10 idee per utilizzare i mattoni faccia vista in casa

La parete in mattoni in soggiorno

Un materiale naturale, forte e di carattere, che per di più appartiene alla nostra tradizione architettonica, il mattone faccia vista è un rivestimento particolarmente versatile, sia fuori che dentro le mura di casa. Utilizzato indoor si presta a tanti ambienti domestici e ne caratterizza lo stile, che può essere ogni volta diverso in base alla finitura, al colore ed alla modularità scelta.

Partiamo col dire che: adottare all’interno del living un rivestimento in mattoni faccia vista è una scelta di carattere. Il suggerimento è quello di scegliere una parete priva di porte e finestre, che sia ben visibile da ogni angolazione, rivestendola integralmente.

Per completare la scena basta appoggiare a muro uno specchio da terra, appendere un grande quadro o una stampa, o posizionarci davanti un divano basso.

Se poi la parete è ben illuminata si noteranno sia la tridimensionalità del mattone che le sue variegate sfumature cromatiche, come mostrato in foto dove troviamo i mattoni faccia a vista Genesis di B&B Rivestimenti Naturali, in questo caso impiegati nel living della mansarda.

mattoni a vista in soggiorno


Mattoni faccia vista sbiancati in cucina

Mattoni faccia vista sbiancati in cucina E dal soggiorno passiamo alla cucina, l’ambiente più vissuto e dinamico della casa. Tra queste mura il rivestimento faccia a vista è bene adottarlo a debita distanza dal piano cottura e dal lavello, per una pura questione d’igiene. L’irregolarità della superficie del mattone mal si presta ad accurate pulizie domestiche. Scegliamo quindi un’altra parete, magari quella in prossimità del tavolo da cucina, oppure creiamo uno stacco fisico e visivo, magari grazie al paraschizzi, giocando con tonalità total white e col ritmo sfalsato e costante dei mattoni faccia vista ripreso dal rivestimento in piastrelle, anche la cucina più basic ne gioverà.

Un’idea in più? Per non appesantire un contesto già saturo di oggetti, accessori ed elementi d’arredo come la cucina, optate per i mattoni faccia vista sbiancati, adatti anche a piccoli ambienti ed in presenza di scarsa luce naturale.


  • mattoni in vetro Da tempo oramai utilizzati nell'ambito della progettazione per interni, i mattoni in vetro consentono di dividere gli spazi creando soluzioni innovative e di grande personalità. La trasparenza del mat...
  • Mattoni di vetro Mattone in vetro, vetrocemento, vetromattone: cambia la definizione ma non il materiale. Un materiale che, nato per la realizzazione di capannoni industriali, grazie alle sue virtù è diventato protago...


Rivestimento in mattoni per la camera da letto

mattoni faccia a vista camera da letto Invece del solito quadro da appendere nella parete dietro al letto, perché non pensare di trasformare l’atmosfera con qualcosa di più speciale? Il rivestimento in mattoni faccia a vista è un modo creativo e sofisticato per decorare la zona notte. Se la parete è molto grande si può decidere di non rivestire l’intera superficie ma di riquadrare solo letto e comodini, come a creare una grande testiera.

Lo stile? È dato dal colore del mattone e da quello dello stucco per sigillare i giunti, che può essere ton sur ton o a contrasto. La colorazione di questo infatti è capace di accentuare o meno i corsi regolari dei mattoni rendendo l’impatto visivo della parete più o meno forte.


Mattoni faccia vista e ferro in stile industriale

mattoni a vista industrial E a proposito di stile e camera da letto, che ne dite dei mattoni in foto? Si tratta del rivestimento in mattoni faccia vista Smoked Bricks di Fornace S. Anselmo, realizzato in pasta nera dai toni sfumati.

L’atmosfera ricreata è giovane, urbana, casual e stilosa, come piace alle nuove generazioni. Proposto in diverse varianti dimensionali e fornito di speciali listelli angolari, questo rivestimento spezza i ponti con le tradizionali tonalità cromatiche rosse ed arancioni del mattone classico e si affaccia verso un moderno stile industriale, esaltato da mobili e complementi vintage, “ammorbidito” da arredi imbottiti in pelle o tessuto, completato dall’impianto elettrico a vista e dall’uso a tutto tondo del metallo, possibilmente brunito nero o bronzo.


Per spezzare la lunghezza del corridoio

mattoni a vista in corridoio Un lungo corridoio? L’alta parete di una lineare scala interna? Un ingresso troppo angusto? Grazie ai mattoni faccia vista è possibile cambiate look ai “punti deboli” della casa, a quelle stanze di passaggio prive d’identità.

La lunghezza eccessiva dell’ambiente non sarà più un ostacolo da superare ma una passerella da percorrere se una parete sarà in mattoni faccia vista. Una sola però! Il muro dirimpetto va lasciato intonacato, non rivestito, ma verniciato della tinta che più si presta a creare un gioco ottico ad effetto.

Se volete aggiungete uno specchio o delle foto di famiglia sulla parete liscia, senza esagerare però e non sottovalutate l’illuminazione. Anche i più banali faretti a soffitto sapranno sottolineare la matericità della muratura a vista.


