Armadio portascope, arredo funzionale

Armadi di servizio

L’armadio portascope è un elemento importante dell’arredamento e costituisce un arredo funzionale, a cui spesso non si pensa; non ha scopo decorativo e non è un elemento di arredamento, ma si tratta di un mobile comodo ed utile.

Nella scelta quindi il design passa in secondo piano, in favore della praticità d’uso. Fondamentalmente un armadio per le scope deve svolgere la funzione di contenere una o più scope, le palette per raccogliere la spazzatura, e possibilmente avere anche spazio per il secchio con cui laviamo il pavimento, e qualche prodotto di pulizia.

Non si tratta quindi di un grande armadio, ma è sufficiente una singola anta a battente, o al massimo due; la profondità del mobile può anche essere intorno ai 40 cm, senza arrivare ai 50-60 cm di un armadio per l’abbigliamento, ma risulta importante che l'altezza sia sufficiente a contenere una scopa ritta, o leggermente inclinata.

Quindi stiamo parlando di un pezzo di arredamento di dimensioni contenute, che possiamo inserire in una lavanderia, in un corridoio, o anche sul terrazzo.

In foto: armadio di servizio Furlan Mobili per lavanderia

Armadi di servizio


Armadio portascope

Armadio portascope Gli armadi portascope o armadi di servizio, sono distinti da quelli in cui riponiamo gli abiti, perché li utilizzeremo per gli strumenti per le pulizie: come la scopa, il secchio per lavare i pavimenti, l’aspirapolvere, qualche detersivo di varia tipologia; tutti questi oggetti non sono sempre perfettamente puliti, ma possono essere impolverati o leggermente impregnati di detersivo.

Per questo motivo se li inseriamo nell’armadio con l’abbigliamento, andremo a contaminare i nostri vestiti con prodotti chimici più adatti ai pavimenti che all’igiene personale, e a volte anche con polvere, capelli, o altra sporcizia.

Non sempre è possibile trovare in casa molto spazio per un armadio portascope, arredo funzionale e quindi spesso le scope si addossano ad un altro mobile, mentre i detersivi vengono posizionati in un mobile basso, ad esempio al di sotto di un lavandino.

In commercio troviamo molti diversi tipi di armadio di servizio, alcuni hanno dimensioni così ridotte che possiamo posizionarli anche in un angolo, o lungo un corridoio.

In foto: armadio di servizio Design Italia Group

  • armadi di servizio doimo La nuova collezione Armadi di servizio di Doimo Cityline propone tante e funzionali soluzioni realizzate per quegli spazi dove c’è tanto da riporre e fare ordine. Una collezione pens...
  • armadi da esterno Spesso capita di avere disordine e caos anche nello spazio esterno: questo perché non è stato bene organizzato lo spazio outdoor.Impiegare degli armadi da esterno per completare il giardino è una so...
  • cabina armadio presotto Quando arrediamo una zona notte, la possibilità di scelta riguardo al guardaroba è di preferire una cabina armadio nel caso in cui se ne abbia la possibilità.In questo modo adibiremo uno spazio un...
  • Armadio con ante scorrevoli Le nuove collezioni di armadi con ante scorrevoli presentano spesso superfici declinate in molteplici finiture e colori, ma il bianco o il crema è sempre il più apprezzato dagli utenti, per la sua cap...


Armadi da esterno

armadi da esterno L’armadio di servizio è un elemento molto utile, quasi necessario; per questo motivo se gli spazi della casa non ci permettono di trovare posto all’interno, saremo costretti a spostalo all’aperto, sul terrazzo o in giardino; per questo scopo è importante scegliere un armadio da esterno, e non posizionare all’aperto un mobile da interno, perché le intemperie, le piogge, il gelo, possono rovinarlo con grande rapidità.

Gli armadi da esterno sono in materiale plastico e resistono agli elementi atmosferici; oltre a questo, spesso hanno delle porte che si chiudono ermeticamente, preservando gli oggetti in essi riposti dall’umidità: una scopa sempre umida non è molto utile in casa.

Visto che all’aperto la questione spazio cambia molto, esistono varie misure di armadi da posizionare sul terrazzo o in giardino, dalle colonne larghe 40 cm, fino agli armadi a cassa di grandi dimensioni, in cui riporre anche l’attrezzatura da giardino.

