Anteprima Cersaie 2016

Cersaie 2016, le novità

Tutti pronti per Cersaie 2016? Non manca poi molto per la Fiera più importante del settore della ceramica e dell’arredobagno. La kermesse aprirà i battenti dal 26 al 30 settembre a Bologna, ma sono già molte le anticipazioni che circolano dai tanti espositori che parteciperanno all’evento. Nei circa 160 mila mq di spazi espositivi vedremo di tutto: dai rivestimenti ai sanitari, dalla rubinetteria agli accessori, dalle vasche ai radiatori. E come ogni anno si punterà su soluzioni diverse per vivere il bagno all’insegna del comfort, della praticità, della tecnologia e dell’originalità. Qual è l’anteprima Cersaie 2016 che inizia a delinearsi?

Partiamo dai rivestimenti, sicuramente uno dei comparti più attesi della Fiera bolognese, nata appunto come vetrina per le piastrelle di ceramica. Gli espositori e le proposte sono state ma iniziamo da tre grandi protagonisti.

Ali Parquets, grazie all’ estro creativo di Francesco Librizzi, si presenterà a Cersaie 2016 con uno stand completamente rinnovato che accoglierà gli ospiti in un viaggio alla scoperta del mondo Ali: dalle novità alle storiche collezioni, per far toccare con mano i propri prodotti e mostrare al mondo che come il legno c’è solo il legno. Librizzi ha pensato e realizzato lo stand come un set fotografico, per presentare al pubblico le molteplici sfaccettature dei legni delle collezioni ALI: quattro sezioni collegate tra loro, Pop, Custom, Contemporary e Classic, ognuna con la propria personalità e peculiarità.

Fap Ceramiche non sarà da meno e si presenterà a Cersaie con diverse collezioni e soluzioni per l’ambiente bagno. Fra queste vi è Roma, la nuova gamma di di pavimenti in gres porcellanato e di rivestimenti in pasta bianca che reinterpreta in chiave contemporanea l’antico fascino del marmo e della pietra. Roma è un progetto completo, una collezione estremamente articolata - in termini di dimensioni, forme, colori, decori e superfici. Sei le nuance con cui il materiale viene reinterpretato: Grafite, Statuario, Calacatta, Imperiale, Pietra e Travertino.

Nella foto un dettaglio dell’ambiente bagno firmato con la collezione Roma di Fap ceramiche. Le pareti sono realizzate con il rivestimento in pasta bianca Roma Imperiale, formato cm 7,5x30, ed impreziosite con il listello Roma Raku cm 6,5x25.

Industrie Cotto Possagno punta invece sulle maioliche in “vetro-fusione” ampliando la collezione Lustri Veneziani con la serie Lustri. Adatte per il rivestimento di bagni e cucine, le mattonelle colorate e piene di sfumature che richiamano gli effetti cromatici dei cristalli e mosaici di Venezia, sembrano arrivare direttamente dalle antiche corti veneziane.

Cersaie 2016, le novità<p />

Kartell Sparkle Tavolino, Cristallo

Prezzo: in offerta su Amazon a: 189,09€
(Risparmi 1,91€)


Cersaie 2016 bagno

Cersaie 2016 bagno<p /> Quando si parla di bagno non possiamo non pensare ai rubinetti. E a Cersaie 2016 le proposte di miscelatori e rubinetteria non mancheranno di certo. Dalle anticipazioni Cersaie 2016 è evidente che si punterà principalmente sulla ricerca dei materiali e sull’innovazione tecnologica. In entrambe i casi si ‘strizza l’ occhio’ alla sostenibilità ambientale e al risparmio idrico.

Fra l’anteprima Cersaie 2016 della Fiera ci saranno le proposte di CEA che ha deciso di abbinare ai comandi delle collezioni Giotto, Ziqq e Bar quattro nuove essenze legnose. Oltre al rovere, che vediamo in foto, troviamo teak birmano, noce americano e wengé. Il binomio acciaio/legno prosegue il percorso dell’azienda e ribadisce l’ecologia quale fil rouge di tutta la sua produzione. La scelta ecosostenibile si riflette sia nel processo di selezione che nella lavorazione del prodotto.Il legno massello stagionato, proveniente da foreste certificate, è trattato con vernici all’acqua brevettate, prive di solventi.

Punta invece sull’estetica e sulla semplicità di utilizzo la nuova collezione di rubinetti che Dornbracht ha deciso di portare anche a Cersaie, dopo il debutto al Salone del Mobile 2016. Si chiama Lissè e si distingue per le forme essenziali, le ampie superfici ed i bordi molto sottili. La praticità non viene mai meno con la leva inclinata verso l’alto e la bocca di erogazione piatta, dimostrandosi davvero semplice da usare. Lissè spicca per un particolare meccanismo di funzionamento che richiede un semplice movimento della leva, risultando pratico e naturale, proprio come si intuisce dalla traduzione del nome francese “lissé”: liscio. Fluidità di funzionamento della leva e forma a L del corpo del rubinetto sono due peculiarità che assicurano una estrema usabilità.


