Adesivi murali: personalizzare la casa

Adesivi murali con frasi

“La caverna dove hai paura di entrare contiene il tesoro che cerchi”: questa (di Joesph Campbell) è soltanto una delle frasi riproducibili grazie agli adesivi murali di DuDecor, azienda creata nel 2008 da un gruppo di giovani a Selargius, provincia di Cagliari, e che dal 2011 vende i propri prodotti anche online. Gli adesivi murali con frasi figurano fra gli attuali trend nel campo dell’home decor e gli italiani li scelgono sempre più spesso. Perché gli italiani sono e restano un popolo romantico, dunque amano vedere le loro citazioni preferite sulle pareti di casa. Nel soggiorno, in cucina, in camera da letto. Persino in bagno, aggiungendo un pizzico di ironia. I brand operanti nel settore propongono frasi di personaggi e film celebri e dei cantanti più in voga; numerosi offrono inoltre la possibilità di trasformare in adesivi murali parole derivanti dall’estro individuale. Battute, messaggi in codice, motti che appartengono alla quotidianità domestica. Un modo per personalizzare ancor di più l’appartamento e lasciare la propria… impronta. Tutti gli adesivi murali possono essere di vari materiali: i più utilizzati sono il vinile e la carta, ma ne esistono molti anche in resina, vinile elettrostatico (che non necessita di colla sul retro) e gomma tridimensionale.
Adesivi murali con frasi

DuDecor Regole Casa Sticker Decorativo, PVC, Nero

Prezzo: in offerta su Amazon a: 17,99€


Adesivi murali personalizzati

Adesivi murali personalizzati Il muro è una pagina bianca: da questo presupposto, che suona anche come un invito, parte Crearreda, l’azienda italiana che per prima – nel 1992 – ha messo in commercio gli adesivi murali grazie a un’idea della disegnatrice Tiziana Bramati e di suo marito Giuseppe Botta. Ai tempi questo tipo di decorazione era noto come “TaccaStacca”, oggi si usano definizioni come “wall stickers”, “home stickers”, “wall decals”. Il concetto è sempre lo stesso: con gli adesivi si può cambiare il volto della casa. Anno dopo anno, grazie al potere del design e all’incessante marcia della tecnologia, i risultati sono andati sempre migliorando e oggi l’impatto è davvero notevole. Molte aziende puntano inoltre sulla possibilità di personalizzare, senza limiti, in riferimento sia a frasi che immagini. Con l’aiuto dei consulenti, si creano prodotti perfettamente adattati allo spazio di cui si dispone. La stessa Crearreda, tramite il suo negozio online Dekoidea e il relativo servizio On demand, realizza decorazioni autoadesive su misura. Non solo per le pareti ma anche per le porte, i tavoli, le finestre, i piani di cottura e i mobili.

Adesiviamo Wall0000930 N L Adesivo Murale, PVC, Nero, 33 x 130 cm

Prezzo: in offerta su Amazon a: 18,55€
(Risparmi 1,35€)


Adesivi murali per la cucina

Adesivi murali per la cucina Gli adesivi murali per la cucina sono i più diffusi insieme a quelli per la cameretta dei bambini e dei ragazzi. Perché la cucina è la zona della casa più creativo, più vissuto, vivace. Il punto di riferimento dell’intera famiglia, il luogo in cui ci si ritrova spesso nell’arco della giornata. E allora via libera a frasi, disegni, citazioni, anche immagini ispirate ai fumetti. Decorocosì, marchio di Nord Studio nato nel 1985, differenzia la sua offerta proprio in base all’ambiente di riferimento e di conseguenza propone una serie di soluzioni ad hoc anche per la cucina. Sul sito ci sono tutorial per l’applicazione degli stickers, un procedimento davvero alla portata di tutti. Occorre innanzi tutto srotolare l’adesivo sul tavolo, posizionandolo con la parte siliconata verso l’alto, e poi passare una spatola sulla superficie in modo da renderlo ben lavorabile. Quindi lo si trasferisce sul muro, fermandolo con del nastro di carta, e si scolla la carta siliconata per circa 2 centimetri. A questo punto si comincia a tirar via la carta siliconata: questa è la fase che richiede maggiore attenzione, il consiglio è di procedere molto lentamente. Con la spatola, compiere dei movimenti dal centro verso l’esterno in modo da eliminare l’aria. Ancora con la spatola, dopo aver rimosso completamente la carta siliconata passare su tutta la superficie affinché lo stickers aderisca in modo perfettamente uniforme. Quindi rimuovere il nastro di carta e anche la carta protettiva, partendo da un angolo e procedendo in senso diagonale.


Adesivi murali: personalizzare la casa: Adesivi murali per bambini

Adesivi murali per bambini E veniamo alla camera dei bambini, altro ambiente in cui gli adesivi murali danno il meglio di se stessi. Perché lo rendono più colorato, ma anche più rassicurante e protettivo. Familiare. E inoltre trasmettono importanti input alla fantasia. Sicuramente le immagini più gettonate coincidono con i personaggi dei cartoni animati, ma sono sempre alte anche le quotazioni di animali e di tutti gli elementi appartenenti alla natura. Pixers, fra i più noti e apprezzati marchi relativi a questo settore, propone un ampio catalogo non solo per i bimbi, ma anche per i ragazzi e le ragazze. Gli adesivi, riutilizzabili, si acquistano tramite il sito ufficiale. Se non si è soddisfatti dell’acquisto, si può restituire il prodotto entro 365 giorni dalla data di consegna, purché sia del tutto integro. Entro 14 giorni verrà inviato il rimborso.