Accessori camerette: indispensabili per i più piccoli

vedi anche: Le camerette Ikea

Camerette bebè in sicurezza

Nelle camerette dei bebè, oltre ai pezzi indispensabili, quali culla prima e lettino poi, armadio per i vestiti e fasciatoio, vi è tutta una serie di complementi che risultano utilissimi a noi genitori per organizzare e razionalizzare lo spazio e per favorire il benessere dei piccoli in casa. 

 

Accessori camerette per la sicurezza

 

A garantire la sicurezza dei piccoli, soprattutto nei primi anni di vita, concorre non sono solo la scelta di mobili realizzati con materiali sicuri e atossici o di forme non pericolose, ma anche alcuni accessori semplici ma indispensabili per evitare incidenti che metterebbero a rischio la salute dei nostri bambini.

 

- Per evitare che i piccoli, per loro natura curiosi, aprano cassetti o antenne ed abbiano accesso ad oggetti di vetro o di forme non adatte ad essere maneggiate da loro, possiamo utilizzare appositi ferma cassetti e blocca antine. Potranno essere utilizzati in tutti i locali della casa. Realizzati in vari materiali sono studiati per non consentire l'accesso ai vani chiudi dei mobili.

 

- Per evitare che i piccoli urtino contro gli spigoli, invece, potete ricorrere ai paraspigoli, solitamente in plastica, colorati o trasparenti, ed adatti ad essere applicati a qualsiasi tipo di superficie senza rovinarla.

 

- Quando i bambini sono ancora piccoli e non hanno la percezione del pericolo, è bene proteggere nei vari ambienti della casa prese e spine con appositi tegoli o copripresa, che impediscono l'inserimento nelle prese delle dita o di altri oggetti.

 

copripresa sicurezza bambini


Temperatura e umidità in cameretta

umidificatore brevi Per garantire il benessere dei piccoli occorre che l'aria nella loro cameretta, in cui trascorrono le ore notturne, abbia il giusto grado di umidità. Tra gli accessori camerette, dunque, possono essere utili un umidificatore o un deumidificatore, a seconda delle esigenze.

 

In inverno se il termostato del riscaldamento viene impostato su temperature eccessive, asciuga l'aria riducendone l'umidità. L'aria secca solleva la polvere e crea un ambiente favorevole al proliferare di germi patogeni. Sarà dunque bene dotarsi di un umidificatore, per evitare ai piccoli l'insorgere di tosse, allergie, mal di gola, difficoltà nella respirazione durante le ore notturne.

 

  • cameretta accessori Quando una stanza sarà dedicata alla cura del neonato, è fondamentale scegliere arredi adatti e perfetti per questo spazio: anche gli accessori camerette per neonati però sono mol...
  • Camerette a ponte prezzi Per l’area notte dei ragazzi occorre sempre trovare una soluzione allegra e funzionale che assicuri un ambiente rilassante, dove sarà gradevole trascorrere ore da soli o in compagnia per il divertimen...
  • Gamma deumidificatori AcquaDry Olimpia Splendid, azienda altamente specializzata nella produzione di sistemi di climatizzazione, riscaldamento e dei Sistemi idronici, presenta la Gamma AquaDry, i nuovi deumidificatori dal sofistica...
  • Deumidificatore Olimpia Splendid Il deumidificatore Olimpia Splendid consente di regolare, in maniera costante, il livello di umidità presente negli ambienti domestici, in maniera da disporre sempre di un'aria fresca e profumata.Po...


Accessori camerette: indispensabili per i più piccoli: Umidificatori in cameretta

interfono bimbi Esistono due tipi di umidificatori: a vapore caldo, che alzano la temperatura dell'acqua contenuta nel loro serbatoio e la liberano in forma di vapore, una volta sterilizzata a 100°C, e a vapore freddo, funzionanti ad ultrasuoni, che nebulizzano l'acqua tramite vibrazioni ad altissima frequenza e impercettibili all'udito umano. Consumano meno dei primi perché non producono calore.

 

Se invece l'umidità dell'aria è superiore al 60 per cento, l'aria non riesce a trattenere l'acqua impedendo la corretta traspirazione corporea. Tale situazione favorisce la comparsa di muffe sui muri e uno spiacevole odore di umido. Un'eccessiva umidità, infine, peggiora la sensazione d'afa in estate e non favorisce il riscaldamento dei locali in inverno.

 

In questo caso vi dovrete dotare di un deumidificatore, che funziona facendo circolare l'aria attraverso la sua batteriafredda, condensando l'aria umida più calda e reimmettendo nell'ambiente aria deumidificata. Solitamente i deumidificatori sono dotati anche di funzione antibatterica, utile se i piccoli soffrono di allergie.