soppalco, ci sono tre soluzioni: una di queste è far disegnare la scala, in ogni particolare da un architetto per poi rivolgersi ad un bravo falegname per realizzarlo. Questa prima soluzione è sicuramente la più onerosa, ma potrete personalizzare la scala in ogni suo dettaglio. L’alternativa è quella di affidarsi ad aziende specializzate che offrono un servizio di progettazione e realizzazione a costi più contenuti.


Soppalchi in legno, come si realizzano: Soppalchi in legno per camere da letto

Soppalchi in legno per camere da letto Un soppalco può essere una soluzione particolarmente intelligente anche per recuperare spazio in camera da letto, zona in cui spesso ci si trova a fare i conti con problemi di spazio, che rendono difficile il posizionamento di un armadio adeguato a contenere tutti gli indumenti e gli oggetti. Grazie ad un soppalco in legno, invece, lo spazio disponibile potrà essere ampliato; ovviamente, è fondamentale controllare se le altezze sono sufficienti per inserire un soppalco abitabile, in questo caso sarà possibile avere una stanza nella stanza. Nel caso in cui non sia realizzabile un soppalco abitabile, una soluzione molto interessante è quella di realizzare una struttura soppalcata con il mobile contenitore posto sotto la zona letto; in questo modo, nello spazio che normalmente viene occupato da un letto si trova spazio anche per un comodo armadio.

Il legno è poi il materiale più indicato perchè permette di realizzare una struttura leggera e, al tempo stesso, molto solida.