Come in un loft newyorkese

mattoni a vista stile industriale Alzi la mano chi non ha mai visto un film hollywoodiano ambientato in un tipico loft newyorkese! Avete presente quelle fantastiche case atelier da artista d’avanguardia, nate dalla trasformazione di vecchie fabbriche dismesse?

I mattoni faccia vista consumati dal tempo sono una delle tipiche caratteristiche architettoniche di queste abitazioni, insieme a: grandi finestre, soppalchi in ferro, pilastri e travi a vista.

L’atmosfera casual ed incompiuta, un po' trasandata ma chic del loft americano è oggi di grande tendenza e ricreabile anche all’interno delle case del Bel Paese con: i giusti arredi, un bel pavimento in legno dall’effetto usurato e rivestimenti in ruvidi mattoni faccia vista dal mood vintage, da utilizzare a tutto tondo sulle pareti perimetrali. Meglio ancora se la casa è un open space dagli alti soffitti e se si accostano ai mattoni superfici in cemento grezzo o comunque opache ed irregolari.

In foto l’attico dell’attrice Kirsten Dunst tra Soho e Tribeca.


Effetto rustic chic con i mattoni faccia a vista

mattoni faccia a vista Materiali naturali e grezzi come i mattoni faccia vista fanno parte anche di un altro stile d’arredo, completamente differente da quello industriale: lo stile country chic. Atmosfere bucoliche e semplici, genuine e familiari, che fanno parte della nostra tradizione agricola, possono essere ricreate con l’uso di superfici materiche dai colori accesi e naturali, come il rosso, il marrone e tutte le sfumature del giallo.

Per dare uno stile classico e rurale alla casa in campagna scegliete dunque le tonalità cromatiche più calde e tradizionali del mattone faccia vista.

Se si sta affrontando un progetto di recupero e ristrutturazione di un vecchio casolare, cercate di lasciare a vista la muratura portante in laterizio preesistente, anche solo per parti, permetterà all’autentica anima della casa di sopravvivere ai condizionamenti stilistici moderni.


L’arco ed il pilastro in mattoni faccia vista come dettaglio di stile

arco con mattoni a vista casa Le volte in mattoni, gli archi in cotto e le colonne in laterizio sono elementi tipici della nostra tradizione architettonica e li ritroviamo spesso in sotterranei e cantine, taverne ed antiche dimore.

Aprire un arco in una parete divisoria interna, sostituire una porta con un arco, separare e mettere in comunicazione due ambienti della casa grazie alla costruzione di un’ampia apertura arcuata, sono tutti espedienti architettonici senza tempo, che possono essere declinati sia in uno stile tradizionale che moderno. Molte sono le variabili: la forma dell’arco, la sua grandezza, la finitura del mattone di rivestimento, tutti elementi da vagliare su carta durante il progetto. Il faccia a vista può incorniciare l’arco, oppure essere adottato su tutta la parete in cui questo è inserito, a voi la scelta!

Lo stesso discorso vale per il pilastro a centro stanza. La sua presenza spesso ingombrante e vincolante può essere completamente trasformata se la colonna viene vestita di mattoni. Si tratta di pezzi speciali, di listelli in cotto di basso spessore che possono decorare il pilastro dandogli personalità, spendendo pochi soldi ed impiegando poco tempo. Questi rivestimenti per colonne sono così semplici da montare che si prestano anche a lavori fai da te.


Il classico camino rivestito in mattoni

camino rivestito in mattoni Solidi, economici, durevoli, resistenti anche al calore, i mattoni faccia vista si prestano anche a fare da sfondo al focolare domestico. Rivestire il camino con mattoni a vista è un’idea mai banale, alternativa all’uso della più costosa pietra naturale. In cucina o in soggiorno, la parete del caminetto prenderà vita grazie al facciavista che potrà fungere anche da base per la realizzazione di una panca in muratura, che attirerà la famiglia a trascorrere serate davanti al fuoco.

Uno spunto di stile elegante e ricercato? Quello mostrato in foto (photo credit Nelly Fiedel/instagram) dall’effetto invecchiato e mosso.


10 idee per utilizzare i mattoni faccia vista in casa: Mattoni faccia vista per mascherare imperfezioni

mattoni a vista per coprire imperfezioni Interpretare lo stile del passato e rivisitarlo in chiave contemporanea è una delle funzioni estetiche dei mattoni faccia vista, che si prestano anche ad applicazioni più pratiche e strategiche, come quella di nascondere delle imperfezioni della parete retrostante.

Un muro fuori piombo, ovvero non perfettamente verticale, o un angolo fuori squadro, possono essere in parte rettificati grazie all’uso di contropareti in cartongesso e rivestimenti posati da un bravo piastrellista.

Nei casi di setti con problemi di umidità, causati da infiltrazioni meteoriche o da risalita capillare d’acqua, si consiglia di evitare qualsiasi tipo di mascheramento del degrado della muratura. Oltre a non risolvere il problema alla radice, si peggiorerà la situazione non lasciando traspirare la parete