Al momento dell’acquisto controllate che l'armadio portascope sia un prodotto da utilizzare all’aperto, perché molte materie plastiche non resistono a lungo all’esposizione ai raggi solari.

in foto: armadio da esterno Kis


Mobile portascope

Mobile portascope I prezzi di un armadio portascope possono essere vari: trattandosi di un prodotto utile se scegliamo un mobile essenziale e senza particolari fronzoli, e piccolo, possiamo risparmiare molto.

Ad esempio scegliendo tra i mobili Ikea possiamo acquistare la struttura armadio Pax, alta 201 cm, profonda 35 cm e larga 50 cm ottenendo un piccolo armadio in legno bianco con soli 40 euro, con 10 anni di garanzia, naturalmente poi andrà aggiunta l'anta per un totale di circa 90 euro. Chiaramente se le nostre scelte sono anche estetiche, e desideriamo un contenitore che si abbini ai mobili che già possediamo, il prezzo sale, e lo stesso avviene se lo spazio che abbiamo a disposizione è molto, e quindi possiamo acquistare un vero e proprio armadio, che può raggiungere prezzi vicini ai 300 euro, o anche di più.

Se intendiamo acquistare un armadio da esterno, rivolgiamoci ai negozi di hobbistica, che ne hanno di varie forme e misure; Leroy Merlin ad esempio ne presenta molti modelli in assortimento; in genere quelli meno costosi sono in polipropilene, mentre i modelli più resistenti, garantiti molti anni, sono in resina plastica.


Mobile portascope ikea

Mobile portascope ikea Ikea, azienda svedese famosa per gli arredi di qualità a prezzi contenuti, propone nella sua vasta collezione dei mobili contenitori che possono essere utilizzati come armadi di servizio dove riporre detersivi e accessori per la pulizia di casa, avendo così la possibilità di mantenere l'ambiente ordinato.

Tra le proposte Ikea è possibile trovare il mobile della linea Metod/ Maximera, un armadio alto 200 cm, con una profondità di 40 cm e unalarghezza di 60 cm; questo armadio contenitore è accessoriato con elementi interni che rendono più agevole l'organizzazione degli strumenti per la pulizia. E' presentato con la struttura portante di colore nero e l'anta grigia. Ha un cassetto interno ammortizzato che è possibile utilizzare per riporre gli oggetti più piccoli, così che ogni cosa trovi il suo spazio. E' venduto al prezzo di 285 euro e sarà molto utile come armadio portascope e non solo.


Armadio portascope, arredo funzionale: Portascope

Portascope Disporre di un pratico armadio portascope permette di organizzare al meglio lo spazio abitativo, evitando di avere oggetti sparsi per casa che rimangono in bella vista e possono trasmettere una sensazione di disordine; molto spesso, infatti, non è possibile avere un pratico ambiente che faccia da ripostiglio ed occorre valutare con attenzione quali siano gli elementi d'arredo più utili per risolvere questa mancanza. Grazie agli armadi portascope è possibile avere uno spazio in cui posizionare la scopa, ma anche i detergenti per la casa, i secchi e i panni utilizzati per la pulizia. Se la metratura della casa lo consente, questo armadio può diventare un valido angolo ripostiglio, in cui riporre anche l'asse da stiro e tutto l'occorrente per questa incombenza domestica. L'armadio può anche essere sistemato in cucina, l'importante è predisporre un vano apposito per inserire scope e detersivi, in modo tale che questi rimangano separati dai cibi e dalle stoviglie. Se si è ancora in fase di progettazione della cucina è bene pensare all'inserimento di un apposito vano destinato a questa funzione, in modo tale da non doverlo ricavare successivamente, andando ad inserire un elemento aggiuntivo che apparirà come distaccato dal resto dell'arredo e abbasserà la piacevolezza dell'insieme.

Oltre che in cucina, però, questo arredo può essere sistemato con successo in altri ambienti della casa e, una buona soluzione si dimostra essere quella di posizionare l'armadio portascope in un corridoio o vano di servizio. Data la grande funzionalità di questo mobile, molte aziende hanno deciso di produrre mobili di questo tipo che non siano solo efficienti, ma anche piacevoli esteticamente, così da poter essere lasciati a vista anche nelle zone di passaggio. E' possibile trovare delle soluzioni piuttosto economiche, in grado di assolvere egregiamente questo compito, come, ad esempio, con gli armadio contenitori della Linea Eco di Mondo Convenienza, abbinabili alle scarpiere della stessa collezione e disponibili in bianco, color rovere grigio o pino chiaro.