Varaschin e la casa-veranda

Percorso in-out-in

Le atmosfere rilassate di un giardino entrano in casa e trasformano gli spazi domestici in verande mediterranee dove ricevere gli affetti in ambienti intimi e caldi.

 

Questa è la proposta di Varaschin che continua il suo percorso in-out-in portando all’interno della casa i materiali, i colori e le lavorazioni tipiche dell’arredamento outdoor e creando uno spazio unico tra interno ed esterno senza soluzione di continuità.

tavolini rivestiti in fibre intrecciate a trama etnica dai colori arancio, azzurro, giallo e verde

Beautissu® Materassino futon pieghevole per ospiti - 195x80x10 cm - soffice microfibra - comodo e versatile - marrone

Prezzo: in offerta su Amazon a: 46,99€
(Risparmi 12€)


Filosofia Varaschin

vedute laterali di due sedute con fili metalli intrecciati, bianca e nera, e frontale id seduta nera La casa che Varaschin propone nel suo insieme, dal living al dining all’outdoor, si lega infatti, attraverso l’evoluzione e la dilatazione dei progetti ideati per l’ambiente esterno, all’immaginario del tempo liberato di una vita spensierata e serena, un vero e proprio elogio alla lentezza, alle pause più allungate e ai ritmi meno frenetici.

 

Questa filosofia produttiva si traduce nelle famiglie Summer Set, Dorsoduro, Kente e Tibidabo che rappresentano il cross-over tra interno ed esterno: fibre naturali e sintetiche caratterizzate dalla lavorazione ad intreccio che rappresenta l’anima del marchio e che, attraverso un design contemporaneo ed elegante, viene portato all’interno della casa creando la fusione tra arredi da interni ed esterni. A questi nuovi prodotti si associano pezzi nuovi concepiti esclusivamente per interni e che contribuiscono a creare ambienti dal gusto rilassato e caldo, tra cui le nuove composizioni del sistema Scacco (foto sopra il titolo). 

 

  • Elmar cucine Da sempre ricerca e sviluppo sono parte integrante della filosofia Elmar: costante spinta all’innovazione e assidua analisi progettuale sono i caratteri distintivi dell’azienda.Tradizione ed esperie...
  • tavolo e sedie home office Nel vetro una passione, nell’innovazione una cultura, nell’eleganza una filosofia: Fiam aggiunge ancora un altro capitolo alla sua lunga storia e, tra le novità 2010, presenta ...
  • lampade da comodino Le lampade da comodino sono i complementi più importanti per l’illuminazione notturna poiché devono creare una corretta illuminazione senza abbagliare, per rendere visibile uno spa...
  • lampada da terra arco La lampada fino dai tempi più antichi è stata un utilissimo accessorio fondamentale per illuminare piccoli spazi, o per rendere luminoso parte di spazio di un ambiente.Le lampade spesso utilizzate...

TAVOLO IBIZA DA GIARDINO IN WICKER 160 X 90 GRIGIO CON VETRO

Prezzo: in offerta su Amazon a: 401,46€


Summer Set

tre sedute in fibra sintetica a fasce marroni intrecciate, una con schienale alto Christoph Pillet ha affidato a Varaschin la produzione di Summer Set, famiglia di arredi che vedrà il suo utilizzo più importante nel settore contract con la fornitura per l’Hotel Sezz, di prossima apertura a Saint Tropez.

 

Pillet ha ideato delle sedute monoscocca che rappresentano pienamente l’anima dell’azienda perché formate da un intreccio di fili metallici che danno vita a sedute accoglienti e lineari. 


Sedute Kente

divano e poltrona con struttura in alluminio nero, cuscini arancio chiaro e scuro per il divano, beige scuro e chiaro per la poltroncina Kente by Varaschin è una collezione di sedute, tavolini e fioriera, che rappresenta a pieno titolo la visione allargata di out e in e una nuova applicazione delle lavorazioni ad intreccio con motivi che si ispirano all’arte tessile africana.

 

La poltroncina è realizzata da una base in acciaio inox e la scocca in alluminio è rivestita in fettuccia di fibra sintetica intrecciata a fasce larghe sia in differenti colori accesi che in una tonalità più calda, come il marrone. I tavolini, che completano le poltroncine, sono sia di forma squadrata che rotondi, nella versione alta e bassa, con il ripiano in vetro e rivestiti dal medesimo intreccio nelle due varianti di colore.

 

La famiglia si compone anche di una seconda serie di sedute: sedie con schienale alto e basso e una lounge il cui disegno riprende ancora gli stilemi tessili africani. La fettuccia, disponibile in versione multicolor o marrone, si intreccia intorno ad una struttura di alluminio creando pezzi dal gusto etnico e un po’ retrò. Alle sedute si aggiungono il divano e la poltrona. 


Varaschin e la casa-veranda: Tibidabo

divano e poltrona con struttura in alluminio nero, cuscini arancio chiaro e scuro per il divano, beige scuro e chiaro per la poltroncina La famiglia Tibidabo comprende una serie di poltrone e tavolini caratterizzati dalla particolarità dello schienale alto o basso realizzato dall’avvolgimento di sottili fibre e adatti sia all’inside che all’outdoor. La struttura in alluminio verniciato a polveri nero lucido contrasta elegantemente con la seduta racchiusa dall’intreccio di fibre sintetiche nero opaco, che parte meno densa alla base e si infittisce nella parte alta, rivestita da cuscini di seduta e schienale.

 

Il particolare dello schienale molto alto per accogliere e racchiudere le pause di relax evoca suggestivamente le immagini degli arredi delle spiagge mediterranee. I designer dell'azienda Varaschin Fabio Calvi e Paolo Brambilla hanno anche realizzato un tavolo - disponibile in bianco e nero e in due misure - con un piano in vetro fumé a cui abbinare le omologhe poltroncine.