  • Bagni stile moderno Bagno stile moderno, come arredarlo? Innanzi tutto occorre mettere sullo stesso livello l’estetica e la funzionalità. Il bagno moderno non ha più un aspetto freddo, quasi anonimo come un tempo; d’altr...
  • Hafro Geromin bagno Cersaie 2016 Il bagno è un ambiente in divenire. La concezione moderna rifiuta l'idea di un luogo meramente "di servizio" e tende ad identificarlo piuttosto come una vera e propria stanza dedicata al benessere psi...
  • utensili cucina Tom Dixon, designer di fama mondiale è il designer dell’anno per “Maison & Objet 2014” che si aprirà a Parigi il 24 gennaio in occasione della quale presenter&agrav...
  • locandina cersaie planimetria Si avvicina l'edizione 2012 del Cersaie, Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e dell'Arredobagno, che quest'anno, per celebrare il trentennale, ha in programma un calendario fitto d...

SouvNear Cornice foto con Stand 20x25 cm - Fatto a mano Marrone Beige- Legno Portafoto per Orizzontale e Verticale Foto - Casa ufficio Soggiorno arredamento - Tavola Accessori

Prezzo: in offerta su Amazon a: 22,19€


Cersaie 2016 anticipazioni

Cersaie 2016 anticipazioni <p /> Anche le vasche saranno protagoniste di Cersaie 2016. Simbolo di comfort ed eleganza, le vasche da bagno sono un elemento ever green in grado di vestire il bagno e di trasformarlo in un oasi di benessere. Nella nostra anteprima Cersaie 2016 vediamo Glass 1989 che si presenterà con Oyster e Lazy (in foto), le due nuove vasche freestanding che vanno ad ampliare l’offerta Home Wellness. In particolare, si pone l’accento sull’utilizzo del MineraLite per la struttura interna delle vasche, un materiale composto da minerali e resine che unisce prestazioni e estetica.

Oyster è caratterizzata da una forma ellittica; il rivestimento esterno è in Ecomalta - un monocomponente che impiega inerti naturali come sabbia, quarzo e marmo, che viene abilmente lavorato da mani esperte per ottenere superfici uniche e texture esclusive - dall’aspetto naturale, nel colore di tendenza nero Roma. Dotata di accessori funzionali come portaoggetti e piani d’appoggio direttamente in vasca, Lazy spicca per linee più essenziali e al contempo armoniche, sottolineate da una finitura esterna grigio antracite opaco.

Spazio anche per chi predilige i box doccia ma non vuole rinunciare al comfort. Fra le anticipazioni Cersaie 2016 non si può non citare la nuova cabina doccia White SPAce di Grandform, che è un’autentica oasi di relax, dotata di cromoterapia e bagno turco. Piacevole SPA personale, la cabina doccia è disponibile nella versione rettangolare o corner e si distingue per cristalli temperati con trattamento anticalcare e profili in alluminio brillantato.


Cersaie 2016 espositori

Cersaie 2016 espositori <p /> Quando pensiamo al Cersaie ci immaginiamo anche le diverse soluzioni che gli espositori scelgono per presentare i loro prodotti. Gli spazi espositivi possono essere i tradizionali stand così come soluzioni molto più originali. Nella nostra anteprima Cersaie 2016 in merito a spazi espositivi non possiamo non menzionare lo showroom mobile con cui Geberit ha scelto di presentare le soluzioni smart 2016/2017. Il protagonista sarà AquaClean, WC-bidet con funzioni di igiene intima. La praticità di questo dispositivo permette una grande libertà progettuale, specie in abbinamento con il modulo di installazione Geberith Monolith che ne semplifica l'inserimento su qualsiasi parete (anche cartongesso) senza opere murarie. Verranno inoltre presentate al pubblico le nuove placche fra cui Geberit Sigma60 per l'installazione a filo parete e tecnologia sostenibile, ad elevato risparmio idrico.

Anche duka si presenterà a Cersaie 2016 con uno spazio dedicato al mondo della cabina doccia, completamente rinnovato sia nell’immagine sia nei contenuti esposti. Un luogo dove estetica e tecnica coesisteranno in equilibrio, convergendo in sistemi dalle sofisticate qualità performanti: avanzati dal punto di vista tecnologico, atemporali dal punto di vista estetico. Attualmente ancora nulla è dato sapere sul nuovo prodotto che verrà presentato in anteprima durante l’evento e che trarrà la sua ispirazione dalla natura.


Anteprima Cersaie 2016: Scavolini a Cersaie 2016

Scavolini a Cersaie 2016<p /> Anche la partecipazione di Scavolini all’edizione 2016 di Cersaie è particolarmente importante, proprio a partire dallo spazio espositivo. Scavolini si presenterà al Salone Internazionale della Ceramica per l'Architettura e l'Arredobagno, con uno stand di 300 mq, dove verranno esposte non solo le novità Scavolini Bathrooms ma anche le ultime proposte per il Living e la Cucina. Tra l’anteprima Cersaie 2016 degno di nota è il programma Ki, firmato Nendo, lo studio giapponese guidato da Oki Sato. Una proposta, per gli ambienti cucina e bagno, il cui concept ruota attorno all’idea di “far scomparire” l’ambiente in due oggetti per creare spazio e offrire un’assoluta libertà progettuale: un contenitore, un oggetto unico dalla connotazione decisa, sintesi di un codice espressivo che può essere ripetuto all’infinito e una mensola in legno dalla pura essenzialità (Ki, in giapponese significa appunto contenitore e legno). Nella novità cersaie 2016 Ki bagno, il contenitore viene scelto sia come sistema alternativo ai pensili sia per disegnare il lavabo, disponibile nelle varianti da appoggio, incasso e freestanding. Grande novità è la rubinetteria “nascosta” all’interno della mensola, con l’acqua che sembra uscire direttamente da essa, all’insegna della massima pulizia estetica. Completano il concept specchiere, luci a led e portasalviette freestanding.